scuola massaggi

L arte del massaggio

Il massaggio è una tecnica antichissima che può avere davvero diverse funzionalità. Esso proviene da scuole differenti, sicuramente la più conosciuta è quella orientale, anche se da qui il significato è molto più interiore, raccogliendo radici profonde nella spiritualità di ognuno di noi. Il massaggio è un'arte e come tale necessita di uno studio approfondito e di una qualifica speciale. Non ci si improvvisa quindi massaggiatori, anche se si pensa di avere una sorte di dote innata. Quando si ha a che fare con un fastidio muscolare, un incrocio di nervi, si può avvertire un dolore più o meno forte, qui subito c'è l'impulso di iniziare a massaggiare la zona interessata, ma è un errore grave, perché il più delle volte si rischia di compromettere ancor di più il danno. In questi casi è sempre bene rivolgersi ad un professionista del settore, solo lui sarà in grado realmente di risolvere tale problema.
arte del massaggio

Principessa Spa e massaggi : schiena e gambe SPA !

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


Scuola massaggi

scuola massaggi Per chi ha intenzione di diventare un massaggiatore professionista deve inevitabilmente rivolgersi ad una scuola massaggi. La figura del massaggiatore professionista è legata al fisioterapista e all'estetista, sono al momento solo queste le due figure riconosciute legalmente dalla legge italiana. Per tutti gli altri ci vuole una particolare abilitazione legata alla regione o al comune di residenza. La scuola massaggi, come tutte le varie scuole che indirizzano verso il mondo del lavoro, hanno diverse categorie di studio. Cosa significa ciò, ogni sezione è specializzata verso un tipo di massaggio. Come sapete i massaggi possono essere semplicemente rilassanti, stimolanti, riposanti, curativi, tonificanti, drenanti, anticellulite, sportivi, distensivi e così via. E' insomma un settore che richiede davvero diverse tecniche di specializzazione, sta poi al diretto interessato prediligere il campo che più gli compete. La varietà della scuola massaggi però parte come sempre da una base comune, ossia dal massaggio tradizionale.

  • cellulite La cellulite, è un inestetismo che colpisce in particolar modo l’universo femminile. Si manifesta come un’alterazione del tessuto sottocutaneo dove si localizzano le cosiddette cellule adipose. Queste...
  • massaggio thailandese Conosciuto e famoso ormai in tutto il mondo, il massaggio thailandese è una vera e propria terapia che fa bene al corpo e alla mente. Ha origini antichissime ( V secolo avanti Cristo) e veniva pratica...
  • massaggio Esistono al mondo diverse tecniche di massaggio che consentono non solo al corpo, ma anche alla propria mente, di ritrovare serenità e forza. La società odierna è fatta di continue pressioni e scadenz...
  • massaggio Il massaggio è una tecnica che ha origini antichissime, principalmente è stato l'Oriente a diffondere maggiormente le varie tecniche di massaggio. Esistono infatti diversi tipi di massaggio, ognuno pe...

Lo shiatsu tra i bambini in famiglia e nella scuola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,2€
(Risparmi 1,8€)


Massaggio tradizionale

Prima è necessario riuscire ad imparare al meglio tale tecnica e poi si può tranquillamente scegliere strade diverse. La tecnica di base del massaggio si fonda sulla palpazione della pelle in senso circolare con la direzione verso il cuore. Queste sono le prime cose da imparare in una scuola massaggi, tecniche che all'inizio possono sembrare anche abbastanza semplici, tutti ci sentiamo in grado di poter fare un massaggio, ma in realtà non è così, la precisione e la cura hanno un ruolo fondamentale, non basta quindi impastare la pelle. Il massaggio garantisce un notevole miglioramento della salute, non c'è insomma un beneficio esclusivamente fisico, ma anche la propria mente potrà ritrovare ristoro e soprattutto pace. E' importantissimo ad esempio lasciarsi completamente travolgere da un massaggio rilassante quando si è in un periodo di forte stress, qui i miglioramenti saranno davvero interessanti e ne trarrà un beneficio enorme anche la vostra salute. Eliminando lo stress non ci sarà più il pericolo di poter cadere in qualche patologia in particolare, sappiamo come lo stress abbassi notevolmetne le difese immunitarie e quindi c'è maggior rischio di ammalarsi.


Su cosa si basa la scuola massaggi

La salute mentale ha un ruolo primario nell'arte del massaggio, si cura l'interiorità del corpo più che l'aspetto meramente pratico di tale disciplina. Toccando punti del corpo più che sensibili si potrà ritrovare benessere interiore e anche esteriore. Proprio per questo la scuola massaggi deve essere fondata su principi stabili della salute, non fatevi abbindolare da ciarlatani, esistono diverse truffe in questo settore, con diplomi o specializzazzioni che in realtà non sono assolutamente veritieri. Un scuola massaggi che si rispetti deve formare soggetti più che qualificati professionalmente, ci saranno a tal proposito nozioni ed esami riguardanti concetti di anatomia, fisiologia, eziopatogenesi con esercitazioni teoriche e pratiche. E' una scuola come tutte le altre dove l'impegno e la voglia di imparare devono essere i vostri migliori amici, altrimenti lasciate perdere. Come già detto più volte in precedenza fare il massaggiatore non significa toccare una parte del corpo con vigore, questo non significa essere massaggiatore professionista. Dietro vi è un lavoro non indifferente che potrà garantire alla figura specializzata di poter svolgere il proprio compito in maniera più che seria. Il massaggio fa parte della scuola di medicina, è un ramo di questa categoria, attraverso quest'arte si curano dolori, fastidi, stress, tutti i vari malanni legati non solo all'aspetto puramente fisico, ma soprattutto a quello mentale. Non bisogna inoltre sottovalutare l'aspetto naturale, il che significa che c'è un costante coinvolgimento dei vari sensi della natura. Non è un caso che per dar vita ad un massaggio come si deve è importantissimo ritrovarsi in un luogo che possa rispecchiare perfettamente il mondo della natura, con l'assoluta tranquillità e lontano da qualsiasi possibile tipo di distrazione. Scegliete quindi dei centri che vi facciano immergere totalmente nel relax più totale, scacciando via tutti i pensieri più preoccupanti e godersi la bellezza della natura.




COMMENTI SULL' ARTICOLO