olio vegetale

Erboristeria

Nel campo dell'erboristeria il punto principale da tener ben presente è che ogni prodotto è realizzato attraverso le erbe (diversi tipi, considerando semi, foglie, piante) che la natura ci offre. Qui possiamo ben capire come ci sia una gran varietà di prodotti che possono essere utilizzati per qualsiasi tipo di scopo, che non riguarda esclusivamente il campo alimentare. Molti prodotti che ritroviamo nelle varie erboristerie sono ad esempio medicine che possono guarire, in maniera alquanto lieve, determinati problemi fisici. Il punto focale è sempre quello che attraverso i vari elementi naturali, che siano piante, fiori, foglie, semi e così via, si possa aiutare l'uomo a vivere meglio. A livello medico ci si affida in questo caso più che altro all'omeopatia, si sfocia insomma in quest'altro campo, che ovviamente basa tutto sugli effetti curativi che possono avere proprio determinati prodotti provenienti dalla natura.
erboristeria

Olio di Mandorle Dolci - Olio Vettore Puro al 100% - 100ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,99€


Olio vegetale

olio vegetale Tralasciando in questo caso l'aspetto omeopatico, vogliamo concentrarci su un elemento che è molto utilizzato dall'uomo e che può avere diverse fonti e servizi. Stiamo parlando dell'olio vegetale, un componente naturale che è ricavato da vari prodotti naturali e ognuno ha poi la propria funzione. Per olio vegetale si intende la formazione di un olio derivante da semi o dai frutti di altre piante. Generalmente l'olio vegetale può essere realizzato attraverso l'estrazione chimica, in questo caso si utilizzano estratti di solventi ed è il metodo meno costoso e più rapido, o attraverso il procedimento classico e più antico (l'estrazione fisica) spremendo proprio i frutti o i semi in questione. E' soprattutto per quest'ultimo metodo che si creano poi i vari oli utilizzati esclusivamente per scopo alimentare. Gli oli vegetali che ritroviamo proprio nel campo dell'alimentazione sono: olio di semi di lino, olio di arachide, olio di cocco, olio di mais, olio di semi di ricino, olio d'oliva, olio di Argan, olio di jojoba, olio di germe di grano, olio di semi si sesamo, olio di semi di girasole, olio di semi di canapa, olio di riso, olio di avocado, olio di colza, olio di soia, olio di noce, olio di palma e così via.


  • omeopatia Sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni l'omeopatia. C'è chi insomma per motivi religiosi o semplicemente per idee strettamente personali inizia a curarsi con i vari infusi di erbe che garant...
  • olio di lino benefici Molte piante, erbe e fiori sono utilizzati nel campo dell'alimentazione e non solo per i loro principi curativi e salutari. Questo è il culto principale sul quale si basa proprio l'erboristeria, sfrut...
  • erboristeria Sempre più persone negli ultimi anni si stanno affidando al mondo dell'erboristeria per curare determinati disturbi. Si parla come sempre di una cura prettamente basata su sostanze naturali che quindi...
  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...

Olio Vegetale jojoba 50ml Cattier

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,84€


Olio di oliva in alimentazione

Come visto insomma in campo culinario c'è una grande varietà di scelta di oli, nella nostra alimentazione però si predilige soprattutto l'olio di oliva, utilizzato per il condimento dei principali piatti. L'olio d'oliva può inoltre rendere la frittura anche meno grassosa, ma solitamente si preferisce scegliere o l'olio di arachidi o di mais per questo tipo di cotture. Questo è uno degli errori più comuni della nostra cucina italiana, un olio di oliva è molto più salutare, anche se si tratta di un olio vegetale che contiene comunque degli acidi grassi. E' infatti un discorso da non sottovalutare, perché si tratta di prodotti piuttosto grassosi, certo l'olio è più leggero rispetto al burro o alla margarina, ma principalmente l'olio vegetale è un grasso. Non è un caso che nelle varie diete venga consigliato un uso piuttosto moderato proprio dell'olio, il burro o gli altri tipi di condimenti grassosi sono del tutto sconsigliati, solo l'olio e principalmente quello d'oliva può essere utilizzato per condire i propri piatti dietetici, ma sempre con moderazione. Il più delle volte insomma si parla di porzioni di un cucchiaio d'olio e non di più, meglio come sempre non abusarne.


olio vegetale: Oli salutari

Vi sono però degli oli vegetai che possono essere alleati della salute umana. Abbiamo già evidenziato le caratteristiche dell'olio d'oliva, considerato il migliore per quel che riguarda l'ambito alimentare, ma per chi ha determinati problemi di salute è meglio prediligere qualche altro tipo di olio vegetale. L'olio di semi di girasole contiente una gran quantità di acidi grassi insaturi esso è in grado di mantenere sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi, è l'ideale quindi per chi generalmente tende ad avere nelle proprie analisi del sangue quantità elevate di colesterolo e trigliceridi. Quest'ultimo però è totalmente scongliato per quel che riguarda la frittura, meglio sempre affidarsi in questo caso all'olio d'oliva. L'olio di semi di mais è invece ricchissimo di vitamina E quindi può essere utilizzato a crudo per condire le nostre pietanze, in questo modo ne trarrà un netto vantaggio proprio la nostra salute. Gli altri tipi di oli vegetali, come ad esempio quello di jojoba o di argan, sono invece utilizzati molto per la salute della nostra pelle. Se esistono insomma oli che sono ottimi per condire determinate pietanze, altri invece sono più efficaci se utilizzati a stretto contatto con la nostra pelle. Ad esempio quando ci ritroviamo con un problema fisico o semplicemente vogliamo ottenere una pelle molto più luminosa e giovanile ecco che entrano in gioco determinati oli vegetali. L'olio di jojoba lo troviamo spesso in molti prodotti di bellezza o nelle varie creme solari perché funge da ottimo alimentatore per la nostra pelle, garantendo in questo modo anche una sua efficace protezione. Inoltre l'olio vegetale può essere utilizzato anche nelle varie sedute di massaggi rilassanti, facilita nettamente lo scioglimento dei nervi e fa sparire la tensione muscolare.



COMMENTI SULL' ARTICOLO