fluoro

La salute dei denti

La salute dei denti è molto importante, ma non sempre si fa molta attenzione a ciò che si mangia e che poi inevitabilmente può rovinare i nostri denti. I denti non sono altro che delle ossa e come tali vanno curati ed alimentati per evitare che possano avere dei problemi. La salute dentale purtroppo non è molto presa in considerazione, ci si limita a volte a lavarsi i denti due o tre volte al giorno, ma non prettamente dopo aver mangiato alimenti molto zuccherosi che possono solo ed esclusivamente danneggiare i denti. L'igiene orale quindi deve essere una condizione rispettabile sin dai primi anni di vita e solo in questo modo l'educazione ad una corretta salute dentale sarà forte per tutta la vita. Se insomma ci si preoccupa molto di prendersi cura dell' aspetto fisico, tentando di mangiare sano, di fare attività fisica e di curare la pelle, non si possono assolutamente trascurare i denti. Questi costituiscono in effetti la parte del corpo che risalta subito agli occhi, quando si comunica con una persona si guarda principalmente la bocca e questa deve essere in perfette condizioni. Tutta la salute orale deriva proprio dai denti e quindi da una corretta igiene.
fluoro

Biorepair - Dentifricio Junior, Con Estratto di Fragola, Zero Fluoro - 44 g 50 ml 22 Filtri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,65€
(Risparmi 0,24€)


Cura dei denti

cura dei dentiE' fondamentale evitare quegli alimenti acidi che non fanno altro che corrodere i denti, ma principalmente sono gli zuccheri i principali nemici della salute dentale. Non sempre si fa attenzione alla quantità di zucchero che si ingerisce durante la giornata e soprattutto non si sente subito il bisogno di lavarsi i denti dopo averlo assunto. L'attenzione e la cura devono essere fondamentali per evitare che i nostri denti possano ammalarsi. Come tutti gli organi del nostro corpo anche i denti sono facilmente attaccabili da batteri vari che inevitabilmente portano ad una loro corrosione e alla malattia dentale. Il primo passo da fare quindi è fare attenzione a ciò che si mangia, poi arriva la cura che deve essere efficace e minuziosa. Spazio quindi al filo interdentale, capace di pulire a fondo i denti e ovviamente al lavaggio dei denti che non deve essere molto frettoloso, ma svolto con particolare cura. Se una persona segue tali piccoli consigli, sicuramente non arriverà ad avere molti problemi ai denti.


  • sorriso denti Il sorriso è la più bella espressione del volto umano. La si ottiene alzando leggermente gli angoli della bocca, inarcando le labbra e coinvolgendo anche gli occhi. La carica espressiva e comunicativa...
  • colluttorio diluito La parola colluttorio deriva dalla parola latina colluttus, participio passato di “colluere”, che significa lavare, sciacquare. E’ un liquido destinato a pulire la bocca, e ad effettuare tutta una ser...
  • sbiancamento Avere denti bianchi e sani è la prima regola per un sorriso bello e brillante. Il sorriso è uno strumento di comunicazione, una metodologia di seduzione, un dispositivo di bellezza. Per un sorriso abb...
  • denti Una delle parti del corpo che subito risalta agli occhi è il sorriso. I denti belli e splendenti sono sicuramente il miglior biglietto da visita che una donna o un uomo possono avere. Non è rassicuran...

Kingfisher Aloe Vera Tea Tree Menta Senza Fluoro Dentifricio 100ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,75€


Il fluoro

Per anni il fluoro è stato associato proprio alla salute dei denti, una convinzione però che sta scemando nell'ultimo periodo. Il fluoro è un elemento chimico che ritroviamo principalmente in alcuni dentifrici, questo perché più volte è stato associato a vero protettore dei denti, evitando in questo modo non solo la formazione delle carie, ma anche la caduta di quest'ultimi. Fluoro e denti è stato quindi un binomio che ha costituito sempre la corretta igiene orale, ma recenti studi hanno in realtà dimostrato come l'eccessiva assunzione di fluoro possa addirittura danneggiare i denti. E' sempre stato detto come il fluoro potesse garantire una crescita sana e forte dei denti da latte e molto spesso i bambini vengono proprio sottoposti ad integrazioni alimentari contenenti fluoro. Una situazione però molto rischiosa, il fluoro è un elmento chimico tossico che se ingerito può causare più danni che altro. Addirittura i pericoli principali possono essere fluorosi, sindrome di Down, fragilità ossea e tumori.


La pericolosità del fluoro

Gli studi degli ultimi anni hanno provato scientificamente la pericolosità del fluoro che principalmente, se utilizzato proprio per rafforzare i denti, produce l'effetto contrario arrivano alla formazione della fluorosi. In questo caso i denti non sembreranno assolutamente sani, anzi presenteranno delle macchie su quest'ultimi che appariranno principalmente molto scoloriti. La cosa più grave, secondo sempre questi studi scientifici, è far ingerire l'acqua fluorurata ai bambini. Molto spesso si tende ad esempio a mischiare il latte formulato con questo tipo di acqua pensando che in questo modo il bambino possa rafforzare notevolmente i propri denti, cosa in realtà più che dannosa. La fluorosi dentale è una vera e propria patologia dei denti, questa si presenta con macchie bianche e marroni visibili proprio sui denti, ma questo tipo di corrosione non è da escludere che possa aver colpito anche altri organi, come ad esempio le ossa. L'eccessivo consumo di fluoro provoca quindi questa patologia che però non colpisce esclusivamente i denti. Ecco che allora, soprattutto negli Stati Uniti, si è cercato di mettere in guardia i genitori e tutte le persone che abusano di questo elemento chimico. Esso poi non deve essere ingerito, ma può avere qualche effetto positivo sui denti solo se assunto esternamente. Quali sono i rischi per la salute più comuni causati dal fluoro? Aumento dell'infertilità, danni genetici e morte cellulare, disturbo del sistema immunitario, inibizione della formazione di anticorpi, aumento del tasso di tumori, cancro osseo, demenza senile, disturbi tiroidei, disturbi muscolari, artrite, sono solo alcuni casi gravi causati dal fluoro. Insomma è sbaglaito pensare che la carenza di fluoro possa causare la caduta dei denti, è meglio in questo caso assolutamente evitare di scegliere dentifrici che siano composti con un buona quantità di fluoro, come visto da molti studi scientifici questo elemento chimico non è assolutamente salutare.




COMMENTI SULL' ARTICOLO