gravidanza sintomi

Avere un figlio

Il concepimento di un bambino non è mai tanto semplice, ci sono diversi fattori che possono influenzare la riuscita di tale obiettivo e spesso è soprattutto il fattore psicologico che fa la differenza. E' ormai sempre più comune ascoltare storie di coppie che non hanno intenzione di avere figli, ma che per sbaglio si sono ritrovate ad affrontare questa nuova vita, mentre altri che ci provano da anni consapevolmente, riscontrano sempre numerosi problemi. E' bene capire come ogni corpo reagisca differentemente alle varie situazioni, non sempre insomma c'è una spiegazione scientifica, soprattuto se, nel caso di coppie che non riescono ad avere figli, entrambi sono assolutamente fertili. La cosa più importante è non perdere mai la speranza e soprattutto crederci fino in fondo, ma attenzione a non trasformare il tutto in ossessione, altrimenti poi si rischia seriamente di impazzire. Avere un figlio è il sogno di tutte le donne, nessuna insomma ha intenzione di non provare la gioia più grande della nascita di una nuova vita ed almeno una volta nella vita c'è la ricerca della gravidanza.
Avere un figlio

Guida Gravidanza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


Gravidanza sintomi

Gravidanza sintomiMolti descrivono il periodo della gravidanza con ricordi più o meno piacevoli, è chiaro come il corpo della donna subisca dei cambiamenti notevoli e il problema maggiore sono i vari sintomi che possono a volte rendere davvero difficile il proseguire la giornata normalmente. Prima di essere a conoscenza della gravidanza sintomi più o meno evidenti possono far comprendere di essere in questo stato interessante. E' importante dire come non tutti gli organismi agiscano allo stesso modo, come già accennato in precedenza ogni persona è diversa e può quindi vivere in modo assolutamente differente la fase dell'inizio della gravidanza. Questa premessa è d'obbligo perché molte donne pensano di non essere incinte, proprio per la mancanza di sintomi, ma che in realtà lo sono e viceversa. Nella fase iniziale della gravidanza sintomi più o meno avvertibili sono tanti, ma possono allo stesso modo confondersi con qualche altro disturbo fisico, non riconducibile quindi allo stato interessante. Innanzitutto il sintomo più evidente è la mancanza del ciclo mestruale, quando infatti l'ovulo della donna è fecondato dallo spermatozoo, si interromperanno le mestruazioni. La mancanza del ciclo però può essere a volte dovuta anche ad altri fattori come disturbi alimentari, disturbi ormonali, stress, cessazione della pillola anticoncezionale e tensione. Se non ci si ritrova in tali situazioni, allora è probabile che la gravidanza sia in atto.

  • Pancione gravidanza La gravidanza è il momento più importante nella vita di una donna. Esistono però alcune regole da osservare per riuscire ad affrontare il periodo della gestazione in maniera serena e tranquilla. Aspet...
  • gravidanza Per una donna non c'è niente di più bello che diventare mamma. La natura permette alla donna di dare la vita con l'aiuto dell'uomo. E' sicuramente il momento più importante per qualsiasi essere umano,...
  • gravidanza Per una donna la gioia più grande è poter diventare mamma, ma il processo che porta alla nascita di un figlio non è come fare una passeggiata. Durante insomma la gravidanza la donna sarà sicuramente f...
  • nascita bambino Un uomo ed una donna quando si amano danno alla luce un bambino. Questo concetto prettamente sentimentale fa comprendere come la nascita di un figlio sia data dall'unione tra due persone di sesso diff...

SalesLa 12V in acciaio riscaldato tazza di latte di tè di acqua e caffè scaldabiberon riscaldatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,98€


Ascoltare il corpo

Come sempre deve essere la donna a saper ascoltare bene il suo corpo, insomma un cambiamento dovrà pur essere avvertito, scatta inevitabilmente qualcosa di diverso che difficilmente la donna non può percepire. Durante le primissime settimane di gravidanza sintomi percepibili sono anche la nausea ed il vomito. Per la maggior parte delle donne incinte questi sono i sintomi inequivocabili che fanno immediatamente pensare ad una gravidanza. Solitamente la nausea ed il vomito viaggiano di pari passo, già a due settimane dall'avvenuto concepimento si inizia ad avvertire qualche disturbo di troppo allo stomaco, ogni qual volta si mangia qualcosa si ha la sensazione di dover vomitare. Chiaramente se però il vomito è accompagnato anche da irregolarità intestinale, come fenomeni di diarrea, è probabile che sia più un'intossicazione alimentare che un segno tangibile della gravidanza. Durante il processo di gravidanza sintomi più o meno riscontrabili viaggiano di pari passo, il che significa che non potrà mai verificarsene solo uno, ma è la loro concatenazine che poi fa ben comprendere come sia avvenuto effettivamente il concepimento.


gravidanza sintomi: Diversi sintomi di gravidanza

Si inizia ad avvertire ad esempio un seno molto più dolorante, di per sé le donne sono affette da tale disturbo ogni qual volta si presenti la sindrome premestruale, ma ciò che fa pensare ad una gravidanza è la relazione con altri sintomi. Oltre infatti a quelli appena descritti ritroviamo anche la classica stanchezza e sonnolenza, si avverte il costante bisogno di dormire e soprattutto le solite faccende quotidiane diventano un peso incredibile, tutto diventa difficile da sopportare, ci si sente costantemente prese dalla stanchezza totale. Altro aspetto è anche la minzione frequente, l'essere costrette ad andare sempre in bagno anche nel cuore della notte e questo può essere alquanto irritante. Durante la gravidanza sitnomi possono essere avvertiti anche in modo minore, non sempre insomma si verificano ad esempio macchie di sangue e crampi, solitamente indicano l'attaccamento alla parete uterina dell'ovulo fecondato; perdite vaginali biancastre; improvviso cambiamento dell'appetito, con la costante voglia di mangiare; frequenti sbalzi d'umore; disgusto improvviso per determinati cibi; fortissimi mal di testa. Questi sono insomma i sintomi che possono manifestarsi in una donna durante le prime settimane di gravidanza. E' opportuno quindi prestare attenzione a tutti i piccoli cambiamenti che si possono avvertire durante il periodo della gravidanza.



COMMENTI SULL' ARTICOLO