Corpo

Bellezza Salute


rassodare le braccia



In questa pagina parleremo di : braccia flaccide

Flaccidità delle braccia


Generalmente quando si è giovani i muscoli del corpo riescono a mantenersi tonici pur non svolgendo molta attività fisica. Il problema però sorge con il passare degli anni, qui inevitabilmente, se non si è corso ai ripari con una costante attività fisica, si rischia seriamente di imbattersi in fenomeni di flaccidità della pelle che sono fortemente antiestetici. Proprio per questa situazione è bene che i muscoli siano costantemente stimolati, anche quando il nostro corpo sembra apparentemente in forma. Uno dei problemi più frequenti riguardo al rilassamento dei muscoli è la flaccidità delle braccia che colpisce soprattutto il mondo femminile. Quante volte abbiamo notato donne di mezza età o anche trentenni che si ritrovano ad aver affrontare questo antiestetico problema. E' il classico effetto "saliera" che si ha quando il tessuto presente sotto il braccio, dall'ascella al gomito, inizia fortemente ad ondeggiare quando si versa ad esempio il sale, si saluta o si svolgono attività con il braccio alzato.

Elle Macpherson ELM-CELL100-EU Massaggiatore Anticellulite - 39,99€

Prezzo: 65,9 in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 25,91€)


Rassodare le braccia


rassodare le bracciaCome la comparsa della cellulite questo terribile movimento flaccido del braccio è considerato un vero e proprio nemico per le donne. Tale fenomeno si presenta perché le braccia non sono state rassodate, i muscoli quindi non sono tonici. Proprio per questo è necessario ricorrere ai ripari o quanto meno tentare di prevenire, se si è ancora abbastanza giovani, tale situazione antiestetica. A volte tale tessuto adiposo, perché nella maggior parte in effetti si tratta di grasso in eccesso, è anche contornato dalla cellulite, il che rende il tutto ancora più sgradevole da guardare. Questa situazione può indubbiamente creare dei problemi alle varie donne che, per evitare di mostrare le loro braccia flaccide, evitano di indossare canottiere, abitini scollati e così via. E' impensabile, soprattutto in estate, non lasciare le proprie braccia libere, per questo è necessario agire subito e occuparsi di rassodare le braccia. Ovviamente non si tratta solamente di un concetto relativo all'attività fisica, per cercare di eliminare quel tessuto adiposo è necessario alimentarsi in modo corretto. Seguire quindi una dieta equilibrata, povera di grassi, può essere un primo passo per cercare di eliminare quel grasso che letteralmente cola dalle vostre braccia.


Come rassodare le braccia


Come sempre se non si segue un'alimentazione sana sarà davvero impossibile riuscire a modellare il proprio corpo, l'attività fisica da sola non basta, se continuerete a mangiare come sempre praticando allo stesso modo vari esercizi fisici, non otterrete lo stesso nessun tipo di risultato. A tal proposito quindi, dopo aver compreso come l'alimentazione sia importante per modificare il proprio corpo, vediamo nello specifico come poter rassodare le braccia. Non è necessario in questi casi iscriversi per forza in palestra, anche se lì sarete seguite da personal trainer esperti, ma potete tranquillamente dedicare qualche minuto della vostra giornata a degli esercizi per rassodare le braccia. In questo caso però è sempre consigliato comprare almeno dei pesetti da 2kg, anche se potete aiutarvi con bottigline d'acqua o vari pacchi di farina, ma poi andrete incontro a situazioni troppo scomode. Per rassodare le braccia vi sono alcuni esercizi di facile svolgimento ai quali potete dedicarvi stando tranquillamente a casa.


Esercizi per rassodare le braccia


Il primo esercizio per rassodare le braccia riguarda l'utilizzo di due pesi da 2kg ciascuno, qui con le braccia lungo i fianchi impugnate i pesi con i palmi delle mani in avanti, mantenete i gomiti vicino ai fianchi, non bisogna muoverli e alzate le braccia fino alla spalla. Alternate questo movimento ad entrambe le braccia ripetendoli per dieci volte ogni tre serie. Per rassodare le braccia lo stesso esercizio può essere svolto tenendo in questo caso i palmi delle mani rivolti verso l'interno, la classica posizione a martello. Anche in questo caso è importante non allontanare i gomiti dai fianchi, in questo caso oltre ai bicipiti allenerete anche i tricipiti, quest'ultimi costituiscono proprio il punto dolente, dove solitamente la pelle e il muscolo cede. Un ottimo esercizio per rassodare le braccia è dato sicuramente dalle flessioni, qui c'è un rassodamento totale delle braccia, è sicuramente più completo. Dovete qui porvi sul pavimento a faccia in giù appoggiando le punte dei piedi ben salde a terra e, mantenendo il corpo rigido e dritto, vi alzate con le braccia, è importante che la posizione delle mani sia alla stessa altezza delle spalle, ma leggermente rivolte più verso l'esterno. Qui importante riuscire a fare minimo cinque ripetizioni per tre seire, poi quando sarete più allenate ne aumenterete il numero. Come detto l'effetto flaccido delle braccia è dato principalmente dall'afflosciamento dei tricipiti, quindi occorre qualche esercizio in più per rassodarli. Basta che vi posizionate con le spalle rivolte verso la sedia, poggiate le mani alla fine di quest'ultima e con le gambe a novanta gradi scendete giù con i glutei, quasi a sfiorare il pavimento, quando vi alzate però le braccia non devono essere mai distese. E' un esercizio abbastanza faticoso per rassodare le braccia, ma efficacissimo per eliminare il tessuto adiposo molliccio.





  1. Commenti
  2. Invia ad amico

commenti

nome:

email:

commento :

Invia articolo ad un amico










Articoli Correlati


tonificare le braccia
esercizi braccia

Molto spesso le donne tendono a trascurare una parte del corpo durante l'allenamento. C'è insomma più che altro una maggiore attenzione per i glutei, le gambe e la pancia, solitamente sono questi i pu ...

Vai alla pagina esercizi braccia
braccia
muscoli braccia

Ogni parte del nostro corpo è indispensabile per il suo corretto funzionamento. Gambe e braccia costituiscono però sicuramente il punto centrale dei nostri movimenti e proprio per questo necessitano u ...

Vai alla pagina muscoli braccia
Corpo libero e aerobica
ginnastica braccia

L'attività fisica migliore è sicuramente quella in cui si coinvolgono tutti i muscoli del corpo. A tal proposito le classiche esecuzioni a corpo libero possono essere un valido aiuto per dimagrire, ma ...

Vai alla pagina ginnastica braccia
Attività fisica e alimentazione
esercizi con i pesi

Allenarsi con regolarità, praticando quindi qualsiasi tipo di attività fisica, è l'unico modo per consentire al proprio corpo di restare in forma e soprattutto di perdere qualche chilo di troppo. Molt ...

Vai alla pagina esercizi con i pesi