Fagioli cannellini

Verdure e alimentazione

Nel campo dell'alimentazione non bisogna assolutamente trascurare le proprietà benefiche che risiedono nelle verdure, queste infatti di rado, solo se cucinate in modo sbagliato, possono considerarsi pericolose per la salute dell'uomo. E' chiaro come molte verdure, se cunate fritte, non possano più aiutare l'organismo umano, ma diventano più che altro dannose. Vi sono poi altre che, se bollite, perdono gran parte delle loro proprietà nutritizionali. Non è però possibile mangiare tutte le verdure crude, oltre insomma alla classica insalata o scarola, è sempre bene cuocerle per poter eliminare qualche sostanza tossica presente in esse. La coltivazione odierna non è più sicura come gli anni passati, l'inquinamento dell'aria e dell'acqua non consente di coltivare prodotti che siano estremamente genuini, risulta essere quindi molto importante affidarsi a contadini di fiducia ed esperti.

verdure e alimentazione

Fontanella Fagioli Cannellini Gr.500

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,07€


Fagioli cannellini

fagioli cannellini Tra le verdure che sono alquanto salutari per l'organismo umano ritroviamo i fagioli cannellini, questi appartengono alla categoria dei legumi e sono molto consigliati da mangiare in qualsiasi tipo di dieta. I fagioli cannellini derivano da una coltivazione tipicamente toscana, presentano una forma sottile e allungata, sono di colore bianco lucido, è alquanto facile trovarli in commercio. Quello ovviamente che consente ai fagioli cannellini di essere molto salutari è l'ottimo bagaglio di poprietà nutrizionali che portano con sé. Si tratta di legumi che contengono poche calorie, ma soprattutto sono praticamente privi di grassi. 100 grammi di fagioli cannellini contengono circa 91 calorie. Vediamo però nel dettaglio perché i fagioli cannellini sono considerati così importanti per la nostra alimentazione.

    Probios Fagioli Cannellini Bianchi - 400 gr

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,88€


    Proprietà nutrizionali dei fagioli cannellini

    Bisogna innanzitutto dire che sono ricchi di glucodrine, si tratta in modo particolare di una sostanza in grado di ridurre la glicemia, quindi chi soffre di diabete potrà sicuramente contare sui fagioli cannellini per ristabilire il giusto equilibrio del valore della glicemia. Esiste all'interno di tale alimento anche una sostanza piuttosto tossica, la fasina, ma essa durante la classica bollitura viene praticamente del tutto eliminata. Altra sostanza invece del tutto positiva per il nostro organismo contenuta nei fagioli cannellini è la lecitina, questa contribuisce alla rapida emulsione dei grassi, in questo modo si eviterà che questi si accumulino nel sangue. Proprio per questo una dieta ricca di fagioli è consigliata a chi tende ad avere un costante accumulo di colesterolo nel sangue. I fagioli cannellini sono anche ricchi di proteine e carboidrati, riescono quindi a fornire all'organismo la giusta energia, il contenuto lipidico invece è bassissimo e questo consente di poter mangiare tale ingrediente senza preoccuparsi troppo della linea. Altre proprietà importanti dei fagioli cannellini riguardano sicuramente il loro effetto diuretico, sono infatti ricchi di fibra insolubile e solubile tra cui ritroviamo la pectina e l'inulina che garantiscono la produzione di importanti acidi grassi. In misura piuttosto elevata troviamo poi i sali minerali: fosforo, calcio, zinco e ferro. Spazio anche ad alcune vitamine come la B1, B2 e B3.


    Ricetta fagioli cannellini all olio

    fagioli in cucina Come visto quindi i fagioli cannellini possono aiutare notevolmente ad arricchire l'organismo umano di sostanze nutritive, è quindi consigliabile mangiare almeno una volta a settimana un bel piatto ricco di questo ingrediente. A tal proposito vogliamo proporvi la più classica delle ricette che potete tranquillamente preparare nella vostra cucina senza avere molta difficoltà. Bisogna però dire prima di tutto come in generale i fagioli siano già piuttosto nutrienti, associandoli quindi alla pasta essi possono considerarsi un piatto completo. In generale qualsiasi legume cucinato associandolo alla pasta può considerarsi più che completo. Sicuramente dopo un bel piatto di pasta e fagioli lo stomaco sarà più che pieno, senza la necessità di preparare qualche secondo. La zuppa di fagioli può essere poi associata anche solo ai crostini di pane e anche in questo caso vale lo stesso concetto. Vogliamo a tal proposito proporvi la ricetta dei fagioli cannellini all'olio, un piatto della tradizione toscana che non manca mai soprattutto nelle stagioni fredde, quando le zuppe vanno per la maggiore. Per i fagioli cannellini all'olio avete bisogno di tali ingredienti: 500 grammi di fagioli cannellini secchi, 3 litri di acqua fredda, sale, uno spicchio d'aglio, un rametto di salvia, pepe ed olio extravergine d'oliva. Il segreto della riuscita di questo piatto consiste in una cottura piuttosto lenta. Il primo passo da fare è riempire una pentola con l'acqua versando al suo interno i fagioli cannellini, l'aglio, un po' di sale e il rametto di salvia. Coprite poi la pentola con l'apposito coperchio e iniziate a cuocere il tutto a fuoco lento, la bollitura dell'acqua dovrà avvenire dopo un'ora. Arrivato a questo punto trasferite la pentola su un piano cottura più piccolo, sempre con la fiamma al minimo. Bisogna poi attendere altre tre ore per ultimare la cottura, poi li scolate e li servite nei piatti conditi con olio, sale e pepe. Sicuramente bisogna impiegare un po' di tempo per questa ricetta, ma essa risulta salutare e genuina.


    Ricette per fagioli cannellini

    fagioli cannellini Sono molte le ricette gustose, ma light, che si possono realizzare con i fagioli cannellini. Ovviamente la prima di cui vogliamo parlare è una zuppa. I fagioli, infatti, sono davvero un ottima base per la preparazione di numerose minestre davvero buone. Per realizzarne una versione leggera bisogna utilizzare farro perlato, cannellini e verdure. La preparazione è molto semplice. Ovviamente la prima di cui vogliamo parlare è una zuppa. I fagioli, infatti, sono davvero un ottima base per la preparazione di numerose minestre davvero buone. Per realizzarne una versione leggera bisogna utilizzare farro perlato, cannellini e verdure. La preparazione è molto semplice. Basterà far cuocere i cannellini in acqua con dadini di cipolla, sedano, carota e passata di pomodoro. In un'altra pentola, fate tostare il farro con la cipolla tagliata e continuate la cottura unendo il brodo dei fagiolini. Una volta cotto, aggiungete i cannellini e mescolate. Aggiustate di sale e...il piatto è pronto. Un'altra gustosa ricetta, sempre con poche calorie, è il risotto integrale con zucchine e crema di cannellini. Il risotto andrà preparato con il procedimento tradizionale, facendo attenzione a scegliere un riso integrale. Servitelo su una crema realizzata con i cannellini frullati con olio, sale, curry e paprika.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO