l eiaculazione

Sesso e piacere

Il sesso è una componente importante che appartiene alla vita di coppia, non si può insomma parlare effettivamente di storia d'amore se il sesso tra le due persone non esiste. Si tratta di una naturale unione di due corpi che diventano un unico mondo. Bisogna pensare al sesso non solamente come ad una questione fisica, ma ovviamente c'è il coinvolgimento emotivo e di tutti i sensi che rende quest'unione fisica assolutamente bellissima da vivere. Il piacere generato da un rapporto sessuale è sicuramente in primis fisico, ma questo ritrova il punto massimo quando il coinvolgimento è totale, quando anche l'aspetto emotivo diventa praticamente parte integrante di quest'unione. Ridurre insomma la spiegazione del sesso al semplice raggiungimento dell'orgasmo è assolutamente banale, si tratta invece dell'apice massimo che una coppia innamorata può raggiungere.
Sesso e piacere

Joydivision 500209 Creme Sviluppanti - 1 Prodotto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,69€
(Risparmi 15,82€)


L eiaculazione

Quando si parla di sesso ci si concentra spesso sulla parola eiaculazione, è un termine sul quale ruota tutto il mondo sessuale ed in modo particolare quando ci si riferisce al piacere maschile. Che cos'è l'eiaculazione? E' il termine scientifico con il quale si evidenzia l'orgasmo. Quando si raggiunge tale eiaculazione, parlando di quella maschile, c'è la fuoriuscita dal pene dello sperma, quindi è attraverso tale processo che si può poi anche fecondare. E' questo liquido che evidenzia porprio l'avvenuta eiaculazione. Si può quindi sicuramente identificare l'eiaculazione con l'orgasmo, quando insomma l'uomo riesce raggiungere il massimo piacere. Per la donna però è molto più difficile che quest'eiaculazione si verifichi, in questo caso non tende effettivamente a coincidere con il raggiungimento dell'orgasmo. Sappiamo come il corpo femminile sia diverso da quello maschile, ma anche la donna può raggiungere l'eiaculazione. La classica espulsione di liquido a spruzzo, che sembra apparentemente quasi urina, avviene nella donna quando solitamente si riesce a centrare perfettamente il punto g, quindi si arriva all'estremo piacere.

  • Il rapporto d amore Un rapporto d'amore può avere mille sfaccettature, non c'è insomma un manuale di guida che identifichi quello perfetto, ognuno è speciale per determinati aspetti, ma non per questo deve essere conside...
  • La seduzione In campo amoroso svolge un ruolo di primo piano la seduzione, un termine utilizzato spesso pensando alla sfera prettamente sessuale, ma non è così. Sicuramente esistono uomini e donne che hanno come u...
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Abbigliamento intimo Nell'immaginario comune l'intimo ha sempre costituito un'arma in più per poter sedurre l'altra persona. Sono però principalmente le donne che scelgono nei minimi particolari il capo d'abbigliamento in...

Eros 100% Delay concentrato - Gel ritardante maschile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,56€


Problemi dell eiaculazione

Ci sono però anche dei problemi, principalmente maschili, legati all'eiaculazione. Tra tutti spicca l'eiaculazione precoce, un disturbo che colpisce gran parte degli uomini e che è stato sempre oggetto di dibattito in campo sessuale. Quando l'uomo è affetto da eiaculazione precoce, inevitabilmente ci si ritrova con un rapporto sessuale non troppo soddisfacente soprattutto per la donna. Bisogna quindi scavare a fondo nelle cause dell'eiaculazione precoce per capire come risolvere un problema che può nettamente rovinare la vita sessuale dell'uomo. Solitamente le cause possono essere la conseguenza di alcune malattie relative all'apparato urinario maschile, come ad esempio la prostatite, oppure solamente questioni psicologiche come la classica ansia da prestazione. Solo capendo l'origine dell'eiaculazione precoce si può effettivamente arrivare ad una cura e risolvere il problema.




COMMENTI SULL' ARTICOLO