capelli mossi lunghi

vedi anche: Capelli Mossi

Curare i capelli lunghi mossi

I capelli mossi sono molto belli da portare perché si prestano a moltissime acconciature, ma vanno curati sia che li abbiate naturali sia che il vostro sia un mosso piuttosto tendente al crespo. I capelli mossi, soprattutto se lunghi, devono essere sempre morbidi e fluenti o avrete l’impressione di avere una chioma fatta di lana mossa sporca e crespa. Innanzitutto occorre che spazzoliate i capelli quando sono umidi e non bagnati. Moltissime persone pettinano i capelli molto bagnati o completamente asciutti. In entrambi i casi si va a danneggiare la struttura stessa del capello che non permette di ottenere i risultati ottenuti. I capelli vanno tamponati con un asciugamano e poi pettinati. È bene usare un pettine a denti larghi e soprattutto meglio di plastica o di legno che di metallo, poiché oltre al fatto che potete sciacquarli e disinfettarli per evitare che i batteri vi causino allergie, non spezzano i capelli a differenza delle spazzole e dei pettini in metallo. L’asciugatura non deve mai essere a temperature troppo alte e soprattutto il phon dovrebbe sempre essere usato con il diffusore che permette di distribuire uniformemente il calore su tutta la testa. Il phon non dovete usarlo troppo vicino alla chioma e se avete un phon che vi genera aria fredda farà bene al vostro mosso alternare aria calda ad aria fredda. Per curare i capelli dovete iniziare dai piccoli gesti che vi aiutano ad evitare che il vostro mosso sia crespo. Anche se volete provare a farli lisci oppure ricci, dovete usare sempre uno shampoo e un balsamo che sia adatto ai capelli mossi. I capelli mossi lunghi devono essere curati con un balsamo che aiuta a sciogliere i nodi e a facilitare la pettinatura prima dell’asciugatura. Tutti i prodotti devono essere scelti con cura e vogliamo fornirvi qualche consiglio per aiutarvi nella scelta.
capelli lunghi mossi e fluenti

CoastaCloud LOLITA 30" Parrucca Da Donna Capelli Lunghi Mossi Ricci Per Travestimento Cosplay Oro Chiaro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 10€)


Consigli sui prodotti da usare

capelli lunghi mossi  curati È molto semplice trovare anche al supermercato prodotti adatti per i vostri capelli, quindi anche per chi non ama andare troppo in giro per cercare il prodotto giusto è facile prendersi cura dei propri capelli mossi. È soprattutto possibile trovare dei prodotti a prezzi molto convenienti e preparare delle maschere in casa. Lo shampoo e il balsamo sono facili da trovare poiché ci sono molte indicazioni sulle etichette che vi aiutano nella scelta a seconda del tipo di capello. È importante tamponare un po’ i capelli prima dell’applicazione del balsamo e risciacquare bene, soprattutto alla fine perché i residui di shampoo p di balsamo, appesantiscono i vostri capelli rendendoli spenti e dall’aspetto “grasso”. Per mantenere le vostre onde o per ridefinirle potete applicare prima dell’asciugatura con il diffusore una mousse che aiuta a definire le onde del capello mosso e vi aiuta anche se volete passare al riccio grazie all’aiuto di un ferro arricciacapelli. La mousse potete applicarla anche con il pettine : mettete una noce di mousse sul palmo della mano e passateci sopra il pettine di modo che la mousse si distribuisca tra i denti e poi passate il pettine tra i capelli per distribuivi la mousse. Per curare i capelli mossi lunghi occorre anche che periodicamente facciate degli impacchi, occorre applicare delle maschere o delle fiale che vanno a rigenerare il capello che è comunque sempre a contatto con prodotti. Infatti i capelli mossi lunghi vanno curati ogni giorno e per chi non ha un capello mosso particolarmente definito occorre usare quotidianamente una mousse che va a modellare i capelli.

  • stile selvaggio capelli Le mode, le tendenze, gli stili, cambiano continuamente, influenzati dal tempo, dal momento storico, da idee che si concretizzano in un particolare che determina il cambiamento. L’aspetto esteriore, a...

Ambielly Wig 28"/70 centimetri lunga parrucca riccia Capelli mossi Womens Cosplay (Rosso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Una maschera da preparare in casa

Gli impacchi e le maschere potete anche prepararle in casa con pochi semplici prodotti che sono completamente naturali. Una maschera che potete preparare con facilità è quella a base di banana. Aiuta a rinforzare i capelli mossi e a definire le onde. Basta prendere una banana e frullarla, aggiungere un cucchiaio di miele e un cucchiaio di olio di oliva. Si mescole bene per ottenere un composto semiliquido che va poi applicato sui vostri capelli. Proprio come fate per qualsiasi mousse, crema o maschera dovete applicarla su tutti i capelli dopo aver fatto lo shampoo avendo cura di massaggiare bene. Raccogliete bene i capelli per distribuire bene il prodotto. Dopo applicate un po’ di carta oleata per coprire i capelli e lasciate agire per una ventina di minuti. Sciacquate bene e completate il lavaggio dei capelli applicando il vostro balsamo o la vostra mousse per andare poi ad asciugare i capelli.


capelli mossi lunghi: Acconciature con capelli mossi

I capelli mossi lunghi sono bellissimi da portare sciolti o semiraccolti per permettere alla bella chioma fluente di adagiarsi sulle spalle e lungo la schiena. Il semiraccolto del tipo “semplice” è molto pratico da portare durante il giorno se volete togliere le ciocche dal viso. Basta usare qualche mollettina o forcina e tirare i capelli all’indietro, anche lasciando la fila se preferite. Una volta raccolti all’indietro potete semplicemente fermarli con una pinzetta o qualche forcina. Potete anche tirarli su con una semplice coda di cavallo che lascerà cadere le vostre onde in tutto il loro splendore. Usare la fascia rende i capelli mossi molto “chic” soprattutto se volete tenerli in ordine. Un’idea è quella di usare un foulard abbastanza lungo al posto della tradizionale fascia elastica.



COMMENTI SULL' ARTICOLO