maschere capelli secchi

I capelli secchi

I capelli secchi sono un vero problema che riguarda sia gli uomini che le donne. I capelli appaiono spenti e denutriti , tendono a cadere e , soprattutto se lunghi, tendono a formare moltissimi nodi. Le cause dei capelli secchi sono attribuibili alle nostre cattive abitudini quali il fumo o l’eccessivo uso di prodotti aggressivi che danneggiano i capelli togliendogli nutrimento e bellezza. Anche l’alimentazione svolge un ruolo importante per la cura dei nostri capelli, in quanto carenze vitaminiche o di altri nutrienti hanno come primo sintomo l’indebolimento e la caduta dei capelli. I capelli hanno infatti bisogno che arrivino i giustri nutrienti per la produzione di sebo, che è una specie di grasso che aiuta a nutrirli e a rendere la nostra chioma fluente e luminosa. La giusta quantità di sebo rende i capelli perfetti, mentre una diminuzione è causa di secchezza e , al contrario, la produzione di troppo sebo porta i capelli a diventare grassi.
capelli secchi e spenti

Pantene Maschera intensiva 2 min Rigenera & Protegge per capelli secchi e danneggiati 300 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,42€


Rimedi capelli secchi

capelli curati Ai capelli secchi si può rimediare facilmente grazie all’uso di prodotti specifici che nutrono il capello. Può capitare di attraversare un periodo particolarmente stressante e notare che i nostri capelli hanno la tendenza cadere di più, seccarsi e appaiono piuttosto spenti. In realtà bastano pochi e semplici accorgimenti per rimediare ai capelli secchi. Innanzitutto se state usando dei prodotti modellanti troppo spesso occorre diminuirne l’uso. Bisogna provare a cambiare tipo di shampoo, perché a volte può succedere che , anche quello che usate abitualmente, sia aggressivo per il vostro cuoio capelluto e usarlo di frequente porta all’indebolimento dei vostri capelli. Quando asciugate i capelli , abbiate sempre cura di tamponarli bene con un asciugamano e poi passare all’asciugatura con il phon che non dovete mettere a temperatura troppo elevata né troppo vicino alla testa. I capelli diventano secchi anche dopo una continua esposizione ai raggi solari o a contatto con il cloro. Durante la stagione estiva, quindi, cercate di usare frequentemente delle maschere nutritive che possano aiutare i vostri capelli a non seccarsi. Se notate che i vostri capelli si seccano subito, provate ad usare sempre prodotti naturali, senza agenti chimici e provate anche a fare in casa delle maschere che possano aiutarvi a risolvere il problema in modo del tutto naturale.

  • capelli belli Ciascuno di noi ha il proprio tipo di capelli ed è importante non essere superficiali nella scelta dei prodotti che devono aiutarci a mantenerli forti, sani e soprattutto belli da far invidia. Corti o...
  • capelli secchi Un problema comune di molti uomini e donne è avere dei capelli secchi. Si sa come la cura dei capelli sia un passo fondamentale per la propria bellezza e se questi si presentano non sani inevitabilmen...
  • capelli danneggiati Alla resa dei capelli secchi, denutriti, spenti e tendenti a cadere contribuiscono molti fattori che possono essere direttamente collegati a dei problemi all’interno dell’organismo o a degli agenti es...

L'Oréal Paris Elvive Liss-Intense Maschera Lisciante per Capelli Secchi Difficili da Lisciare, 300 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,01€


Maschere capelli secchi

Le maschere sono il primo rimedio in assoluto per i capelli secchi. Esse hanno, infatti , il compito di andare ad agire subito sul problema apportando dei nutrienti al cuoio capelluto. Le maschere sono sempre naturali, in quanto si cerca di “aggredire” il meno possibile i capelli con agenti chimici. Potete acquistare le vostre maschere nei punti vendita specifici per cosmetici e prodotti per la bellezza, quali profumerie ed erboristerie. I prodotti naturali sono , per la maggior parte, a base di olio di mandorla, burro di karitè, olio di oliva, estratti ai semi di lino, miele e cannella. Le maschere sono molto semplici da usare. Una volta scelta quella che più vi piace o , che più vi conviene, basta leggere le informazioni riportate sulla confezione per fare in modo che funzionino correttamente. La maggior parte delle maschere si applica sui capelli umidi o asciutti e si lascia agire per una ventina di minuti. Sarebbe meglio, una volta applicata la maschera, coprire la testa con carta oleata e aspettare il tempo opportuno, di solito dalla ventina di minuti alla mezz’ora circa. Si passa poi al risciacquo che deve essere molto accurato. Non bisogna lasciare residui di maschera sui capelli e soprattutto quando la applicate non occorre metterne tanta. L’importante è che sia ben stesa dalle radici alle punte. Dopo si procede con lo shampoo normale dopo aver sciacquato la maschera ed è sempre consigliabile usare uno shampoo delicato sempre per capelli secchi o semplicemente neutro e un balsamo nutriente e indicato per capelli secchi e sfibrati. In commercio ci sono anche delle maschere nutrienti che vanno applicate dopo aver lavato i capelli, sui capelli tamponati prima dell’asciugatura con il phon. Sono delicate e non vanno lasciate in posa né risciacquate. Sono adatte ai capelli secchi, ma non eccessivamente danneggiati.


maschere capelli secchi: Ricette per maschere fai da te

Per le maschere nutrienti e adatte ai capelli secchi potete anche pensare a farle da sole a casa usando ingredienti naturali e avendo cura di tenerle in posa per almeno venti minuti perché facciano il loro dovere. Potete semplicemente mescolare cinque cucchiai circa di miele con tre cucchiai di olio di oliva e applicare sui capelli umidi per poi lasciare un posa coprendo la testa con della carta oleata trasparente. Potete anche prendere uno yogurt naturale e aggiungere due cucchiai di miele e poi stendere bene il composto su tutta la lunghezza dei capelli. Coprite sempre per lasciare in posa. Tra i prodotti naturali utili per rimediare ai capelli aridi e secchi troviamo l’olio di mandorle , l’olio di lino, l’olio di jojoba che potete trovare in erboristeria e aggiungere al miele per creare altre maschere nutrienti. Un’altra ricetta è a base di uovo, anch’esso rimedio naturale per capelli secchi. Si mescolano due tuorli con un cucchiaio di olio di oliva ( o di mandorle o di lino) e un cucchiaio di miele. La maschera si applica sempre per essere poi lasciata in posa per non meno di venti minuti e si risciacqua con abbondante acqua tiepida.



COMMENTI SULL' ARTICOLO