esercizi braccia

Tonificare le braccia

Molto spesso le donne tendono a trascurare una parte del corpo durante l'allenamento. C'è insomma più che altro una maggiore attenzione per i glutei, le gambe e la pancia, solitamente sono questi i punti più critici che tendono subito ad accumulare grasso. Attraverso quindi l'attività fisica si cercherà principalmente di rassodare queste parti del corpo, pensando che siano quelli che necessitano maggiore attenzione e cura. In realtà questo è un grave errore perché con l'avanzare dell'età ci sarà anche un'altra parte del corpo che perderà non poca elasticità e tonicità, ossia gli arti superiori. Per chi è solito andare in palestra sa come le braccia costituiscano una parte importante dell'allenamento, qui solitamente non si trascura assolutamente nulla, ma le donne che amano fare gli esercizi a casa non prestano molta attenzione a questa parte del corpo. Le braccia quindi molto spesso vengono praticamente trascurate durante l'allenamento, un errore grave perché anche loro necessitano di una tonicità muscolare importante. E' brutto insomma vedere soprattutto in estate queste braccia flaccide che si muovono in aria.
tonificare le braccia

TOMOUNT Cinghie Fitness, Fitness Elastico Fascia di Resistenza, Fascia di resistenza, Banda Elasticha di Resistenza, Fitness Loop Bands, per Allenamento della Forza Tonificante Mento Palestre, Yoga, Pilates, Riabilitazione Fisioterapia, Ginnastica, Aerobica, CrossFit, Esercizi di Riscaldamento, Perdita di Peso, Danza, da Donna e Uomo, Rossa 15-35LBS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 7€)


Alimentazione corretta

alimentazione Solitamente sono soprattutto le donne un po' più anziane ad avere questo problema che in Inghilterra ha preso il nome di ali di pipistrello per rendere ancora meglio l'idea. Per evitare di ritrovarsi in questa situazione è quindi fondamentale risucire ad allenare al meglio anche le braccia, altrimenti diventerà anche imbarazzante salutare con il braccio qualcuno. La prima cosa da fare se si ha intenzione di iniziare ad allenare le proprie braccia è innazitutto seguire come sempre un'alimentazione che sia quanto più sana e corretta possibile. Questo ovviamente è un discorso che vale per tutti coloro che iniziano a praticare attività fisica, non esiste sicuramente una dieta che faccia dimagrire le braccia, ma provando a cambiare il proprio stile alimentare si può raggiungere un obiettivo importante. Una dieta ricca di frutta, verdura e proteine può essere un valido aiuto per modificare il proprio corpo, sono soprattutto le proteine che garantiscono al muscolo di poter crescere ed essere rassodato. Il binomio quindi alimentazione-attività fisica deve sempre essere seguito con estrema attenzione.

  • dimagrire Molti uomini e donne, in modo particolare soprattutto il gentile sesso, sono afflitti dal problema del dimagrimento. Quando si avvicina l'estate e c'è la prova costume incombente, ecco che tutti ricor...
  • sudorazione La sudorazione è un aspetto fisiologico del nostro organismo, essa avviene grazie alle ghiandole sudoripare che permettono la secrezione di un liquido definito proprio sudore. Attraverso questo liquid...
  • corsa Uno degli sport più completi e che permette un rapido dimagrimento del vostro corpo è senza alcun dubbio la corsa. Questa coinvolge tutti i muscoli del corpo, anche se non vi farà mai sviluppare dei m...
  • allungamento dei muscoli Quando si pratica attività fisica non bisogna sottovalutare la salute dei muscoli. E' bene insomma riuscire ad evitare che questi possano subire una lesione e generalmente la causa principale di un pr...

Gleader 1.5m Fascia elastica per Resistenza Esercizio Pilates Yoga Dyna Workout Physio Aerobica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,42€


Esercizi per le braccia

Passiamo ora a parlarvi degli esercizi per le braccia, quei particolari movimenti che possono consentire alle vostre braccia di acquisire tonicità e massa muscolare. Gli esercizi per le braccia sono davvero tantissimi, vi sono di diversi tipi, ma proviamo a parlarvi di quelli base che solitamente possono essere tranquillamente svolti anche a casa vostra, senza la necessità di andare in palestra. Non tutti insomma hanno il tempo di andare in palestra, ecco che il fai da te diventa quindi la soluzione più efficace per prendersi cura del proprio corpo, ma come sempre bisogna prestare molta attenzione ai tipi di esercizi da svolgere. Molti insomma tendono a strafare o a sbagliare il modo di fare i vari esercizi e questo potrebbe poi costituire un problema in più per la salute. Tra gli esercizi per le braccia più efficaci ci sono le flessioni, queste indubbiamente sono alquanto faticose, ma a seconda dell'ampiezza delle braccia o della posizione delle mani lavorano praticamente tutti i muscoli delle braccia. Le flessioni sono anche molto semplici da svolgere, seppur stancanti, perché non hanno bisogno di alcun attrezzo, si svolgono insomma a corpo libero.


esercizi braccia: Tricipiti e bicipiti

Prima però di iniziare qualsiasi tipo di esercizio per le braccia è come sempre importante riscaldare i muscoli, altrimenti si rischia di poter dar vita a qualche strappo muscolare. Sempre a corpo libero potete tonificare braccia e spalle posizionandovi all'in piedi con le gambe leggermente divaricate le braccia lungo il corpo e alzandole all'altezza delle spalle, qui potete svolgere venti ripetizioni. Lo stesso esercizio può essere incrementato fermandovi all'altezza delle spalle e ruotando i palmi verso l'alto. Con l'aiuto dei pesetti l'esercizio può diventare ancora più efficace, aumentando insomma il peso il muscolo potrà essere più sviluppato. Meglio optare, sopratttutto per le donne, per pesetti massimo da un chilo, in questo modo si eviterà di avere braccia poi troppo muscolose. Passiamo agli esercizi per le braccia per i tricipidi. Qui sempre all'in piedi, con il busto un po' più avanti lasciate che il braccio con il peso sia leggermente piegato all'indietro quasi a novanta gradi e poi lo allungate, anche qui basta fare venti ripetizioni per due sessioni, ovviamente con entrambe le braccia. Spazio poi ai bicipiti, qui con le gambe sempre leggermente divaricate e all'in piedi stendete le braccia di fronte a voi, contraete il bicipite e portate il pesetto fin quasi a toccare la spalla. Meglio alternare le due braccia, facendolo contemporaneamente, qui sono necessarie venticinque ripetizioni e sempre puntando su due serie. Questi sono gli esercizi base per le braccia da poter tranquillamente svolgere a casa propria, per poi renderli ancora più efficaci con il passare del tempo e l'allenamento potete tranquillamente aumentare il numero delle ripetizioni. In questo modo i muscoli delle braccia saranno sempre allenati, è importante farli almeno tre volte a settimana.



COMMENTI SULL' ARTICOLO