Dieta mediterranea

Dieta e alimentazione

La dieta è una parola che viene utilizzata spessissimo soprattutto in ambito alimentare e salutare. L'organismo umano deve essere nutrito al meglio per poter sopravvivere e svolgere tutte le varie funzioni biologiche senza ritrovarsi con qualche tipo di patologia. E' un concetto alquanto ovvio e scontato che però non sempre viene preso seriamente in considerazione. Tutto ruota insomma intorno alla parola dieta, che il più delle volte assume un'accezione piuttosto negativa, ma che in realtà evidenzia esclusivamente ciò che bisogna mangiare quotidianamente per farsì che l'organismo possa funzionare senza troppi intoppi. La salute arriva principalmente dall'alimentazione e se questa non è corretta ecco che possono emergere i primi problemi. Attenzione quindi principalmente a ciò che si mangia quotidianamente, chiaramente se si esagera con alimenti piuttosto calorici e grassosi ecco che inevitabilmente bisognerà rivedere la propria dieta quotidiana.
dieta e alimentazione

Dimagrire con la dieta mediterranea

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€
(Risparmi 2,1€)


Dieta mediterranea

dieta mediterranea Una delle diete di maggior successo, considerata sicuramente la più salutare nel mondo dell'alimentazione, è quella mediterranea. E' errato pensare che per poter seguire un regime alimentare sano bisogna necessariamente privarsi del sapore degli alimenti, bisogna solamente rispettare un processo di equilibrio tra dieta e attività fisica. La dieta mediterranea è da sempre considerata la migliore perché è in grado di fornire all'organismo tutte le sostanze nutritive di cui necessita, senza rischiare però di danneggiarlo. In questo modo non solo sarà possibile mantenersi in salute a lungo, ma soprattutto evitare di ingrassare. Con la dieta mediterranea è anche possibile dimagrire, quello che conta è integrare sempre una costante attività fisica, in questo modo i muscoli permetteranno di bruciare molte più calorie. Non ci stancheremo mai di parlare di equilibrio, soprattutto nell'ambito della salute e dell'alimentazione è il principio da dover sempre seguire. Sì può quindi dimagrire o quantomeno non ingrassare seguendo la dieta mediterranea, questa fa leva su tutti i prodotti tipici della zona del Mediterraneo, ma quello che conta è fare attenzione ai condimenti e soprattutto tener presente la stagionalità dei cibi. Cosa significa ciò? Se si mangiamo prodotti di stagione, sicuramente non si rischierà di ritrovarsi con qualche prodotto che sia stato modificato geneticamente, quindi la salute ne trarrà non poco beneficio.


  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • stress La società odierna impone al nostro stato fisico e mentale degli impulsi sin troppo stressanti che inevitabilmente ci infondono ansia, preoccupazione, depressione, tensione, aggressività e cattivo umo...

La dieta più antica del mondo. Come ritrovare la salute e la linea seguendo la «vera» dieta mediterranea

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,25€
(Risparmi 7,65€)


Come deve essere la dieta mediterranea

dieta Una dieta mediterranea che si rispetti fa leva su cereali, frutta, verdura, carne bianca e pesce, tutti alimenti che chiaramente siano di stagione. Mangiando in questo modo, non trascurando l'apporto quindi di proteine, carboidrati, vitamine e così via, subito noterete dei miglioramenti. Il punto ruota tutto intorno alla qualità e alla quantità degli alimenti, senza però lasciare in secondo piano il modo di cottura e soprattutto i vari condimenti, si sa come questi condizionino la consistenza calorica dei diversi piatti. Vogliamo a tal proposito mostrarvi qualche esempio su come possa essere struttrata una dieta mediterranea che principalmente non tollera troppe restrizioni, il che significa che non bisogna assolutamente saltare i pasti principali ed è anche importante dare spazio ai due spuntini, quello mattutino e quello pomeridiano. La colazione, che si sa è il pasto più importante della giornata perché deve donare energia all'organismo, prevede generalmente il consumo di latte parzialmente scremato o di uno yogurt magro. Si può tranquillamente mangiare anche una porzione di frutta di stagione, bere thé o caffè, ma che non siano zuccherati, consumare cereali integrali o fette biscottate. Ci si può concedere anche qualche biscotto, visto che solitamente la mattina preso il metabolismo funziona più velocemente e riesce a bruciare al meglio tutte le calorie.


Spazio a frutta, verdura, carboidrati e proteine

frutta Lo spuntino della mattina, così come quello del pomeriggio, riguarda il consumo di frutta fresca di stagione, che sia insomma una pera, una mela, un'arancia, tutto è consenstito, purché non vi siano zuccheri aggiunti. Solitamente lo yogurt alla frutta è uno degli spuntini più amati della dieta mediterranea. Per il pranzo e la cena è importante che vi siano carboidrati e proteine, qui l'occhio di riguardo va dato al condimento, è consentito insomma solo l'olio extravergine d'oliva, senza chiaramente abusarne. Potete invece abbondare con le erbe aromatiche e le speizie, queste garantiscono ai vostri piatti molto più sapore senza l'aggiunta di calorie o di grassi. Occhio anche alla cottura, quella alla griglia, al vapore e al forno sono le più salutari, ogni tanto ci si può condere anche qualche fritturina, ma che sia effettuata con olio di qualità. La pasta quindi non deve essere abbandonata, chiaramente le porzioni non devono essere abbondanti perché la dieta mediterranea fa comunque leva su un primo, un secondo e sul contorno di verdure. Quando si consuma il pane va semplicemente evitata la pasta e così via, attraverso questo equilibrio tra carboidrati e proteine, includendo l'importanza delle verdure, la dieta mediterranea può farvi solo bene.




COMMENTI SULL' ARTICOLO