ginnastica braccia

Corpo libero e aerobica

L'attività fisica migliore è sicuramente quella in cui si coinvolgono tutti i muscoli del corpo. A tal proposito le classiche esecuzioni a corpo libero possono essere un valido aiuto per dimagrire, ma soprattutto per tonificare i muscoli di tutto il corpo. Qui il fitness propone come miglior soluzione l'aerobica, si tratta di costanti esercizi fatti a tempo di musica, stando chiaramente sempre in movimento. Step, corsa, esercizi per i glutei, addominali, braccia, gambe e così via, tutto insomma inglobato il più delle volte in un'unica lezione. Gli esercizi saranno sempre differenti, ma ciò che conta è poter allenare praticamente tutti i muscoli, senza ritrovarsi però con il classico potenziamento muscolare che non è molto bello da vedere sul fisico di una donna. Questo è un po' il concetto anche di ginnastica, si aiuta il corpo a migliorare non solo esternamente, ma soprattutto internamente. Ci sarà un miglioramento della circolazione sanguigna, il metabolismo sarà riattivato e tutte le scorie presente nei tessuti saranno eliminate dallo sforzo e dal sudore.

Corpo libero e aerobica<p />

MSD TUBO ELASTICO FORTE Verde + CARRUCOLA FERMAPORTA + MANIGLIE muscoli braccia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25€


Ginnastica braccia

Ginnastica bracciaVogliamo però a tal proposito parlare in modo approfondito della ginnastica braccia, una zona del corpo che molto spesso è trascurata, principalmente dalle donne, che si focalizzano in modo particolare sui punti più critici come gambe, glutei e addome. In realtà la ginnastica braccia è utile per poter evitare quel classico effetto ad ali di pipistrello che solitamente coinvolge proprio le donne in età un po' più matura. Non è in questo caso bello avere braccia flaccide, anche perché poi ci si sentirà non poco a disagio nel periodo estivo, quando sarà necessario scoprirle per il troppo caldo. E' qui che entra in gioco la ginnastica braccia, in grado insomma di poter migliorare l'aspetto piuttosto trascurato di questa zona del corpo, ma coinvolgendo come sempre anche altri muscoli. E' importante sapere come durante qualsiasi tipo di ginnastica siano sempre coinvolti tuttti i muscoli, anche se si ha la sensazione di lavorare su un'unica zona, in realtà il coinvolgimento sarà più che totale.

  • stretching con la ball fitness Avere un corpo sano e gradevole è desiderio comune. Per riuscire a raggiungere questo obbiettivo è importante seguire un’alimentazione equilibrata e sana, e abbinare a questa un allenamento continuo e...
  • piramide alimentare La piramide alimentare è una vera e propria rappresentazione grafica piramidale che ha al suo interno una struttura precisa sulla quale si basa la dieta adatta ad ogni individuo. Di piramidi aliment...
  • il mirto Il mirto lo si può considerare tranquillamente un alimento, anche se principalmente si tratta di una pianta, detta Mirtys Communis, che è sempreverde e cresce nelle zone del Mediterraneo. Il mirto è p...
  • corretta alimentazione E' importante che il nostro organismo riesca ad assumere tutte le sostanze necessarie al suo corretto funzionamento. Per farsì che ciò avvenga ovviamente bisogna puntare su un'alimentazione che sia qu...

Aventus Asus Zenfone Max ZC550KL (Blu) Custodia Armband Completamente Regolabile Fascia da Braccia Portacellulare Leggera per la Corsa, Passeggiate, Ciclismo, Ginnastica e Altri Sport

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,95€


Alimentazione e ginnastica

Questo è il caso della ginnastica braccia, ma prima di vedere gli esercizi specifici che possono aiutarvi a donare maggior tonicità a questa zona, è bene capire che senza un'alimentazione più che curata non ci sarà mai alcun tipo di risultato positivo. Come più volte è stato detto non esiste il dimagrimento localizzato, proprio per questo è necessario seguire sempre una dieta salutare ricca degli elementi nutritivi necessari al corretto funzionamento dell'organismo, evitando invece gli eccessi di zuccheri, grassi e calorie. Praticando però costantemente ginnastica, è importante sapere che è necessario assimilare energia dagli alimenti, se quindi seguite una dieta poverissima, non otterrete assolutamente alcun risultato. E' invece fondamentale assimilare carboidrati e proteine, questi aiuteranno i vostri muscoli a tonificarsi e soprattutto a bruciare poi più grassi, aumentando la classica massa magra a discapito di quella grassa. L'alimentazione sana e completa deve essere quindi il primo punto per una ginnastica braccia efficace. Capito tale concetto si può passare poi all'azione e dedicarsi ai vari esercizi che possono aiutare a ritrovare elasticità, ma soprattutto tono ai muscoli delle braccia.


Esercizi ginnastica braccia

Il primo esercizio più efficace per la ginnastica braccia riguarda le classiche flessioni o piegamenti. Stiamo parlando di attività fisica da eseguire a corpo libero, quindi non necessariamente per tonificare le braccia bisogna attaccarsi ai vari attrezzi della palestra. Le flessioni sono quelle che riescono a coinvolgere praticamente tutti i muscoli, ma principalmente sono efficacissime per la zona della braccia dove si presenta una muscolatura più molliccia, parliamo dei tricipiti. E' importante, per svolgere al meglio questa ginnastica braccia, iniziare da una superficie diversa da quella del pavimento. Per iniziare ci si può appoggiare ad un gradino, mantenendo in questo caso la zona del busto più sollevata rispetto alle gambe. Appoggiando le braccia su uno step, una sedia o un gradino, con le gambe ben dritte, praticate i vari piegamenti. Qui la posizione delle mani deve essere parallela all'altezza delle spalle, ma con una larghezza maggiore. Attraverso questa ginnastica braccia noterete come si tonificheranno braccia, gambe, addominali, questi infatti devono essere costantemente in contrazione, pettorali e glutei. Si coinvolgeranno in questo modo tutti i muscoli del corpo. Una ginnastica efficace braccia è anche quella relativa al classico curl con i manubri, qui all'in piedi divaricate le gambe, le flettete leggermente, con le braccia lungo i fianchi e i pesi nelle mani piegate le braccia verso le spalle, lasciando però i gomiti ben fermi sui fianchi. Anche in questo caso saranno coinvolti vari muscoli, la schiena deve essere dritta e gli addominali contratti. Sempre con i manubri poi potete svolgere le classiche alzate laterali o frontali che vi aiuteranno anche ad allargare di più le spalle con una postura quindi migliore. Come visto la ginnastica braccia è più che completa, bastano pochi esercizi per sentirsi in forma e soprattutto bene con sé stessi.




COMMENTI SULL' ARTICOLO