indice massa corporea

Peso e dieta

Quante donne e uomini si sono chiesti almeno una volta nella vita quale fosse il proprio peso ideale. Non è semplice riusicre a stabilire con certezza quanto una donna ed un uomo dovrebbero pesare, questo perché vi sono in gioco diversi fattori genetici che inevitabilmente non rendono alcun calcolo matematico molto preciso. Tutti insomma siamo diversi, c'è chi può contare sull'aiuto di madre natura e quindi su un fisico che senza la necessità di chissà quale dieta riesca ad essere sempre bello in forma; chi invece si ritroverà a pesare continuamente il proprio cibo e a praticare attività fisica costantemente per mantenersi in forma ed evitare di prendere subito qualche chilo di troppo. Il mondo della dieta è molto complicato e soggettivo, non sempre perdere peso può essere uguale per tutte le persone. E' quindi importante tener presente costantemente le proprie caratteristiche fisiche e metaboliche per capire quale dieta sia più consona al proprio organismo.

peso

Excelvan Tocca 400lb Bilancia Diagnostica Misure fino a 7 Parametri del Peso Corporeo, Indice di Massa Corporea, Grasso, Acqua, Calorie, Muscolare e Massa Ossea

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€
(Risparmi 20€)


Peso forma

peso formaOgni giorno c'è questa continua lotta con la dieta, anche le persone non eccessivamente grasse tenderanno a stare molto attente a ciò che mangiano per evitare che ci possano essere improvvise impennate di peso. Sono poi soprattutto le donne che patiscono maggiormente il concetto di peso forma e si ritrovano a voler consultare vari nutrizionisti o semplicemente a trovare qualche risposta più esaustiva su internet. Ciò però che conta è non fare di testa propria, non deve essere insomma presa sottogamba la questione di perdita di peso. Tutti siamo diversi e possono esserci alcuni alimenti che sono considerati innocui per determinate persone e assolutamente pericolose per altre. Lo stato di salute è ciò che più conta, conoscendo il proprio quadro clinico si può poi agire di conseguenza e capire come poter perdere peso. In realtà la risposta non è molto complicata, insomma il binomio tra mangiare sano e attività fisica è quello che una persona che ha intenzione di dimagrire deve necessariamente prendere sempre in considerazione. Ovviamente c'è chi per caratteristiche fisiche e organiche è più portato per un determinato sport che per un'altra persona invece non funge allo stesso modo.


  • peso del corpo La massa corporea rappresenta l’insieme della materia del nostro corpo e quindi l’insieme delle masse dei tessuti, degli organi e di tutti i liquidi in esso presenti. La definizione viene dalla fisica...
  • perdere peso L’indice di massa corporea è un parametro dal quale si evince lo stato di normopeso, sovrappeso, obesità è sottopeso. Inventato dallo scienziato Quételet, è un calcolo che si esegue velocemente pren...
  • addominali uomo Oggigiorno la moda impone una fisicità asciutta, tonica, longilinea e soda. Molte persone con problemi di obesità e di adipe in eccesso seguono ritmi di diete frenetici e praticano numerosissimi sport...
  • appetito Uno dei fattori principali affinché una dieta sia corretta è quello di tenere a bada l'appetito. Il senso costante di fame inevitabilmente provocherà sempre più in noi la voglia di mangiare ed abbuffa...

Idass - Metro a nastro con quadrante per calcolo indice massa corporea

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,14€


Indice di massa corporea

Per capire meglio allora come poter avere un peso forma ideale è arrivato in aiuto l'indice di massa corporea. Questo non è altro che un calcolo matematico basato sull'altezza e sul peso di una persona che indica quanta massa grassa è presente in un determinato organismo. Per definire se una persona è grassa o magra si prende come punto di riferimento proprio l'indice di massa corporea, anche se su questo tipo di formula matematica ci sono non pochi dubbi. Come si calcola l'indice di massa corporea? Bisogna fare un calcolo matematico molto semplice: prendete il vostro peso, massa corporea, e lo dividete per la vostra altezza, espressa in metri, al quadrato. La formula è quindi massa corporea (Kg) / statura (m2). Il calcolo è molto semplice da realizzare, in base poi al risultato capite se la vostra massa grassa è nella norma, superiore o inferiore. Di solito tale formula dell'indice di massa corporea è utilizzata soprattutto per capire se un paziente è obeso oppure si trova in forte sottopeso. In generale quindi questo indice può essere raggruppato in quattro categorie: sottopeso (IMC al di sotto di 19), medio (IMC compreso tra 19 e 24), sovrappeso (IMC compreso tra 25 e 30), obesità (IMC al di sopra di 30). Se quindi i vostro indice di massa corporea sarà tra 19 e 25 non dovete preoccuparvi di dover perdere o mettere nessun chilo.


indice massa corporea: Indice di massa corporea non corretto

Diverso discorso va fatto invece per tutte le altre categorie, chiaro però che ci sia poi una differenza sostanziale anche per quel che riguarda il sesso e soprattutto l'età. Più gli anni aumentano e più ovviamente l'indice di massa corporea può lievitare. Questo parametro è importante però non solo per stabilire se una persona è in sovrappeso o sottopeso, ma anche per capire i rischi di mortalità del soggetto. C'è un netto collegamento tra indice di massa corporea e varie complicanze cardiache, malattie renali o il classico diabete. Avere quindi un indice di massa corporea nella norma è chiaro che si eviterà di incappare in qualche particolare malattia che inevitabilmente abbasserà gli anni di vita di una determinata persona. Il concetto però come sempre non è così semplice come sembra. Come detto in precedenza questo calcolo dell'indice di massa corporea non può essere così corretto e sicuro perché può capitare che due soggetti con stesso peso e altezza non abbiano la stessa massa grassa. L'indice di massa corporea però darà lo stesso risultato, ma i due soggetti possono essere in realtà fisicamente diversi. Insomma uno può essere muscoloso e quindi il peso sarà dato principalmente dall'aumento dei muscoli, mentre un altro avrà quel peso a causa del grasso in ecesso presente nel proprio corpo. Chiaro che il soggetto muscoloso non può definirsi sovrappeso, a differenza invece dell'altro personaggio che non ha alcun muscolo sviluppato, ma della massa grassa piuttosto flaccida. Quindi come sempre è tutto fortemente soggettivo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO