inestetismi

Inestetismi

L’individuo è alla continua ricerca della bellezza, della forma, della perfezione. Il corpo, è il più potente strumento che si possa avere, l’espressione massima dell’identità che mediante il corpo diventa tangibile. La bellezza del corpo, sfiorisce a causa di una serie di fattori, quali il tempo, l’età, la presenza di patologie, gli inestetismi. Questi ultimi interessano espressamente il tessuto epidermico, e comprendono imperfezioni differenti, che vengono causate da variabili quali l’invecchiamento, un’alimentazione poco equilibrata, predisposizione genetica, sbalzi eccessivi di temperatura, patologie ormonali e gravidanze, alterazioni del peso. Gli inestetismi, rappresentano un problema sia materiale che concettuale: sono visibili, poiché interessano il tessuto epidermico superficiale, e tendono a compromettere anche il livello di autostima del soggetto che ne viene colpito, che nutre verso la propria immagine un forte sentimento di contrasto, che viene ad istaurarsi tra l’immagine reale e l’immagine ideale di se. La non accettazione del proprio corpo, porta il soggetto affetto da inestetismi ad un sentimento di profonda insoddisfazione, che tende a riversarsi molto spesso nelle relazioni sociali, frustrando notevolmente la parte più sensibile dell’io. Gli inestetismi maggiormente diffusi sono: l’acne vulgaris, pelle grassa, pelle secca, angiomi, cellulite, smagliature, rughe, cedimento epidermico determinato dall’invecchiamento cutaneo, vene varicose, nei, cisti, couperose, macchie brune, cicatrici. La comparsa della maggior parte di questi inestetismi, è determinata dall’assunzione di farmaci, da un’alimentazione scorretta, dalla mancata attività fisica, dall’utilizzo di cosmetici aggressivi, dall’esposizione prolungata al sole, dalla mancata cura del proprio corpo. Non esistono forme preventive per ovviare a questa problematica, ma è possibile seguire una serie di corrette abitudini, per evitare la comparsa di almeno alcune delle imperfezioni sopra citate.
Acne cure

CELL OUT - Integratore a base di Ananas, Rusco e Centella asiatica utili nel trattamento di inestetismi cutanei da accumuli adiposi ed eccesso di liquidi, 60 compresse

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8€


inestetismi: Curare il corpo

macchie pelle Tutto parte dall’alimentazione: seguire un regime alimentare sano e bilanciato, aiuta a restare in forma; un’alimentazione variegata e sana, inoltre, aiuta la pelle a conservare la giovinezza e bellezza nel tempo, riducendo notevolmente la comparsa di acne, rughe, smagliature e cellulite. Una corretta attività fisica, svolta con una buona costanza, aiutano a migliorare la muscolatura, favoriscono la sudorazione, processo che favorisce l’eliminazione delle tossine e delle scorie, rendendo la pelle più tonica ed elastica, e dunque meno incline alla comparsa di inestetismi. La pelle, va inoltre protetta dai raggi UV, che causano l’invecchiamento cutaneo, accelerando l’attacco dei radicali liberi, che determinano la comparsa di rughe e solchi causando un cedimento epidermico. Lo stile di vita, influisce notevolmente anch’esso sulla bellezza e sulla comparsa degli inestetismi: l’alcool ed il fumo di sigaretta, favoriscono l’invecchiamento cutaneo, essendo particolarmente dannosi per l’organismo. Lo stress e la mancanza di tempo, sono altrettanti fattori di rischio, che comportano un’alterazione del metabolismo, che causa la comparsa di inestetismi cutanei. L’acne, tende a colpire le frange più giovani, e dipende generalmente da problematiche di tipo ormonale, da predisposizione genetica, dall’utilizzo di cosmetici aggressivi, dalla mancanza di igiene, dall’alimentazione. L’acne è una vera e propria patologia, un inestetismo imbarazzante, che va curato attentamente: la pelle grassa, va trattata in primis con un’alimentazione ricca d’acqua, frutta e verdure, con l’eliminazione di fumo ed alcool, con l’utilizzo di creme astringenti, emollienti, idratanti, e purificanti. Molto spesso, l’acne va trattata con prodotti farmacologici, con antibiotici in pomate o anche con infiltrazioni se questa si presenta nodosa e dolorosa. Le rughe e l’invecchiamento cutaneo, vanno trattate con creme al collagene che riempiono i solchi epidermici, e con un’alimentazione corretta. Il fumo risulta essere particolarmente dannoso per la pelle e per la comparsa di questi inestetismi. Le macchie brune, la couperose e gli angiomi, possono essere trattati solamente con farmaci, o anche con macchinari al laser, che aiutano la stimolare nuova melanina. Le smagliature, sono solchi della pelle, determinati da continui aumenti o perdite di peso: in forma primaria, quando assumono colorazione rossastra, possono essere trattate con pomate specifiche e con massaggi estetici che aiutino la pelle a ritrovare elasticità; se invece, il tessuto cicatriziale diventa bianco, le smagliature possono solo essere eliminate con un trattamento al laser. La cellulite, è data invece dall’adipe in eccesso, da una circolazione sanguigna difficoltosa, e dalla predisposizione genetica. La cellulite può essere curata con un’alimentazione corretta e con dei trattamenti estetici che aiutino la pelle ad attivare un drenaggio che livelli il tessuto epidermico. Oltre all’utilizzo di specifici prodotti, la cellulite, va combattuta con massaggi mirati e localizzati. Gli inestetismi ad oggi rappresentano un problema quasi del tutto superato.

  • scrub viso Il viso è una delle zone più delicate del nostro corpo. La pelle del viso, oltre ad essere delicata, è anche molto esposta a tutti gli agenti esterni e per questo motivo occorre prendersi cura della p...

Olio 9 Mesi, Previene gli inestetismi delle smagliature - Weleda - 200 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26€



COMMENTI SULL' ARTICOLO