Come farsi i capelli mossi

vedi anche: Capelli Mossi

Come avere capelli mossi

Molte donne non sono mai contente del tipo di capelli che hanno e cercano, anche un po' per cambiare, di poterli acconciare in diverso modo. E' semplice quindi notare come donne con i capelli ricci tendano qualche volta a lisciarli e viceversa. Il processo però di arricciatura della chioma, soprattutto per chi ha capelli lsici come spaghetti, è un po' più complicato e il più delle volte ci si ritrova con dei ciuffi cascanti che non sembrano né boccoli né ricci. Ecco che allora esistono davvero diverse tecniche per farsi i capelli mossi o un po' più ricci. Chi vuole totalmente cambiare look ed è stanco dei capelli lisci può sicuramente optare per la classica permanente, in generale qui i capelli saranno sempre mossi e ricci, anche dopo continui shampoo. Non è un caso che il nome indichi proprio la permanenza dei capelli ricci. Questo però è un metodo che può essere adottato da quelle donne che vogliono fare un passaggio drastico, non ritornando più alla forma originale dei propri capelli. Ovviamente quando però i capelli cresceranno non saranno ricci o mossi, ma continueranno a crescere lisci, ecco che quindi si avrà un contrasto tra capelli lisci e mossi che non sarà molto bello da vedere.

capelli mossi

Spazzola Lisciante - SzHahn Raddrizzatore dei Capelli,Piastra per Capelli Ceramica più veloce riscaldamento districante Styling antiscottatura Disegno brevettato Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,5€
(Risparmi 35,5€)


La piastra

piastra per capelli Questa sicuramente è una delle motivazioni che poi ha spinto molte donne a rinunciare alla permamente per avere capelli mossi. Per le donne che scelgono quindi di optare per capelli mossi vi sono altre nuove tecniche da poter seguire, anche senza l'aiuto del proprio parrucchiere. La tecnologia anche in questo campo ha fatto notevoli passi avanti e quasi con un tocco magico è possibile passare da capelli lisci a ricci e viceversa in poco tempo. Questo grazie soprattutto alla piastra che, come molti ben sanno, può essere davvero molto utile non solo per lisciare i capelli, ma anche per creare quell'aspetto boccoloso. E' importante in questi casi utilizzare una piastra che sia innanzitutto in ceramica, infatti i capelli subiscono uno stress minore, e che sia sottile, non larga come le prime che sono state inventate. Come farsi i capelli mossi con la piastra? Dopo aver lavato i capelli e averli asciugati per bene dovete prenderne una ciocca e inserite la punta tra le due placche della piastra e poi iniziate ad arrotolarla. Lasciate per qualche secondo che il calore faccia il suo lavoro, poi srotolate il tutto e noterete come si sarà formato un bel boccolo. Procedete allo stesso modo per tutte le altre ciocche e quando avrete finito potete fissare il tutto con la lacca. Il risultato sarà sicuramente soddisfacente, anche se utilizzare sempre la piastra può sicuramente danneggiare non poco la vostra chioma.


  • capelli mossi lunghi I capelli sono la naturale cornice di un volto. Il taglio, ha la funzione di valorizzare in primis la chioma stessa, mettendo in evidenza la corposità, la brillantezza e la lucentezza del capello. Abb...
  • taglio capelli Molte donne quando devono recarsi dal parrucchiere per effettuare un taglio di capelli si ritrovano spesso a non essere molto felici del risultato. Ci si reca insomma dal proprio parrucchiere di fiduc...
  • capelli mossi perfetti I capelli mossi sono una tendenza del capello al riccio. Non sono capelli ricci, ma nemmeno capelli lisci. Non si parla di riccio definito o di boccoli, ma semplicemente di capelli con un’arricciatura...
  • capelli lunghi mossi e fluenti I capelli mossi sono molto belli da portare perché si prestano a moltissime acconciature, ma vanno curati sia che li abbiate naturali sia che il vostro sia un mosso piuttosto tendente al crespo. I cap...

Parrucche Donna Capelli Veri Corti Parrucca Delle Signore Modo Delle Nuove Donne Breve Rettilineo Completa Frangia BOB Capelli Di Cosplay, Marrone scuro 30cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,36€


Arricciacapelli e metodi casalinghi

Stessa situazione vale anche per l'arricciacapelli, uno strumento costruito appositamente per rendere i capelli mossi, qui il procedimento è praticamente lo stesso della piastra, inserendo insomma le varie ciocche su questo tubo di ferro. Anche in questo caso però il forte calore tenderà con il passare del tempo a rovinare i capelli, bruciandoli. Proprio per questo molte donne che vogliono i capelli mossi provano anche rimedi molto più casalinghi e meno tecnologici, ma efficaci praticamente allo stesso modo. E' possibile avere capelli mossi senza fare uso di permanente, piastra o arricciacapelli? La risposta ovviamente è sì. In questi casi il procedimento è un po' più lungo e richiederà quindi più tempo per poter andare a buon fine. Lasciando da parte i classici bigodini, passiamo all'arricciamento dei capelli con un metodo più moderno, ma che sostanzialmente non differisce più di tanto da quello dei bigodini.


Capelli mossi senza tecnologia

capelli mossi Qui ci si avvale dell'utilizzo di pinzette o del classico fermaglietto a becco di cicogna. La prima cosa da fare è ovviamente lavare i capelli e poi pettinarli bene per evitare che ci siano dei nodi. In questo caso potete anche utilizzare dell'olio protettivo per capelli, iniziate quindi a fare una leggera passate di phon, prendete poi la schiuma per capelli anti-crespo e ne spalmate un po', più o meno una noce, sulla lunghezza dei capelli, asciugate poi un altro po'. E' importante che i capelli non siano asciutti, ma che restino umidi. Fatto ciò potete inziare a prendere le varie ciocche e ognuna la arrotolate tra due dita della mano e la fissate con il classico fermaglio. Questo procedimento deve essere fatto per ogni ciocca, lasciate in questo modo i capelli per circa due ore, poi procedete con un'altra passata di phon e quando i capelli si saranno raffreddati togliete i vari fermagli. Il risultato sarà più che soddisfacente, potete poi spruzzare anche un po' di lacca, senza eccedere, per garantire un fissaggio migliore. In questo modo avrete ottenuto i vostri capelli mossi senza recarvi dal parrucchiere e senza l'utilizzo di nessun tipo di apparecchio tecnologico. Inoltre un altro metodo per avere capelli leggermente mossi è anche quello di farsi qualche treccia subito dopo aver lavato i capelli. Le lasciate per qualche ora o per tutta la notte e il mattino seguente i capelli saranno più mossi. Per l'effetto frisé invece basta farsi le treccine piccole e il risultato sarà più che ottimale. Sta ora a voi scegliere il metodo più efficace o che ritenete più semplice per avere capelli mossi.


Come farsi i capelli mossi: Capelli mossi in 5 minuti

capelli mossi facili Se la pazienza non è il vostro forte, questa tecnica sarà sicuramente la più gradita tra le varie opzioni proposte per ottenere capelli mossi. Basta avere a portata di mano una piastra, un balsamo per capelli e della lacca se desiderate che la vostra acconciatura resista più a lungo. Il primo passo da compiere è applicare il conditioner sui capelli per ottenere una piega migliore. Occorre poi prendere una ciocca di capelli piuttosto corposa, dividerla in due sezioni e arrotolare tra loro le due parti fino ad arrivare all’estremità dei capelli. Una volta avvolte tra loro le due ciocche, passare la piastra da cima a fondo restando su ciascuna zona per qualche secondo senza esagerare per evitare di rovinare i capelli. Proseguite cosi con l’intera chioma e otterrete un risultato soddisfacente e no perdi-tempo!



COMMENTI SULL' ARTICOLO