documenti per divorzio

Matrimonio e divorzio

Non sempre il matrimonio prende la giusta piega, possono insomma verificarsi problemi più o meno gravi che interferiscono con la normale vita coniugale e rischiano ovviamente di far cessare tale unione. Il punto principale sul quale si basa qualsiasi matrimonio è la grande forza di volontà, la voglia di poter far proseguire questo cammino di coppia fino alla morte. Quando però alcuni problemi sembrano davvero insuperabili, allora l'unica soluzione per poter garantire di nuovo benessere ad entrambi i membri della coppia è chiaramente il divorzio. Ovviamente deve trattarsi di una decisione estrema presa dopo aver tentato davvero l'impossibile per salvare il matrimonio. Purtroppo negli ultimi tempi si tende ad appellarsi troppo facilmente al divorzio, ma è fondamentale chiaramente prendere con estrema cautela tale decisione, altrimenti le conseguenze potranno essere piuttosto complicate da risolvere.
Matrimonio e divorzio

Sulla pastorale dei divorziati risposati. Documenti, commenti e studi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,23€
(Risparmi 1,27€)


Documenti per divorzio

Si arriva al divorzio tra due coniugi dopo circa tre anni di separazione, non è quindi un procedimento breve, ma saranno anni di grandi liti, di tante energie fisiche ed emotive consumate, ma ovviamente di un dispendio economico non indifferente. Le strade da percorrere per arrivare al divorzio sono solitamente due: separazione giudiziale o separazione consensuale. Se non si riesce a trovare alcun tipo di accordo tra le parti il divorzio assume anch'esso l'aspetto giudiziale, si parla invece di divorzio congiunto quando entrambi i coniugi sono riusciti a trovare un accordo comune su tutto ciò che riguarda la separazione dei beni materiali e non solo. Chiaramente prima di arrivare a tale fase è opportuno che siano esposti i documenti per divorzio, tutte le varie scartoffie necessarie per poter, a livello legale, arrivare alla cessazione del matrimonio. Effettivamente la prima cosa da fare è proprio presentare i documenti per divorzio che in genere bisogna dare al proprio avvocato per iniziare tutto l'iter burocratico ed arrivare al classico processo davanti ad un giudice.

  • matrimonio Il matrimonio è il contratto con cui due persone decidono di amarsi e vivere assieme per tutta la vita. Il matrimonio è dunque un’istituzione, un contratto che dà valore giuridico a un sentimento d’a...
  • Matrimonio Due persone che si amano solitamente hanno come obiettivo comune quello di sposarsi, dar vita in questo modo ad una nuova parentesi della propria vita creandosi una propria famiglia. Il matrimonio è v...
  • Matrimonio e divorzio Il matrimonio è un vincolo sacro che unisce due persone per tutta la vita. Solitamente si tratta del punto di partenza di una nuova vita per le persone innamorate, coloro insomma che hanno intenzione ...
  • Matrimonio Il matrimonio è un evento importantissimo per tutte quelle coppie che sono innamorate e pensano di trascorrere per sempre la loro vita in totale unione. Negli ultimi anni il matrimonio ha un po' perso...

Il bambino spezzato. Sul tema della separazione coniugale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)


Quali documenti per divorzio

Quali sono quindi questi documenti per divorzio? Se si tratta di un divorzio congiunto è necessario avere: estratto integrale dell'atto del matrimonio, da richiedere ovviamente al comune dov'è avvenuto il matrimonio; copia autentica del verbale di udienza e omologa di separazione, effettivamente prima del divorzio bisogna richiedere la separazione; certificato di residenza e stato di famiglia di entrambi i coniugi; copia della carta di identià di entrambi i coniugi e copia del codice fiscale di entrambi i coniugi. Per quel che riguarda invece il divorzio giudiziale, solitamnete richiesto da un membro dei coniugi, è necessario munirsi di tali documenti per divorzio: estratto integrale dell'atto del matrimonio, certificato di residenza e stato di famiglia, dichiarazione dei redditi del coniuge che richiede il divorzio, carta d'identità e codice fiscale del coniuge che richiede il divorzio. Questa è tutta la documentazione necessaria per poter dar vita ad un divorzio.




COMMENTI SULL' ARTICOLO