omega6

Alimentazione medicina per la nostra salute

E' sempre stato detto come l'alimentazione costituisca la nostra salute. La vera medicina per il nostro organismo è data dai vari alimenti, sono loro che garantiscono a tutti gli organi vitali di poter sopravvivere e funzionare al meglio. Sorgono invece i primi problemi quando il nostro organismo accusa qualche carenza alimentare oppure un eccessivo consumo di cibo. Come al solito è l'equilibrio che fa la netta differenza, si può insomma stare bene solo mangiando in modo equilibrato tenendo però sempre presente quali siano i prodotti da considerare dannosi per il nostro organismo. E' vero insomma che l'alimentazione sia la medicina per il nostro organismo, la giusta cura per qualsiasi problema fisico, ma non tutti i cibi sono salutari, è quindi indispensabile capire quelli che realmente sono la fonte della nostra salute. Ovviamente questo è un discorso che sin da bambini si deve necessariamente conoscere, prediligendo quindi un'alimentazione che sia orientata verso prodotti estremamente naturali, sono assolutamente da evitare quelli che assumono delle alterazioni chimiche. Spazio quindi a frutta, verdura, carne, pesce, pasta e pane, tutto è necessario per la nostra salute, purché si faccia una giusta proporzione delle dosi ingerite, altrimenti l'eccesso o la mancanza potrebbe provocare dei danni all'organismo.

alimentazione

Primux PTCOVOM6T-Custodia per Primux Omega-6, colore: trasparente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,05€


Acidi grassi e Omega6

omega6 Attraverso questo tipo di alimentazione generalmente non si andrà incontro a nessun tipo di problema e la salute sarà assicurata per molti anni. In una dieta sana ed equilibrata non devono però mancare gli acidi grassi perché a livello nutrizionale costituiscono una fonte importante di energia e salute. Tra questi si è sempre parlato dell' omega3, ma negli ultimi anni, attraverso vari studi specifici, è emerso come anche l'omega6 sia alquanto importante per la nostra salute. Questi due tipi di acidi grassi sono definiti essenziali, ossia che non possono essere prodotti in modo autonomo dal nostro organismo, ma è necessario che siano assunti attraverso gli alimenti,e vivono praticamente in simbiosi. Vogliamo però questa volta concentrarci principalmente sull'omega6 che non fa assolutamente male, anzi costituisce una fonte essenziale per la salute alimentare.


    Enervit Enerzona Dieta Zone Integratore Alimentare per il Controllo del Colesterolo e Trigliceridi, Omega 3 RX - 240 Capsule

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 63,6€
    (Risparmi 36,3€)


    Proprietà nutrizionali dell Omega6

    Sono infatti notevoli le proprietà nutrizionali che l'omega6 è in grado di garantire al nostro organismo. Vediamo ora nello specifico come l'omega6 possa essere utile per la salute umana. E' stato innanzitutto scoperto come questo tipo di acido grasso sia in grado di garantire concentrazione alla nostra memoria, per chi quindi lamenta disturbi riguardanti l'attenzione può avere qualche carenza di omega6. Non solo perché questo tipo di acido grasso può curare anche problemi legati all'acne, quindi evitando di farlo sfociare nelle sue condizioni più gravi. L'aiuto dell'omega6 è notevole anche per tutti coloro sono affetti da determinate patologie come la psoriasi, artrite, osteoporosi, ulcera e alta pressione. Non è quindi alquanto da sottovalutare il potere curativo di questo acido grasso, ma dov'è che possiamo ritrovare principalmente l'omega6? Come detto esso proviene direttamente dall'alimentazione e in modo specifico lo ritroviamo nei semi di lino, canapa e semi di zucca, olive, mais ed olio di semi di soia, avocado, uova, pane e anche bacche di acai. L'omega6 fa parte principalmente di quesi cibi pronti che troviamo nei vari fast food, è anche per questo che generalmente non c'è mai una carenza di omega6, in determinati casi vi sono anche degli integratori alimentari. Questa situazione fa pensare quindi che mangiare nei fast food non faccia male, ma in realtà non è assolutamente così.


    omega6: Equilibrio tra Omega3 e Omega6

    Come detto in precedenza l'omega 6 vive in simbiosi con l'omega3, bisogna quindi avere un certo equilibrio tra i due acidi grassi. In realtà mangiando sempre nei fast food ciò non avviene, addirittura il rapporto tra omega6 e omega3 arriva a 20 a 1, situazione alquanto dannosa per il nostro organismo. Questo forte squilibrio può poi provocare alcuni probelmi di salute alquanto gravi come una diminuzione delle difese immunitarie, quindi il corpo diventerà facile preda delle varie infezioni, non solo perché alcuni studi recenti hanno confermato che questo squilibrio tra omega6 e omega3 può addirittura provocare cancro ed infarti. Quando inoltre si hanno problemi di obesità una delle varie cause è strettamente collegata proprio allo squilibrio tra i due acidi grassi. Ecco che quindi la soluzione migliore resta quella di seguire una dieta che sia più sana possibile, ma non bisogna aumentare solo l'assunzione di omega3, c'è la necessità di abbassare notevolmente quella degli omega6 solo in questo caso si arriva ad un equilibrio stabile. Evitate quindi di mangiare nei vari fast food e iniziate a seguire una dieta equilibrata che sia basata su cibi naturali e sani come pesce, semi di lino, nocciole, latte e così via. Come sempre insomma l'alimentazione per poter garantire una salute ottimale deve essere basata sull'equilibrio e su cibi che non siano dannosi per il proprio organismo. Gli omega6 e gli omega3 devono sempre viaggiare di pari passo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO