allattamento neonato

Mamma e neonato

Quando si diventa mamma inevitabilmente la donna deve fare i conti con un’altra vita, si diventa insomma responsabili di questo piccolo batuffolo che non farà altro che regalare gioia e tanto amore. E’ ovviamente normale essere molto preoccupate nelle primissime settimane di vita del bambino, soprattutto se si tratta del primo figlio, ma non bisogna mai lasciarsi prendere dal panico e risultare irrequiete. Il piccolo avvertirà qualsiasi stato d’animo della madre e se quest’ultima non trasmetterà serenità e tranquillità, inevitabilmente anche il piccolo si mostrerà piuttosto nervoso ed irrequieto. Può essere utile ascoltare i consigli di qualche donna con molta più esperienza in fatto di figli, ma per le varie rassicurazioni, soprattutto sull’aspetto salutare del neonato, è sempre bene affidarsi ad un pediatra di assoluta fiducia.
Mamma e neonato

Lulando - Cuscino Per L'Allattamento, Per Sostenere Il Collo, Ideale Per I Neonati E Per I Bambini Nel Viaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€


Allattamento neonato

Le primissime preoccupazioni per una mamma arrivano nel momento in cui si mette in atto il classico allattamento neonato. In genere è consigliabile, quando possibile, affidarsi all’allattamento al seno, infatti il latte della madre è in assoluto il più completo di tutti e garantisce una crescita sana e forte al piccolo. L’allattamento neonato mette in crisi molte donne, ma bisogna pensare come si tratti esclusivamente di una pratica assolutamente naturale, guai insomma a forzare la cosa. Chiaramente l’allattamento al seno richiede maggiore sforzo fisico ed attenzione, si ha una differenza notevole rispetto al classico allattamento con la bottiglina, anche perché quest’ultimo è scandito da tempi prestabiliti ed è indubbiamente più semplice da attuare. Le paure emergono invece più che altro quando l’allattamento neonato avviene al seno, anche perché non si ha effettivamente la percezione di quanto latte assuma il bambino e per questo a volte si teme che non sia nutrito a sufficienza.

  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • La seduzione In campo amoroso svolge un ruolo di primo piano la seduzione, un termine utilizzato spesso pensando alla sfera prettamente sessuale, ma non è così. Sicuramente esistono uomini e donne che hanno come u...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Abbigliamento intimo Nell'immaginario comune l'intimo ha sempre costituito un'arma in più per poter sedurre l'altra persona. Sono però principalmente le donne che scelgono nei minimi particolari il capo d'abbigliamento in...

Il Ninnotto, pensato da una mamma per le mamme, si infila come una manica, è stato ideato per tenere in braccio, cullare, allattare un neonato in modo che la testa del bebè non venga a contatto con la pelle nuda o tessuti irritanti e igienicamente non ideali. Si adatta alla maggior parte delle persone sia a braccio nudo sia con abbigliamento. Made in Italy

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,9€


allattamento neonato: Allattamento neonato al seno

L’allattamento neonato, per quel che riguarda il latte materno, esige delle regole standard da seguire per evitare di ritrovarsi a fare i conti con qualche problema anche piuttosto grave. Innanzitutto è fondamentale che il bambino sia immediatamente attaccato al seno, bisogna quindi che in ospedale non ci siano orari prestabiliti per le varie poppate. Il primo punto da tener presente è ovviamente la posizione della madre e del bambino, entrambi devono stare in assoluta comodità. La mamma ha la necessità di stare seduta comodamente, ci si può aiutare anche con un cuscino dietro alla schiena. Altri cuscini possono essere poggiati sulle gambe in modo da avvicinare senza troppi sforzi il piccolo al seno. La bocca del neonato deve essere totalmente aperta durante l’allattamento, non deve insomma poggiare solo sull’estremità del capezzolo. In genere poi l’allattamento neonato non ha degli orari prestabiliti, quando insomma si nota che il piccolo gira la testa verso il seno significa che vuole mangiare, può capitare che passi anche solo mezzora tra una poppata e l’altra. Inoltre i tempi di una poppata sono scanditi in modo naturale dal neonato, o si stacca dal seno di sua spontanea volontà, oppure si addormenta. Ecco piccoli consigli utili sull’allattamento neonato.



COMMENTI SULL' ARTICOLO