shampoo capelli secchi

Capelli secchi

Un problema comune di molti uomini e donne è avere dei capelli secchi. Si sa come la cura dei capelli sia un passo fondamentale per la propria bellezza e se questi si presentano non sani inevitabilmente ne risentirà tutto il nostro aspetto. E' bene quindi innanzitutto riuscire a capire il perché si soffra di capelli secchi. Generalmente il problema può essere causato da molti fattori esterni che inevitabilmente indeboliscono il cuoio capelluto e di conseguenza i capelli si mostreranno sfibrati e secchi. I fattori esterni che provocano la secchezza dei capelli sono l'inquinamento, il sole, gli agenti atmosferici, il mare, ecco perché soprattutto in estate si ha la necessità di combattere contro i capelli secchi. Si può trattare però in questo caso di situazioni alquanto passeggere, insomma proteggendo i capelli da questi fattori esterni il problema può facilmente risolversi.
capelli secchi

Aussie, Miracle Moist, Shampoo per capelli secchi e danneggiati, 300 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,95€


Cause capelli secchi

cause capelli secchi Non sono però solo quest'ultimi a creare capelli secchi, infatti l'uso frequente di prodotti per capelli aggressivi, il phon, la piastra e tutti quegli altri aggeggi elettrici per il moellamento dei capelli, non sono altro che la causa principale dei capelli secchi. Questi, oltre ad apparire sfibrati, non emanano alcuna luce, sono sempre molto sottili e fragili, inoltre presentano tante doppie punte. Questo fa capire come sia importante puntare quindi su una soluzione adeguata per evitare la formazione dei capelli secchi. In genere però è anche lo stress e la cattiva alimentazione a non aiutare la salute dei capelli. Tutto insomma deve partire interiormente per poter risolvere il problema, attraverso poi una corretta alimentazione, prediligendo frutta e verdure ricche di acqua, ecco che il cambiamento potrà iniziare ad avvenire. La disidratazione è uno degli aspetti che provoca capelli secchi, proprio per questo nutrire il proprio corpo con tutte quelle sostanze ricche di acqua può essere un primo passo verso la guarigione. La secchezza del cuoio capelluto è data poi dalla pochissima produzione di sebo, è facile in questo caso ritrovarsi con della cute arida che può avviare il processo di desquamazione.

  • capelli secchi Molte donne combattono ogni giorno contro i capelli secchi. Questi possono essere un problema per chi ha intenzione di apparire sempre bella e in perfetta forma. Se insomma ci si dedica molto alla cur...
  • capelli danneggiati Alla resa dei capelli secchi, denutriti, spenti e tendenti a cadere contribuiscono molti fattori che possono essere direttamente collegati a dei problemi all’interno dell’organismo o a degli agenti es...
  • capelli belli Ciascuno di noi ha il proprio tipo di capelli ed è importante non essere superficiali nella scelta dei prodotti che devono aiutarci a mantenerli forti, sani e soprattutto belli da far invidia. Corti o...
  • capelli secchi e spenti I capelli secchi sono un vero problema che riguarda sia gli uomini che le donne. I capelli appaiono spenti e denutriti , tendono a cadere e , soprattutto se lunghi, tendono a formare moltissimi nodi. ...

Antica Erboristeria - Shampoo Nutriente, Lipidi Naturali, Provitamina B5, Proteina Intensiva, Capelli Secchi - 250 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1€


Shampoo capelli secchi

Come visto insomma le cause dei capelli secchi sono molteplici e per risolvere tale problema, oltre a cambiare le proprie abitudini alimentari, bisogna necessariamente affidarsi anche ad altre soluzioni. In questo caso è alquanto utile lavare i propri capelli con uno shampoo capelli secchi. In commercio esistono numerosi shampoo di diverso tipo, ognuno insomma ha il compito di risolvere problemi che riguardano la chioma fluente di tutti voi. Lo shampoo capelli secchi deve però essere rigorosamente naturale, molto spesso infatti sono proprio questi prodotti che rovinano ancor di più i capelli piuttosto che sanarli. Alcuni shampoo sono ricchi di agenti aggrressivi che rendono sì il capello più pulito, ma lo danneggiano ad ogni lavaggio sempre di più. Vediamo allora nel dettaglio come deve essere uno shampoo capelli secchi. Quest'ultimo deve avere il compito di reidratare la zona del cuoio capelluto, donando in questo modo ai capelli un aspetto più sano e vivo. Solitamente i capelli secchi si mostrano privi di volume e alquanto spenti, lo shampoo capelli secchi deve invece ridonare vita e lucentezza alla vostra chioma.


Come deve essere uno shampoo capelli secchi

Per essere realmente efficace uno shampoo capelli secchi deve contenere al suo interno agenti idratanti e lenitivi, questo è un aspetto da non sottovalutare perché senza questo tipo di agenti i capelli non ritroveranno mai la loro normalità. Inoltre non deve essere assolutamente aggressivo, questo è un aspetto da non sottovalutare perché molte volte ci si affida a cosmettici per capelli che hanno invece una funzione molto aggressiva. In modo specifico un ottimo shampoo capelli secchi deve contenere il classico pantenolo. Quante volte sarà capitato di assistere a delle pubblicità che parlano di questa sostanza contenuta in determinati shampoo, questo perché il pantenolo è molto importante per reidratare la fibra capillare. Uno shampoo capelli secchi al pantenolo permette di avere capelli molto più morbidi e voluminosi, inoltre esso svolge anche un'azione protettiva e lenitiva nei riguardi della cute. Il pantenolo è in grado di attenuare quella classica desquamazione del cuoio capelluto dovuta proprio all'aridità della cute. Per chi quindi soffre i capelli secchi può essere un'ottima soluzione affidarsi a degli shampoo capelli secchi al pantenolo, purché ovviamente siano prodotti estremamente naturali. Un'altra sostanza alquanto importante per evitare la secchezza dei capelli è la glicerina. Un buono shampoo capelli secchi deve anche contenere glicerina, questo perché ha in sé una grande forza nutriente e anche ovviamente lenitiva. Proprio grazie alla glicerina i capelli, oltre ad acquisire un certo vigore, riescono ad essere molto più morbidi e lucenti. La glicerina è utilizzata in molti prodotti della cosmetica, non è un caso che molte creme idratanti per le mani abbiano proprio questo agente come principale ingrediente. Con il freddo la secchezza della pelle aumenta notevolmente e la glicerina permette di idratarla costantemente.




COMMENTI SULL' ARTICOLO