benchpress

Un sano allenamento

Il tempo presente pubblicizza un corpo tonico e scolpito, privo di inestetismi e volto ad una bellezza scultorea. Il corpo ideale di questo tempo, tende a riprendere le linee dei modelli greci, dove il muscolo era sempre in evidenza, dove braccia, gambe fianchi e spalle, erano in perfetto sincronismo muscolare, in armonia totale. La perfezione non può essere raggiunta, ma ad essa ci si può avvicinare con un allenamento serio e costante, volto alla tonificazione muscolare di tutto il corpo. Per rassodare la muscolatura corporea, è necessario allenarsi costantemente. La parte superiore del corpo è sicuramente quella più in vista: spalle, petto e schiena devono seguire delle linee precise nel loro sviluppo. La bench press, è l’attrezzo che ingloba un allenamento completo del grande pettorale, dei deltoidi e dei tricipiti. Inoltre, misura la forza dell’atleta, e ne aumenta la potenza, allenamento dopo allenamento. La bench press è costituita da una panca e da un bilanciere.
bench press

Benchpress

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,99€


La bench press

Prima di iniziare l’allenamento è bene controllare che i dischi del bilanciere siano stati fermati alle due estremità. Per eseguire correttamente l’esercizio, è necessario stendersi sulla panca stessa, poggiando i piedi a terra. La schiena deve restare ben salda rispetto alla panca, e non deve subire pressioni di alcun genere durante l’esercizio. Lo sguardo deve fermarsi al bilanciere, la testa stessa infatti non va mossa. Le mani invece, afferreranno la sbarra con un’apertura delle braccia leggermente maggiore rispetto a quella delle spalle. Da questa posizione si porta il bilanciere al petto, fino all’altezza del torace, e poi lo si solleva, estendendo al massimo le braccia e i gomiti. Durante l’esercizio si inspira nella fase di discesa e si espira nella fasce di acesa. Dell’esercizio di eseguono almeno cinque/sei ripetizioni, per un minimo di tre o quattro serie.

    Alimentatore / Caricabatteria da 9V compatibile con Pedale effetto BBE BenchPress

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


    benchpress: Il ruolo dell'assistente

    Solitamente per questo tipo di allenamento è importante farsi affiancare da un assistente. Il bilanciere ha il suo peso, ed eseguire l’esercizio in maniera corretta non è semplice, proprio per lo sforzo che esso comporta, che può portare facilmente a sbilanciarsi effettuando movimenti scorretti. Inoltre per chi si approccia per le prime volte alla bench press, l’assistente ha un ruolo fondamentale, poiché aiuta nel sollevamento del bilanciere dimezzando la potenza dell’atleta. In una prima fase, è dunque necessario farsi assistere. In un secondo momento invece, l’esercizio potrà essere svolto anche in piena libertà. Tra una serie e l’altra è sempre necessario riposare. Il peso del bilanciere va aumentato con il tempo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO