depilazione ceretta

Le diverse tecniche di depilazione

Il campo della depilazione ha ormai raggiunto tecniche sempre più efficaci e soprattutto meno dolorose. Ormai sono davvero in poche le donne e anche gli uomini che utilizzano il rasoio per la depilazione, avendo insomma compreso come tale tecnica, oltre ad essere obsoleta, non strappa il pelo dalla radice e ciò ne comporta una rapida crescita. Diventa insomma alquanto inutile depilarsi con il rasoio, il più delle volte dopo nemmeno tre giorni dopo la depilazione emerge di nuovo il problema dei peli superflui. E' inoltre vero che utilizzando tale tipo di depilazione i peli crescendo diventano più duri e ispidi. Vi sono poi altre tecniche fai da te come la classica crema depilatoria che permette di elimiare i peli in modo semplice ed efficace, ma anche qui la durata della depilazione è piuttosto breve. Più doloroso è l'utilizzo del silk epil, questo strappa il pelo alla radice, può essere insomma paragonato alla ceretta, anche se in quest'ultimo caso il procedimento è più veloce e meno doloroso. Per chi poi ha intenzione di depilarsi in maniera permanente e definitiva vi sono le varie macchine laser che permettono di ottenere tale risultato.

depilazione

CERETTA DEPILAZIONE 400ML TITANIO ROSA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9€


Depilazione ceretta

Depilazione ceretta Come visto il mondo della depilazione è davvero vastissimo, vogliamo però concentrarci maggiormente sulla depilazione ceretta. Questa è quella utilizzata anche nei vari centri estetici, proprio perché risulta essere la più efficace tra le varie tecniche, escludendo chiaramente quelle con il laser che sono davvero costosissime. La depilazione ceretta avviene grazie a questa particolare resina, la cera, che fusa cattura i peli fino alla radice, estirpandoli poi completamente. E' bene però, prima di sottoporsi ad una depilazione ceretta, pulire al meglio la pelle e soprattutto deve essere asciutta, in questo modo il risultato sarà più efficace. C'è insomma la necessità che la cera riesca ad attaccarsi completamente ai peli per poi essere strappata e se la pelle è umida potrebbero esserci non poche difficoltà nel riuscire a portare a termine il compito.


  • mani e unghie La cura del corpo non riguarda esclusivamente il nostro organismo, ma è importante saper prendersi cura anche dell'aspetto fisico. C'è una parte del corpo che molto spesso viene piuttosto trascurata, ...
  • gambe Una donna per sentirsi veramente in forma non può trascurare le gambe, parte del corpo importantissima per la bellezza femminile. E' alquanto brutto vedere ad esempio donne con gambe ricche di grasso ...
  • capelli lunghi ricci La capigliatura è ciò probabilmente a cui tengono maggiormente le donne, guai insomma ad avere capelli fuori posto o ad affidarsi a parruchieri che possono provocare solo dei danni. Sono soprattutto i...
  • capelli lunghi scalati Per le donne che amano i capelli lunghi, ma hanno intenzione di donare più vitalità alla propria acconciatura, sicuramente scalarli può essere un'ottima soluzione. I capelli lunghi scalati sono sempre...

KIT DEPILAZIONE PROFESSIONALE: SCALDACERA CERETTA CERA SPATOLA STENDICERA ROTOLO STRAPPACERA OLIO DOPO CERA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36€


Depilazione ceretta a caldo

Nel dettaglio la depilazione ceretta può avvenire in due modi differenti: a caldo e a freddo. Nel primo caso parliamo della classica depilazione ceretta, quella che viene insomma effettuata nei vari centri estetici. Qui la cera bisogna scaldarla ad una temperatura di 40 gradi, poi, quando si sarà ben sciolta, bisogna applicarla sulla zona interessata con l'aiuto dell'apposita spatola. Cercate di ricoprire uno strato di pelle che sia lungo circa dieci centimetri e largo quattro, poi con la classica striscetta premete bene sulla zona e strappate via il tutto con una mossa secca, senza insomma titubanze. E' importante però seguire una direzione ben precisa, ossia dal ginocchio fino alla caviglia, non è consigliabile strappare la cera nel senso opposto del pelo, anche se potrebbe sembrare molto più efficace. Questo perché si rischia che la pelle possa subire un'irritazione maggiore e inoltre possono crescere i classici peli incarniti con la formazione di quegli antiestetici brufolini rossi.


Alcuni consigli utili

Sicuramente effettuando la depilazione ceretta a caldo verso lo stesso senso del pelo richiederà un po' più di tempo, perché non tutti i peli riusciranno ad essere strappati al primo colpo, ma si eviterà di ritrovarsi con una pelle fortemente irritata. Lasciate inoltre che, quado effettuate un secondo passaggio su uno stesso punto della pelle, questa zona si raffreddi. Questo tipo di depilazione ceretta è quindi molto consigliato, ma chi soffre di insufficienza venosa o varici non può sottoporsi a tale tecnica, perché il calore tende a dilatare i vasi sanguigni e quindi ci può essere poi la possibilità di formare degli ematomi. Dopo aver effettuato tale tipo di ceretta è bene applicare una crema lenitiva ed idratante, quella all'aloe vera è sicuramente la più consigliata. Con tale tecnica inoltre si garantisce pelle liscia per almeno una ventina di giorni, a volte anche un mese. Questo è una delle motivazioni che rende tale depilazione ceretta molto efficace.


depilazione ceretta: Depilazione ceretta a freddo

L'altro tipo di depilazione effettuata attraverso la cera è quella a freddo. In questo caso la cera è già attaccata alle strisce depilatorie, sono insomma quelle che si trovano normalmente in commercio. Basta a tal proposito scaldarle un po' con le mani e applicarla sulla zona da depilare per poi effettuare il classico strappo. In questo caso l'efficacia è minore, proprio perché il calore garantisce una catutra maggiore e più profonda del pelo. La durata di una depilazione ceretta a freddo è di circa dieci o massimo quindici giorni. Meno quindi duratura rispetto a quella a caldo, ma potete almeno stare tranquille per un po' di giorni. Bisogna dire che la depilazione ceretta, che sia a caldo o a freddo, può essere tranquillamente effettuata su qualsiasi zona del corpo. E' evidente come ce ne siano alcune molto più delicate, come l'inguine e le ascelle, qui il dolore potrà essere leggermente più forte, ma non dovrete poi fare i conti con quei fastidiosi peli superflui che fanno la loro comparsa dopo pochi giorni. Soprattutto in estate è indispensabile avere gambe, ascelle, inguine assolutamente liberi dai peli, la depilazione ceretta è quella che garantisce risultati migliori.



COMMENTI SULL' ARTICOLO