psicoterapia di coppia

Coppia e benessere

Vivere insieme ad un'altra persona è uno degli aspetti sul quale si basa l'amore, ciò significa che quando si ama fortemente l'altro si sente la necessità di poter condividere tutto e principalmente vivere sotto lo stesso tetto. La coppia per potersi considerare realmente tale deve quindi giungere a tale fase di maturazione, in cui la quotidianità è condivisa e si ha modo di poter costruire una nuova vita, distaccandosi dalla propria famiglia di origine. Questa convivenza può essere poi resa completa attraverso il matrimonio, parliamo però sempre dal punto spirituale e legale, perché una coppia può anche vivere totalmente nella serenità pur non essendo legalmente sposata. L'unione e la solidità di una coppia quindi non per forza è manifestata attraverso il matrimonio, ma in entrambi i casi ci si ritrova ad affrontare dei periodi di crisi.

Coppia e benessere

Terapia cognitivo comportamentale per le coppie e le famiglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,9€
(Risparmi 5,1€)


Psicoterapia di coppia

Il momento negativo è comune in tutte le coppie e se c'è la forza di voler continuare ad andare avanti solitamente viene superato senza troppi problemi. Tutto sommato non risulta così semplice a volte riuscire a superare qualche momento estremamente negativo per la coppia, tant'è che ci si rende conto che senza l'aiuto di un esperto diventa praticamente complicato andare avanti. La psicoterapia di coppia può essere vista come soluzione importante per poter superare un periodo di crisi, ma chiaramente è fondamentale che entrambi siano effettivamente consapevoli di ciò che stanno affrontando. Quest'idea della psicoterapia di coppia può essere vista come il classico ultimo tentativo per oltrepassare una fase negativa, insomma dopo averle provate davvero tutto si ricorre allo psicoterapeuta per avere delle risposte concrete.

  • coppia La coppia, in un certo senso, può essere definita come la “cellula” della società. Prevista e pensata già dal Creatore, la coppia viene esaltata al rango di soggetto creante e fecondante, secondo il p...
  • sesso Il sesso comprende tutte le relazioni fisiche e intime che portano all’unione di due persone e al concepimento di una nuova vita. Per sesso si intende anche il genere di appartenenza di un individuo....
  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...

Terapia di coppia. Tecniche e strategie per una pratica terapeutica efficace

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,5€


Il lavoro della psicoterapia di coppia

Non sempre il compito della psicoterapia di coppia è volto a ristabilire unione all'interno dei due soggetti presi in esame, quello che è importante è ritrovare la felicità e spesso la si può realmente raggiungere senza che ci sia più l'altra persona al proprio fianco. Alcuni rapporti possono essere considerati estremamente pericolosi per la salute psicologica dei protagonisti e la psicoterapia di coppia fa comprendere il benessere effettivo che bisogna perseguire. Se quest'ultimo è legato all'unione di coppia, allora è importante scavare nelle profondità delle due menti per capire effettivamente quale possa essere la soluzione possibile per farsì che lo stare insieme continui. La psicoterapia di coppia fa leva quindi su ciò che ogni membro della coppia pensa, su cosa provochi il disagio, scavando sempre più a fondo per far ristabilire un dialogo più florido e sereno all'interno della stessa. Non è quindi un lavoro semplice, possono a volte emergere anche pensieri che possono ferire ancora di più, ma è oppotuno che la psicoterapia di coppia arrivi nel profondo e faccia emergere quel marcio che diventa sempre il motivo principale di una crisi.




COMMENTI SULL' ARTICOLO