il personal trainer

Personal trainer e costi

Sempre più di moda, soprattutto nel campo plurimilionario dei personaggi famosi, è la figura del personal trainer. Negli ultimi anni c'è stato un vero boom di personal trainer, ma non bisogna pensare che si tratti di persone che fanno parte esclusivamente del mondo dei ricchi. Chiaramente avere un proprio personal trainer ha sicuramente i suoi costi, ma vi sono pacchetti vantaggiosi che tutti possono sfruttare senza per questo pensare di aver buttato inutilmente del denaro. Si può dire che l'aspetto economico è la prima motivazione che spinge molte persone a non avere un personal trainer. Non stiamo parlando del costo che può avere una lezione, ma la sensazione di spreco e di inutilità che il cliente può inizialmente avere. Chiaramente non si tratta di un oggetto che appena acquistato può subito soddisfare il nostro bisogno, il personal trainer non vi farà raggiungere i vostri obiettivi in pochissimi giorni. E' un po' come accade in palestra oppure quando ci sottoponiamo ad allenamenti fai da te. Il risultato, quando parliamo di qualsiasi tipo di attività fisica, non può essere raggiunto in poco tempo, ma è solo con il tempo, il sacrificio e la pazienza che i vari obiettivi saranno poi raggiunti. Iniziate quindi col pensare che i soldi che spendete per un personal trainer non siano assolutamente sprecati, anzi il più delle volte è più facile ottenere i risultati che si desidera se seguiti da un personal trainer piuttosto che ritrovarsi in una palestra dove diventa diffiicle essere realmente seguiti.
il personal trainer

Personal trainer funzionale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,4€
(Risparmi 3,6€)


Come deve essere un personal trainer

come deve essere il personal trainerCapito questo concetto possiamo illustrarvi la figura del personal trainer e quali funzioni svolge nella nostra volontà di raggiungere un obiettivo stagionale. Generlamente si rivolge al personal trainer per diverse motivazioni: c'è chi ha solo intenzione di dimagrire, chi vuole aumentare la propria massa muscolare, chi vuole essere più competitivo in una determinata attività sportiva, chi vuole ritrovare un benessere psico-fisico e chi semplicemente è stanco di ritrovarsi in palestre super affollate dove diventa alquanto complicato richiamare l'attenzione dei vari istruttori. Affidarsi ad un personal trainer ha un vantaggio notevole da non sottovalutare, tale figura si occuperà di creare un allenamento personalizzato al fine di farvi raggiungere il vostro obiettivo, studiando quindi al meglio non solo il vostro fisico, ma anche la vostra psiche. Un personal trainer per definirsi tale deve avere innanzitutto una qualifica di studio, essere quindi laureato in scienze motorie e aver portato a termine vari corsi di specializzazione che riguardano alcune discipline del campo del fitness, come yoga, pilates, aerobica e così via. E' inoltre importante che il personal trainer abbia anche sguito un corso di pronto soccorso e sia ben qualificato nel campo della nutrizione. E' necessario quindi conoscere a fondo la carriera e la vita di un personal trainer prima di affidare la vostra nelle sue mani.


  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • stress La società odierna impone al nostro stato fisico e mentale degli impulsi sin troppo stressanti che inevitabilmente ci infondono ansia, preoccupazione, depressione, tensione, aggressività e cattivo umo...

Il manuale del personal trainer

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,2€
(Risparmi 7,8€)


La scelta del personal trainer

Diffidate assolutamente da quei soggetti che hanno anni di esperienza nel mondo della palestra, ma non hanno effettivamente mai seguito alcun corso o non possiedono nessun tipo di qualifica. La scelta del personal trainer avviene solitamente o nei vari centri fitness oppure è possibile affidarsi alle varie federazioni sportive, è possibile inoltre trovarlo anche su internet. Una volta trovato il vostro personal trainer questo provvederà a consocervi a fondo, verrano quindi effettuate varie domande sulla vostra vita che riguardano soprattutto l'aspetto salutare e poi si punterà a creare un programma che sia consono al raggiungimento del vostro obiettivo. Inoltre non deve mancare il coinvolgimento psicologico, il che significa che il personal trainer deve riuscire a tirare il meglio da voi stessi, puntando su elementi motivazionali e stimolarvi durante l'allenamento. Quest'ultimo non deve essere visto come un sacrifico, ma un piacere per la propria salute. Non deve essere sottovalutato l'aspetto nutrizionale, un buon personal trainer saprà come consigliarvi e soprattutto dovrà conoscere i vostri punti deboli, le varie patologie e in base a questo cucirvi addosso un allenamento appropriato.


il personal trainer: Il personal trainer falso

L'aspetto della comunicazione ha sicuramente un valore predominante, se il personal trainer non riuscirà a conquistarvi mentalmente allora bisogna assolutamente cambiarlo. Proprio per questo è bene anche affidarvi ai pareri di altre persone che possono aiutarvi nella scelta giusta, il classico passaparola in questi casi può essere molto utile, è insomma facile in quest'ambiente imbattersi esclusivamente in ciarlatani che non hanno effettivamente alcuna esperienza e competenza, ma riescono a catturare nella loro rete molti polli da spennare. La positività e la grande voglia di cambiare devono essere le doti migliori di un personal trainer, in modo da poterle trasmettere al proprio cliente. Se notate che il suo atteggiamento è alquanto strano, (si dimostra disattento, non risponde alle vostre domande, propone allenamenti alquanto duri, interrompe l'allenamento per parlare con amici), l'unica soluzione è licenziarlo. C'è da dire che una seduta di un'ora di allenamento con un personal trainer ha il costo variabile tra i 30 e i 60 euro, non sono quindi spiccioli.



COMMENTI SULL' ARTICOLO