Epila laser

Depilazione

L’epidermide, sia nell’uomo che nella donna, è ricoperta dai cosiddetti peli superflui, che si presentano solitamente maggiormente fitti e folti sull’epidermide maschile, e più radi e sottili su quella femminile. Questa peluria, in particolar modo nella donna, può tendenzialmente infoltirsi, fino a divenire un inestetismo da combattere. L’eliminazione dei peli superflui, va effettuata tenendo in considerazione il ciclo di vita del pelo. I cicli del pelo sono tre: Anagen, Catagen e Telogen. La prima fase, corrisponde al ciclo di nascita del pelo. La seconda al ciclo di crescita, e la terza alla caduta di questo. Nella prima fase, ovvero nel ciclo Anagen, il pelo nasce allontanandosi da quello vecchio, tende a sostituirsi a questo, avvicinandosi nel canale follicolare. Nella seconda fase, ovvero in quella Catagen, il pelo si è già spostato nel canale follicolare, e tende a crescere fino a fuoriuscire in superficie e a cadere nella fase Telogen. I tre cicli del pelo non sono assolutamente contemporanei. L’uno segue l’altro, il che significa, che i peli, sono sempre presenti nelle tre fasi. La depilazione dunque, elimina solo i peli superflui presenti sulla superficie che vengono quasi immediatamente sostituiti con quelli già in crescita. La depilazione però favorisce il naturale indebolimenti del pelo riducendone la crescita. Esistono due metodologie diverse per la rimozione dei peli superflui: la depilazione e l’epilazione. Non esiste alcun tipo di sinonimia tra i due termini. La depilazione infatti consiste nella rimozione del pelo a partire dal suo punto di emersione. Con l’epilazione invece, il pelo viene eliminato dal suo stesso bulbo pilifero. Esistono diverse tecniche di depilazione ed epilazione. Le metodologie di depilazione maggiormente comuni sono:

Depilazione con crema: Si applica solitamente sulle gambe, sul viso e sull’inguine. E’ una metodologia depilatoria assolutamente indolore e rapida. Lo strato di crema viene applicato sulla zona interessata e viene lasciato ad agire per diversi minuti. La rimozione della crema comporta la rimozione automatica dei peli superflui. E’ il sistema di depilazione attualmente più gettonato, anche se può comportare una serie di problematiche differenti tra cui : irritazione, bruciore, prurito e la formazione di follicoliti.

La depilazione con lama: E’ la metodologia preferita dagli uomini. Questi ultimi utilizzano la lama per eliminare la barba, mentre le donne, tendono a preferire questo sistema di depilazione per gambe e ascelle. La depilazione con lama, al pari di quella con crema, è assolutamente indolore, ma comporta anch’essa diverse problematiche come la formazione di peli incarniti. Il pelo infatti eliminato con la lama o con il rasoio, tende a crescere sempre più forte e robusto. Spesso, se non trova lo sbocco per la superficie tende a produrre infezione, e di conseguenza la formazione di peli incarniti.

epila laser

Anagel Laser Gel IPL 5 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24€


Metodi di depilazione

epilazione definitiva L’ultima metodologia di depilazione è quella effettuata con lo strappo. Trattasi della depilazione con pinzetta che va effettuata seguendo il verso del pelo, e solo su determinate zone, quali il viso, le sopracciglia ad esempio. Le tecniche di depilazione, si presentano assolutamente risolutive, rapide e veloci, ma vengono sempre più soppiantate dalle tecniche di epilazione che favoriscono l’eliminazione definitiva del pelo e del bulbo stesso garantendo risultati sul lungo termine. Le tecniche di epilazione maggiormente gettonate sono:

la ceretta a caldo e a freddo: corrispondono alla tecnica primordiale di epilazione, che prevede l’utilizzo di una cera che viene riscaldata in appositi fornellini che la rendono liquida e quindi spalmabile. La cera calda esattamente come quella fredda, può essere utilizzata per qualsiasi zona del corpo, ovvero gambe, inguine, ascelle e anche per il viso. La cera applicata direttamente sulla zona da depilare, rimuove con uno strappo effettuato nella direzione opposta del pelo, sia questo che il bulbo stesso. Il risultato è a dir poco ottimale in quanto lascia la pelle liscia e morbida per un tempo pari a circa venti giorni, un mese al massimo. La cera a caldo, lascia immediatamente dopo una leggera irritazione sulla pelle, che va via dopo poche ore, con l’ausilio di una crema idratante che può essere applicata sulle zone interessate. La cera a freddo possiede lo stesso principio delle cera a caldo, con la sola differenza che le strisce che vanno riscaldate tra le mani, o in prossimità di una fonte di calore, vanno direttamente applicate sui peli superflui, e poi rimosse con lo strappo. Questa metodologia di epilazione, è abbastanza dolorosa, ma decisamente risolutiva.


    Acqua Panna, Acqua Minerale Naturale 1.5L (Confezione da 6)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,5€


    Le nuove frontiere di depilazione

    corpo liscio a lungo Altra soluzione di epilazione è quella prodotta dai cosiddetti epilatori elettrici, oggi giorno molto comuni sul mercato e diffusi soprattutto nell’universo femminile. Questi epilatori, sono dotati di una testina rotante composta da diverse pinzette che afferrano il pelo e lo strappano alla radice. Solitamente il dolore dei questi apparecchi è leggero e corrisponde ad una sorta di pizzicorio. E’ una metodologia di depilazione assolutamente risolutiva, molto apprezzata e abbastanza rapida. La pelle resta liscia per circa venti giorni. Epilazioni definitive o pseudo tali sono l’elettro-depilazione e la depilazione con laser. La prima prevede l’utilizzo di un piccolo ago legato ad una sonda che produce scariche elettriche leggere. Questo tipo di epilazione viene utilizzata in particolar modo per le zone delicate del viso, della pancia, o anche del capezzolo o meglio della zona dell’areola dove spuntano alcuni peli superflui. L’ago, va a demolire il pelo, indebolendo il bulbo pilifero attraverso la scarica, e lo tira via.

    Il laser è l’ultima frontiera dell’epilazione. Si effettua in diverse sedute, e tende alla rimozione definitiva di tutti i peli superflui. Questa metodologia è certamente più costosa ma presenta risultati ottimali sul lungo termine. Il pelo infatti scompare in maniera definitiva, e tra l’altro la metodologia non comporta alcun tipo dolore o rischio. Il laser è una sorta di piccolo fascio di luce che tende ad assorbire l’energia luminosa emessa dalla pelle. I risultati dipendono principalmente dal tipo di pelle e dunque dal tipo di melanina. In linea di massima il laser, tende ad agire maggiormente sulle pelli chiare, con peluria scura. Il laser a diodo è quello maggiormente utilizzato. Questo tipo di laser epilatorio, tende a distruggere il bulbo pilifero in maniera definitiva. Per questo motivo può essere utilizzato per qualsivoglia zona del corpo, senza alcun tipo di distinzione. E’ però importante prestare molta attenzione durante la depilazione. I peli superflui per essere eliminati devono in primis raggiungere una determinata lunghezza, affinché il laser possa colpire direttamente il bulbo e agire con tutta la sua potenza. Inoltre è molto importante che si effettui una visita dal dermatologo prima di effettuare suddetto trattamento, onde evitare problematiche nel post. E’ inoltre importante sapere che la metodologia di depilazione al laser, non è cosi efficace proprio perché non risulta essere selettiva rispetto ai tessuti. E’ molto importante prestare attenzione durante l’epilazione, onde evitare bruciature e scottature. L’epilazione completa e duratura avviene ovviamente in più di una seduta, soprattutto per le zone in cui si presentano parecchi peli superflui. In linea di massima a lungo andare, il laser non comporta alcun tipo di conseguenza. L’unica è l’arrossamento momentaneo della zona trattata, arrossamento che va via con il passare dei giorni.


    Epila laser: Epilazione al laser

    rimuovere i peliIl laser non è assolutamente doloroso, tende a colpire il pelo e una volta individuato il bulbo, produce sulla pelle una lieve sensazione di calore. Ciò significa che l’epilazione sta avvenendo correttamente e che il pelo è stato rimosso. L’epila- laser è dunque l’ultimo strumento della tecnologia della depilazione, oggi anche fai da te. Il mercato infatti, ha lanciato sul mercato questo nuovo strumento, il cui prezzo non è eccessivo, che tende a risolvere in maniera rapida e veloce il problema dei peli superflui. Il principio è lo stesso identico del laser, infatti l’epila-laser è un dispositivo dotato di un raggio che agisce sul singolo pelo, e che tende a farlo cadere. Il raggio luminoso agisce sulla melanina di cui i peli superflui sono pieni. Questo tipo di epilazione produce ottimi risultati che sono: lo sfoltimento e la caduta dei peli superflui. Il prodotto essendo molto maneggevole, può essere facilmente utilizzato a casa, è meno costoso del laser effettuato nei centri specializzati, produce ottimi risultati ed inoltre è garantito per circa un anno dalla data di acquisto. Questo apparecchio possiede inoltre diversi livelli di potenza. Questi sono stati studiati proprio per combattere i peli superflui di tutte le lunghezze e dimensioni. Poiché per l’epilazione definitiva vanno effettuate diverse sedute è molto importante che i peli vengano tagliati fino ad avere lo spessore e la lunghezza pari a due millimetri al massimo. Se l’epila- laser provoca bruciore o qualsiasi tipo di fastidio, non va continuato il trattamento. Solitamente non tutti i peli cadranno durante il trattamento stesso. Molto spesso, alcuni maggiormente resistenti tendono a cadere nei giorni successivi. In questo caso possono essere rimossi con una pinzetta. In ogni caso tenderanno a non ricrescere. Con l’epila- laser è possibile trattare tutte le zone del corpo, tra cui gambe, inguine, ascelle, viso, pancia e schiena. Il prezzo di questo apparecchio, è variabile, ma non supera il duecento euro. Il sistema di epilazione con laser, può provocare leggeri arrossamenti. In questo caso non c’è da preoccuparsi, poiché il rossore tenderà a scomparire velocemente. L’epila- laser va utilizzato su pelli chiare e non su pelli abbronzate, questo per garantire migliori risultati. L’epila- laser è la nuova frontiera della depilazione. E’ un sistema oggi apprezzatissimo, che combatte un inestetismo odiatissimo ormai sia dall’universo maschile che da quello femminile.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO