crisi di coppia

Amore e problemi

Quando due persone si ritrovano ad essere innamorate l'una dell'altra tutto sembra essere assolutamente più bello, c'è un continuo vortice di emozioni positive che avvolgono la coppia. Purtroppo però questa fase idilliaca non dura per sempre, c'è insomma una sorta di trasformazione che non per forza deve essere poi considerata negativa. Questo è il caso dei rapporti duraturi, quelli che portano al matrimonio o alla convivenza lunga di moltissimi anni. Non tutto può essere bello e luminoso come all'inizio, possono subentrare problemi difficili da gestire scaturiti dalla nascita di un figlio o semplicemente da elementi stressanti quotidiani come lavoro, tasse e così via, che creano qualche attrito all'interno della coppia. Se si riesce immediatamente ad andre avanti, risolvendo il problema in poco tempo, non si può nemmeno parlare di crisi di coppia, ma se la situazione complicata è protratta nel tempo, allora è necessario agire al meglio per comprendere come risolvere i vari problemi.

Amore e problemi

La crisi della coppia. Una prospettiva sistemico-relazionale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,6€
(Risparmi 5,4€)


Crisi di coppia

Crisi di coppiaChiaramente le liti fanno parte del gioco, è molto facile imbattersi in qualche discussione più o meno futile che poi si risolve in pochissimo tempo, anzi in questi casi fare la pace diventa molto più bello, ma cosa accade quando subentrano invece altri meccanismi emotivi e psicologici difficili da gestire? Qui si entra nella fatidica crisi di coppia, i due piccioncini non riescono assolutamente ad andare d'accordo, tutto sembra rigorosamente negativo e la via d'uscita lontanissima. Ci si chede come possa scatenarsi una crisi di coppia e la spiegazione non è molto difficile. Due persone innamorate che decidono di condividere emozioni, sesso e soprattutto un progetto futuro comune formano la classica coppia. Sono tre elementi assolutamente indispensabili per poter generare una storia d'amore e solitamente sono collegati tra di loro attraverso un equilibrio dinamico, anche se può capitare che l'uno prevalga sull'altro in determinati momenti della vita. Quando però quest'equilibrio si rompe, ecco che si genera sofferenza e soprattutto staticità, entrando quindi nella crisi di coppia.


  • coppia La coppia, in un certo senso, può essere definita come la “cellula” della società. Prevista e pensata già dal Creatore, la coppia viene esaltata al rango di soggetto creante e fecondante, secondo il p...
  • sesso Il sesso comprende tutte le relazioni fisiche e intime che portano all’unione di due persone e al concepimento di una nuova vita. Per sesso si intende anche il genere di appartenenza di un individuo....
  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...

Se la coppia è in crisi. Impara a superare frustrazioni e risentimenti per ricostruire una relazione consapevole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€
(Risparmi 1€)


Trasformazione dell amore

Molte persone non riescono ad accettare la trasformazione che subisce l'amore, si passa insomma dalle belle emozioni, con periodi dove tutto sembra essere stupendo, si arriva anche ad idealizzare l'altra persona, alla fase dell'accettazione della realtà, quando insomma il classico momento dell'innnamoramento subisce una maturazione ed il rapporto inevitabilmente cambia. La crisi di coppia scaturisce anche da situazioni del genere, uno dei due non riesce ad affrontare con occhi maturi la fase di trasformazione che inevitabilmente appartiene ad ogni coppia, e quindi arriva sempre al punto di lasciare il proprio partner per vivere costantemente nella fase illusoria dell'innamoramento. La paura di accettare la maturazione del rapporto può provocare una crisi di coppia insanabile, ma non è detto che con l'avvento di qualche problema si debba per forza arrivare alla rottura. La grande forza dell'amore risiede proprio nella capacità di superare insieme i momenti più bui e tempestosi che la vita pone davanti al cammino della coppia, ma chiaramente è necessario superare una fase dolorosa per farsì che ciò avvenga.


Segnali della crisi di coppia

Innanzitutto si può ben comprendere di trovarsi in una fase di crisi attraverso dei chiarissimi segnali, comuni a tutte le coppie. Inzialmente subentra una mancanza di dialogo, i due partner non riescono più a comunicare e quando lo fanno avviene solo in maniera litigiosa. Poi ci si rende conto come le emozioni ed i sentimenti più presenti siano rabbia, tristezza ed anche delusione, c'è la classica fase dei perché, ponendosi domande sulla presenza o meno dell'amore. Un altro campanello d'allarme che fa comprendere una crisi di coppia in atto è la mancanza di interesse nei riguardi del proprio partner, non si riesce più a prestare ascolto alle sue parole, si ha la sensazione di parlare da soli e di non essere più in sintonia. Inoltre si tende a porre il partner all'ultimo posto delle priorità. Questi elementi sono assolutamente comuni, non per forza significa che non si ama più il proprio compagno o la propria compagna, semplicemente c'è la necessità di razionalizzare il tutto e di capire come poter proseguire la storia d'amore senza ritrovarsi in altri momenti più che delicati. Se non sussistono problematiche piuttosto serie, come atti di violenza, tradimenti e così via, si può superare il tutto con grande forza d'animo ed attraverso la comunicazione. Parlare durante la crisi di coppia è complicato, ma dopo un periodo di distacco solitamente subentra la fase della consapevolezza dei propri sentimenti e la volontà di ricucire il tutto, parlando con tranquillità di tutte le proprie emozioni. Un aiuto concreto può poi anche arrivare dal classico terapista, una terza persona che analizzerà a fondo i problemi di coppia e li renderà visibilissimi, così da poterli affrontare uno ad uno con più serenità, senza la classica guerra fatta di liti e discussioni assolutamente infinite.




COMMENTI SULL' ARTICOLO