separazione consensuale tempi

Matrimonio e separazione

La vita coniugale può spesso nascondere delle insidie e dei problemi che risulteranno essere con il tempo alquanto difficili da superare e sopportare. E' consigliabile chiaramente riuscire a non affrettare i tempi di un matrimonio, per avere la giusta consapevolezza del passo che si sta per compiere e soprattutto per avere la conoscenza totale del proprio partner. Nonostante però tutte queste accortenze, può capitare che dopo un periodo di tempo di matrimonio si manifestino fattori che comportano la fine dell'amore ed in questo caso diventa alquanto complicato poter portare a termine il sacro valore del matrimonio. Ovviamente negli ultimi tempi anche per motivazioni alquanto futili si arriva alla volontà di far cessare il matrimonio, ma in ogni caso la separazione sembra essere alla fine la soluzione migliore.
Matrimonio e separazione

Bolle di sapone per matrimonio, confezione da 48 flaconcini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,5€


Separazione consensuale tempi

Il primo punto da tener presente è il tipo di separazione che si ha intenzione di scegliere. Infatti ne esistono due tipologie, quella consensuale e quella giudiziale. Nel primo caso c'è un accordo preciso da parte di entrambi i coniugi, nel secondo invece solitamente c'è uno scontro in atto tra le parti. Vogliamo a tal proposito approfondire in modo particolare la separazione consensuale tempi. Si sa come in Italia il cammino per arrivare all'effettivo divorzio, con la totale cessazione del matrimonio, sia piuttosto lungo, soprattutto se le due parti in questione non riescono a trovare un accordo e c'è di base una battaglia legale alquanto aspra. Questo è ciò che comporta solitamente un prolungamento nel tempo della causa di divorzio finché ovviamente il giudice non arrivi a porre la soluzione migliore.

  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • La seduzione In campo amoroso svolge un ruolo di primo piano la seduzione, un termine utilizzato spesso pensando alla sfera prettamente sessuale, ma non è così. Sicuramente esistono uomini e donne che hanno come u...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Abbigliamento intimo Nell'immaginario comune l'intimo ha sempre costituito un'arma in più per poter sedurre l'altra persona. Sono però principalmente le donne che scelgono nei minimi particolari il capo d'abbigliamento in...

Trattato della separazione e divorzio. Con CD-ROM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 83,3€
(Risparmi 14,7€)


Vantaggi separazione consensuale tempi

La situazione invece della seprazione consensuale tempi è ben diversa, in questo caso c'è sempre da attenersi ai tempi della legge italiana, ma essendoci di base già un accordo tra i coniugi, tutto risulterà più semplice per il giudice. Alcuni tribunali possono anche garantire la separazione consensuale senza avvocato oppure entrambi i coniugi possono essere rappresentati da uno stesso avvocato e ciò oltre a rendere più veloce la pratica, chiaramente implica anche un risparmio economico non indifferente. Per quel che riguarda separazione consensuale tempi è bene capire come il tempo intercorrente tra il deposito del ricorso e l'omologazione del Tribunale solitamente sia tra i 3 ed i 6 mesi, quindi piuttosto breve. Quando infatti non c'è di mezzo la prole è più semplice per il giudice omologare la separazione consensuale, nel caso in cui invece ci sono dei figli di mezzo è fondamentale dare priorità al loro benessere e capire se le scelte attuate dai genitori, con il relativo accordo sull'affidamento, siano effettivamente giuste per la prole. Come visto però la separazione consensuale tempi è piuttosto breve, è quindi sempre consigliabile risucire a trovare un accordo precedente tra i due coniugi prima di presentarsi effettivamente in tribunale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO