sauna

Sauna

Il benessere, è uno stato reale e concettuale, che si realizza mediante il connubio perfetto tra il corpo e mente. Rilassare i muscoli, gli arti, le dita, gli occhi, le labbra, la mente, raggiungere il silenzio, l’equilibrio, l’armonia, mediante una pace di testa e di corpo. La mente si abbandona al nulla, all’infinito, alla bellezza, alla positività, lasciando il corpo ad una morbida leggerezza. Percorsi di rilassamento, favoriscono il raggiungimento di questo stato di catarsi. La sauna, è un bagno di vapori, che consente di raggiungere suddetto stato di rilassamento, donando benessere al corpo, alla pelle, alla mente. Questo trattamento benefico, è conosciuto e apprezzato sin dall’antichità. Le antiche popolazioni azteche, utilizzavano il vapore per purificare il corpo e l’anima. La sauna, era utilizzata come sala parto, per favorire l’effetto benefico del calore sul corpo della partoriente: il vapore, tendeva ad alleviare il dolore delle doglie, favorendo un effetto sedativo e rilassante. Il vapore della sauna, era sinonimo di purificazione: si sudava per eliminare le scorie, le tossine, il malessere, le negatività. Il corpo veniva depurato e spinto ad una rigenerazione nuova, un benessere mentale. La sauna, era dunque apostrofata come un luogo sacro, come un percorso benefico, come momento di rinascita. Diversi popoli hanno perfezionato l’uso della sauna nel corso dei secoli. In moltissimi Paesi, la sauna ha una simbologia molto forte, infatti veniva considerata come mezzo di purificazione, catarsi, benessere. La struttura della sauna non prevede una forma precisa, esattamente come la location: la si può trovare accanto ad un lago, al mare, in un centro benessere. L’interno di una sauna, è costituito da panche in legno di pioppo, pino o abete; in ogni sauna c’è sempre una stufa, grande alimentata al carbone, elettrica o anche a legna, se la sauna è in stile classico antico. All’interno della struttura, è presente una sorta di bocca calda, un forno sul quale vengono riposte delle pietre che vengono arse dal fuoco. Su queste viene regolarmente riversata dell’acqua, che a contatto con esse tende ad evaporare, riscaldando l’ambiente di parecchi gradi. L’acqua viene gettata sulle apposite pietre per farla evaporare, consentendo in questo modo l’apertura dei pori della pelle; durante il processo di evaporazione, ci si può percuotere con dei rami di betulla sottili e leggeri, al fine di stimolare la circolazione sanguigna. All’interno della sauna, è necessario portare un cronometro o una clessidra. Suddetti strumenti, saranno particolarmente utili, in quanto il tempo va misurato e controllato. Sapere che il tempo scorre da sé, favorisce un rilassamento maggiore, in quanto si ha la possibilità di chiudere gli occhi e di abbandonarsi al tepore, alla dolcezza, al silenzio, al rilassamento.
la sauna

San Marco ibiza - Cabina sauna finlandese in legno per una o due persone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1290€
(Risparmi 645€)


Benefici della sauna

una pelle più bella La sauna può essere effettuata in qualsiasi momento della giornata. Prima di accedere alla struttura vera e propria, è necessario effettuare una doccia calda ed insaponare tutto il corpo accuratamente. La doccia, ed il calore dell’acqua, favoriscono la dilatazione dei pori della pelle, acuendo cosi maggiormente i benefici del trattamento. La sauna, non va mai effettuata a seguito dei pasti: è sempre necessario mantenersi leggeri prima di effettuare un bagno di vapore, con un frutto, uno yogurt, uno spuntino leggero. Sono consigliate le tisane calde o anche camomilla e tè e tutti gli infusi salutari che favoriscono il rilassamento: bere prima di effettuare una sauna, facilita la sudorazione e quindi l’espulsione delle tossine dal corpo, che tende a purificarsi e a ritrovare il benessere. La sauna si compone di due specifici passaggi: il primo accesso, non deve superare i dieci minuti, il secondo, deve necessariamente oscillare tra i cinque ed i dieci minuti. Il tempo massimo di permanenza all’interno della sauna è pari a venti minuti. Il calore improvviso apportato dai vapori potrebbe comportare cali di pressione, asfissia, giramenti di testa, per cui è importante non prolungare il tempo prestabilito. Una volta usciti dalla sauna, è necessario effettuare una doccia fredda che riporti la temperatura corporea a normalizzarsi. Inizia il momento del reale rilassamento. La pelle, morbida e vellutata, libera da tutte le tossine, andrà completamente avvolta in un morbido asciugamano. Bere una tisana rilassante al tiglio, al mirto, alla malva, aiuterà a conciliare il sonno e a favorire uno stato di totale tranquillità. La sauna comporta una serie numerosa di benefici: l’azione del vapore, favorisce l’apertura dei pori della pelle, rendendola visibilmente più liscia, vellutata, morbida e luminosa. La sauna favorisce un benessere psico-fisico totale, conciliando il sonno, il benessere mentale e corporeo. Inoltre viene favorita la vasodilatazione, che comporta un miglioramento sul piano della circolazione sanguigna. La sauna, facilita la sudorazione, e di conseguenza la perdita di liquidi ed il ricambio metabolico. E’ dunque indicata per favorire il dimagrimento. La sauna non è indicata per i coloro che sono affetti da patologie cardiache, polmonari o che soffrono di ipertensione.


  • sauna finlandese La sauna è una struttura completamente rivestita in legno, all’interno della quale, viene effettuato un bagno di calore a secco ad una temperatura compresa tra gli ottanta ed i cento gradi centigradi....
  • sauna ad infrarossi La sauna ad infrarossi sono una vera innovazione in campo dell’estetica e in ambito terapeutico che utilizza il funzionamento dei raggi infrarossi. I raggi a infrarossi attivano un processo di riscald...

BODY-ONE, Tuta sauna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


mobili da giardino : Effetti e benefici della sauna

Effetti e benefici della sauna La sauna classica finlandese si compone di due momenti; durante la prima fase che dura tra i dieci ed i quindici minutina temperatura si aggira attorno ai 60 gradi.

Per questo prima di sottoporsi al trattamento della sauna è necessario effettuare tutti i controlli medici specifici.

Dovrete principalmente accertarvi riguardo alla salute del vostro apparato cardiocircolatorio

L’alta temperatura della sauna produce come effetto la sudorazione che ha due principali benefici:grazie alla sudorazione si eliminano tossine e si aumenta la temperatura corporea creando un beneficio immediato per la muscolatura, che si rilassa diminuendo la propria tensione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO