dieta durante l allattamento

Mamma e alimentazione

Quando si diventa mamma inevitabilmente subentrano delle nuove responsabilità alle quali bisogna prestare massima attenzione. La nascita di un figlio è accolta con grande gioia, ma non mancano di certo le varie preoccupazioni per la sua salute che può essere messa spesso in pericolo a causa di un sistema immunitario piuttosto debole. L'attenzione quindi dei genitori deve essere sempre massima, soprattutto quando si parla di alimentazione nei primissimi mesi di vita. E' sempre consigliabile affidarsi all'allattamento materno, quindi il latte prodotto esclusivamente dalla madre. Questo infatti consente di poter alimentare il piccolo con tutte le sostanze nutritive di cui necessita per una crescita sana e forte. E' opportuno però che la madre, quando si accinge a scegliere il classico allattamento al seno, curi al massimo anche la propria alimentazione.
Mamma e alimentazione

Acetil L-Carnitina 1000mg - 90 compresse

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15€


Dieta durante l allattamento

Tutto ciò che una madre mangia si tramuta in latte materno durante il periodo dell'allattamento, per questo è consigliata massima attenzione per evitare insomma che il piccolo possa ritrovarsi con sostanze non adatte al proprio organismo. Si parla quindi di dieta durante l'allattamento, di un'alimentazione che sia quanto più sana possibile sia per la madre che per il piccolo. Ovviamente non si parla di dieta nel senso di dimagrimento, ma di corretta alimentazione che una neo mamma deve seguire scrupolosamente durante i mesi dell'allattamento, ma anche nel periodo precedente della gravidanza. Molte donne pensano alla dieta durante l'allattamento come ad un modo per poter dimagrire, ossia mangiare il meno possibile per eliminare immediatamente i chili di troppo accumulati durante la gravidanza. Tale considerazione è assolutamente sbagliata, si rischia infatti id compromettere non solo la propria salute, ma soprattutto quella del neonato.

  • mamma “ Mamma son tanto felice perché ritorno da te”. Cos recitava una famosa canzone degli anni ’40. Alla mamma sono state dedicate canzoni, poesie, opere d’arte, pensieri e tantissimi fiumi di parole. No...
  • Avere un figlio Ogni donna nasce con la convinzione che un giorno potrà diventare mamma. E' alquanto difficile ritrovare persone della sfera femminile che non sognano di poter mettere alla luce un figlio, si andrebbe...
  • Nascita di un figlio Il dono più bello che la vita possa fare ad una coppia è diventare genitori. Dare alla luce un nuova creatura è qualcosa di magico, un evento assolutamente importante che mostra ancor di più come l'am...
  • Mamma e gravidanza Diventare mamma è il sogno di moltissime donne che hanno intenzione di creare una bella famiglia e credono fortemente nell'amore. Un figlio deve essere il frutto dell'amore tra uomo e donna, anche se ...

L-Arginina - 800mg x 90 capsule di alta qualità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Com è strutturata una dieta durante l allattamento

E' in modo particolare attraverso l'allattamento al seno che la mamma può perdere i chili accumulati durante la gravidanza, anzi la dieta durante l'allattamento deve contenere anche circa 500 calorie in più rispetto alla normale alimentazione. Come quindi bisogna strutturare questa dieta durante l'allattamento? Ovviamente spazio a tutte le sostanze nutritive utili per la salute dell'organismo della mamma e soprattutto per la crescita del neonato. Dev'essere quindi un'alimentazione ricca di fibre, proteine, sali minerali, carboidrati, grassi sani, vitamine e tantissima acqua. Bisogna però fare attenzione ad alcuni alimenti particolari che, pur considerati sani, possono però non essere graditi al neonato attraverso la dieta durante l'allattamento. Si tratta in questo caso di tutti quegli alimenti dal sapore molto forte come il peperoncino, le spezie, l'aglio, la cipolla e alcune verdure appartenenti alla famiglia dei cavoli. Ovviamente in una dieta durante l'allattamento è vietato mangiare alimenti cotti con eccessivi condimenti o fritti, da evitare anche l'alcol e le bevande troppo zuccherate.




COMMENTI SULL' ARTICOLO