gravidanza settimana per settimana

Gravidanza e cambiamenti

Quando due persone si amano ed hanno intenzione di rafforzare al meglio il loro rapporto, decidono di generare il frutto di questo sentimento, dando vita alla gravidanza. Quando una donna scopre di essere incinta si ritroverà a vivere con un cambiamento totale della propria vita, da quando insomma il seme dell'uomo feconda il suo ovulo, tutto risulterà assolutamente diverso. Non ci saranno solo cambiamenti fisici, con la crescita della pancia e qualche piccolo disturbo più che superabile, ma la donna avvertirà sensazioni nuovissime, emozioni mai provate prima ed inizierà ad avere maggiore consapevolezza sullo splendido dono che la vita le ha regalato. Sicuramente a livello fisico può risultare un bel po' faticoso affrontare una gravidanza, ma tutti i piccoli fastidi che si possono avvertire sono quasi sempre soffocati dalla gioia di questo grande evento.
Gravidanza e cambiamenti

Gravidanza settimana per settimana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,45€
(Risparmi 5,45€)


Gravidanza settimana per settimana

Gravidanza settimana per settimana La gravidanza è formata in genere da 40 settimane, ma può capitare che la nascita del bambino possa essere anticipata oppure posticipata, solitamente si oscilla tra le 38 e le 42 settimane. Finché si resta in quest'arco temporale non c'è assolutamnete il rischio che il bambino possa subire dei danni, le complicazioni sono più visibili quando il parto avviene prematuramente. La gravidanza settimana per settimana subisce delle trasformazioni, si può avvertire il minimo cambiamento quasi ogni giorno, non solo insomma il corpo della donna muta per accogliere al meglio il feto, ma anche quest'ultimo crescerà all'interno della sua mamma fino poi ad essere pronto per il parto. E' un processo di trasformazione alquanto lungo, nove mesi in cui sia la mamma che il bambino si ritrovano ad affrontare dei cambiamenti. Solitamente la donna avvertirà immediatamente di essere incinta da alcuni fenomeni fisici particolari come seno più gonfio, urgente e costante bisogno di urinare, giramenti di testa e chiaramente la nausea. Si tratta però di sintomi alquanto soggettivi, a volte capita che non sono assolutamente avvertiti e si prosegue nella gravidanza senza alcun tipo di disturbo.

  • Pancione gravidanza La gravidanza è il momento più importante nella vita di una donna. Esistono però alcune regole da osservare per riuscire ad affrontare il periodo della gestazione in maniera serena e tranquilla. Aspet...
  • gravidanza Per una donna non c'è niente di più bello che diventare mamma. La natura permette alla donna di dare la vita con l'aiuto dell'uomo. E' sicuramente il momento più importante per qualsiasi essere umano,...
  • gravidanza Per una donna la gioia più grande è poter diventare mamma, ma il processo che porta alla nascita di un figlio non è come fare una passeggiata. Durante insomma la gravidanza la donna sarà sicuramente f...
  • nascita bambino Un uomo ed una donna quando si amano danno alla luce un bambino. Questo concetto prettamente sentimentale fa comprendere come la nascita di un figlio sia data dall'unione tra due persone di sesso diff...

La tua gravidanza di settimana in settimana. Dal concepimento alla nascita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,42€
(Risparmi 4,48€)


I tre trimestri della gravidanza

Seguire la gravidanza settimana per settimana sarebbe un po' complicato, per questo si è soliti dividere quest'arco temporale in tre trimestri, in modo da semplificare il tutto e capire in questi determinati periodi cosa effettivamente accade al bambino che si sta formando. E' quindi opportuno seguire la gravidanza settimana per settimana focalizzandosi principalmente sui tre trimestri. Cosa accade nel primo? Questo parte dal concepimento fino ad arrivare alla 13esima settimana di gestazione, in cui solitamente si svolgerà la prima ecografia. Sicuramente è il primo trimestre ad essere considerato più importante, è qui che inizia la nuova vita e solo dopo averlo superato brillantemente si avrà la sicurezza che la gravidanza settimana per settimana possa proseguire senza alcun tipo di problema. Non è insomma un caso che gli aborti spontanei avvengano proprio in queste primissime settimane di gestazione, qui tutto è più delicato e spesso è la stessa natura che provoca l'interruzione di gravidanza, non per forza è legata ad un problema dell'organismo della donna.


gravidanza settimana per settimana: Come il bambino si trasforma

L'importanza di questo primo trimestre riguarda la formazione del bambino, è in questo periodo che si formano tutti i muscoli, le ossa e gli organi. Solitamente nelle prime otto settimane il bambino è definito embrione, quando insomma iniziano a delinearsi tutti gli organi, dall'ottava alla nona l'embrione assume poi il nome di feto ed è qui che praticamente la formazione degli organi è totalmente completata. Seguendo quindi la gravidanza settimana per settimana si può tranquillamente dire che i primi tre mesi consentono la formazione totale del bambino, esso inizia ad assumere le sembianze umane. Il secondo trimestre, che va dal terzo al sesto mese di gravidanza, è quello in cui si consolidano al meglio tutte le strutture fondamentali che si sono formate durante i mesi precedenti. Il feto inizierà a crescere molto rapidamente, imparerà ad inghiottire, a scalciare ed avvertirà i primi suoni esterni. In questo periodo il bambino sarà molto più forte, si svilupperanno tutti i sensi, sarà praticamente quasi pronto a nascere. Non bisogna però sottovalutare, quando si parla di gravidanza settimana per settimana, l'ultimo periodo di gestazione, ossia il terzo trimestre. Qui ha inizio la fase finale, quella in cui il feto matura maggiormente e raddoppierà il suo peso. E' molto importante che la gravidanza sia portata a termine seguendo il giusto corso, gli ultimi tre mesi, nonostante insomma tutti gli organi si siano formati precedentemente, permettono al feto di essere molto più forte, di avere un peso maggiore e quindi di poter tranquillamente affrontare la nuova vita. La sua posizione all'interno della pancia della mamma cambierà, la testa sarà in direzione della vagina, pronto insomma ad uscire. Le complicazioni si presentano quando il feto nasce prematuramente, sarà costretto a stare in incubatrice per qualche tempo in modo da poter continuare a crescere ed essere più forte. Questo è ciò che quindi accade durante la gravidanza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO