mamma

Nascita di un figlio

Il dono più bello che la vita possa fare ad una coppia è diventare genitori. Dare alla luce un nuova creatura è qualcosa di magico, un evento assolutamente importante che mostra ancor di più come l'amore sia in grado di realizzare cose incredibili. La nascita di un figlio è solitamente il frutto dell'amore di due persone, un sentimento che solo chi ha modo di sviluppare può capire. Essere genitori non può essere compreso da chi non ha mai avuto un figlio nella vita, senza conoscere le gioie, ma anche le paure per la nascita di una nuova vita. La prima cosa però da tener presente quando si diventa genitori è la responsabilità. Indubbiamente la nascita di un figlio comporta uno stravolgimento totale della vita, con la necessità di dover assolutamente prendersi cura di una creatura indifesa. Questa situazione può generare grande paura, ma non esiste un manuale dei genitori, quello che conta è saper amare i propri figli ed il tutto avverrà in modo totalmente naturale.
Nascita di un figlio<p />

Pauline &amp; Morgen "Mamma, Ti Amo" Collana Donna-Cristallo Chiaro-Oro Bianco Rosa Placcato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 40€)


La mamma

La mamma Il ruolo però dei genitori sin dall'inizio è strutturato in maniera diversa, ci sono sempre delle differenze che non si possono cambiare, ma ciò non significa che l'uno sia più importante dell'altro. Vogliamo a tal proposito concentrarci principalmente sul ruolo della mamma, da sempre considerata la colonna portante della famiglia, questo perché per nove mesi è colei che porta nel suo grembo il proprio bambino. Un uomo non potrà mai realmente capire il legame che unisce una madre ad un figlio, si ritroverà ad essere messo in disparte durante il periodo di gravidanza, ma come detto in precedenza non svolge un ruolo minore. Sin dai primissimi istanti di gravidanza la futura mamma sente quel legame speciale con il proprio bambino, ogni movimento, ogni cambiamento, sarà avvertito sulla propria pelle. Da semplice feto si arriva alla formazione di un bambino e durante tutti questi nove mesi, la mamma si ritroverà a patire piccole sofferenze, ma soprattutto immense gioie. Molte donne rimangono quasi traumatizzate dalla gravidanza e poi dal parto, tant'è che non riescono più ad avere altri figli, ma è bene ricordare come la gioia di diventare mamma riesca ad eliminare tutte queste sofferenze che in alcuni casi possono essere anche piuttosto complicate da sopportare.

  • mamma “ Mamma son tanto felice perché ritorno da te”. Cos recitava una famosa canzone degli anni ’40. Alla mamma sono state dedicate canzoni, poesie, opere d’arte, pensieri e tantissimi fiumi di parole. No...
  • Avere un figlio Ogni donna nasce con la convinzione che un giorno potrà diventare mamma. E' alquanto difficile ritrovare persone della sfera femminile che non sognano di poter mettere alla luce un figlio, si andrebbe...
  • Mamma e gravidanza Diventare mamma è il sogno di moltissime donne che hanno intenzione di creare una bella famiglia e credono fortemente nell'amore. Un figlio deve essere il frutto dell'amore tra uomo e donna, anche se ...
  • Essere mamma Diventare mamma è la più grande responsabilità che una donna possa avere. Si tratta però di un sogno che tutte vogliono assolutamente esaudire, chiaramente potendo coronarlo con l'uomo della propria v...

Crystocraft - Fiore con cristalli Swarovski, regalo ideale per le mamme

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,65€


Gravidanza e cambiamenti

Non si può di certo negare quanto la gravidanza sia invasiva per il fisico della donna, ci si ritrova improvvisamente ad avere degli sbalzi ormonali incredibili, con nause, giramenti di testa, stanchezza cronica e soprattutto tanti chili di troppo. Questo però è il prezzo da pagare per diventare mamma, ma come detto già in precedenza tutte queste sofferenze saranno poi completamente dimenticate dalla gioia di mettere al mondo una nuova vita, una creatura minuscola di cui prendersi cura e che al primo impatto si amerà alla follia. E' proprio questo forte sentimento che farà sparire tutti i dolori della gravidanza e del parto, le donne che non avranno la forza di fare almeno un altro figlio è perché fondamentalmente hanno solo paura di riaffrontare nuovamente queste sofferenze, forse considerandosi troppo deboli. La gioia di diventare mamma è qualcosa che non si riesce a spiegare, un'emozione che ti porta a cambiare totalmente la visione della vita, proprio perché da questo momento in poi si è responsabili di una nuova persona.


Aspetti positivi e negativi dell essere mamma

Non si possono nascondere i pro ed i contro del diventare mamma, inevitabilmente questo cambiamento di vita può portare in alcuni casi ad essere totalmente sconfortati, senza più pensare al grande amore che si prova per il nuovo arrivato. Vediamo a tal proposito più nel dettaglio quali sono i punti più dolci e quelli più amari nell'essere madri. Gli aspetti positivi sono notevoli e in modo particolare si riferiscono ad elementi sentimentali, non prettamente pratici. I primi sorrisi, le prime parole, i primi gesti di questa nuova vita faranno completamente impazzire di gioia la mamma, chiramente anche il padre. Inoltre si potrà sempre contare sull'affetto di questa creatura che sarà assolutamente incondizionato. Può capitare che un marito smetta di amare la propria moglie, ma mai un figlio sarà in grado di non volere più bene la propria madre, tralasciando i casi in cui il bambino viene maltrattato, questo è un altro tipo di argomento. L'amore quindi è al centro della positività di diventare mamma, tutto immediatamente diventa più bello e splendente, anche i momenti in cui ci si sente stanche, deboli, affaticate ed irritate, basta un gesto del proprio figlio per riprendersi, per sentirsi piene di energie. Gli aspetti negativi dell'essere mamma sono invece più pratici, il che significa che molte cose non si potranno assolutamente più fare. Lasciando da parte la stanchezza di dover badare sempre e costantemente al proprio figlio, bisogna completamente dimenticare ciò che si faceva in passato, non si può insomma staccare un po' dall'essere mamma, è un lavoro a tempo pieno che richiede grande sacrificio e forza d'animo. Dimenticate quindi le serate in discoteca con gli amici, la trasgressione, il dedicarsi principalmente a ciò che si desidera, tutto sarà messo in secondo piano.




COMMENTI SULL' ARTICOLO