Acquabike

Movimento fisico

L'attività fisica è uno degli elementi principali per garantire salute all'organismo umano. Il corpo necessita di movimento per poter stare in forma e soprattutto migliorare alcuni aspetti vitali dell'organismo. Attraverso l'attività fisica c'è un maggior consumo di energia, ma soprattuto di grassi, quindi si consente all'organismo di poter stare più in salute, non solo perché c'è un accelerazione del metabolismo, ma anche un miglioramento notevole della circolazione sanguigna. I benefici legati al mondo dell'attività fisica sono quindi notevoli, chiaramente non bisogna però trascurare l'alimentazione, essa come sempre deve essere sana e soprattutto funzionale al movimento fisico che si attua quotidianamente. Esistono diversi sport o corsi di fitness in grado di favorire il movimento, è soprattutto il mondo del fitness che tende costantemente a rinnovarsi, trovando sempre più tecniche in grado di modificare la forma fisica di ogni persona.
movimento fisico

More Mile Elite Recovery - Cintura in schiuma per acquagym, colore blu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,35€


Acquabike

acquabike Solitamente i vari corsi di fitness che conosciamo sono praticati nelle comuni palestre, ma negli ultimi anni questo mondo si è integrato con quello dell'acqua. E' sempre stato detto come gli sport acquatici potessero considerarsi completi, in quanto l'acqua contribuisce a potenziare maggiormente le proprie capacità fisiche, il tutto però senza subire pressioni dalla gravità. In acqua non potrà mai esserci un infortunio riguardante gli urti troppo violenti con il suolo, questo perché manca la gravità e quindi può considerarsi uno degli aspetti positivi del praticare attività fisica in acqua. Non solo perché l'acqua fornisce una resistenza doppia sul corpo rispetto all'aria, quindi con allenamenti molto meno duraturi si verificheranno risultati migliori. Correre in acqua ad esempio è complicatissimo, questo perché tale liquido si oppone di più rispetto alla semplice aria. Compresi i vantaggi che possono derivare dall'attività fisica in acqua, ecco che sono nate nuove discipline. Oltre all'acquagym, una sorta di aerobica praticata in acqua, ad avere un sviluppo incredibile è stato soprattutto l'acquabike. E' principalmente negli ultimi anni che questa nuova discipina del mondo del fitness acquatico sta riscuotendo un grandissimo successo.


    Cressi Light Pinne da Nuoto Unisex Adulto, Blu, 43/44

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,78€
    (Risparmi 1,17€)


    Che cos'è l'acquabike

    acquabike L'acquabike non è altro che lo spinning acquatico, ossia il pedalare su una bici, ma in acqua. Si cerca in questo modo di sfruttare ancora di più la resistenza dell'acqua per poter tonificare, rassodare, snellire le zone che più tendono ad accumulare tessuto adiposo, in particolar modo nel sesso femminile. L'ossessione principale di tutte le donne è quella di avere gambe snelle, glutei sodi e chiaramente eliminare le maniglie dell'amore. Attraverso l'acquabike ciò è possibile, ma bisogna avere non solo una passione per la bici, ma soprattutto per l'acqua. Si tratta di un'attività fisica davvero distruttiva, è consigliabile avvicinarsi al mondo dell'acquabike quando si è già raggiunto uno stato fisico allenato. Prima quindi di salire in sella e praticare acquabike è importante aver praticato almeno precedentemente dell'attività fisica, in questo modo, pur partendo da una base di allenamento più morbida, si riuscirà in poco tempo a migliorare sempre più la propria prestazione fisica, senza rischiare di forzare troppo. L'acquabike è praticato in molte piscine italiane, basta fare una ricerca su internet per sapere se nelle vostre vicinanze vi sono corsi di questo tipo. Tutto il lavoro fisico è svolto grazie a delle bici resistenti che sono immerse nell'acqua, una volta seduti quest'ultima dovrà arrivare all'altezza della pancia. Non è quindi necessario saper nuotare per praticare acquabike, non c'è alcun rischio di annegamento, l'acqua è bassa e non arriva al collo.


    Benefici dell'acquabike

    attrezzi L'unica pecca di quest'attività fisica è che non esiste una gran varietà di esercizi e nella maggior parte dei casi ci si può annoiare. Proprio per questo ha un ruolo fondamentale la musica, ogni corso di acquabike è realizzato con una musica più che coinvolgente che ha il compito di trascinarvi verso il costante movimento. Chiaramente questo tipo di corso è praticato in gruppo, il coinvolgimento di molte persone può in questo modo evitare di renderlo per alcuni un po' noioso. A ritmo di musica si possono poi svolgere anche degli esercizi per le braccia, in questo modo non sarà solo la parte inferiore del vostro corpo a subire una trasformazione positiva. Semplici esercizi con le braccia che si affidano come sempre alla resistenza dell'acqua, per rassodare poi gli addominali si pedala anche senza poggiare il proprio sedere sul sellino. L'acquabike è nata come una disciplina del fitness che si occupasse principalmente delle gambe e dei glutei, ma chiaramente essa è più che completa, non c'è insomma il rischio di allenare solo una determinata parte del corpo. Proprio grazie al costante movimento in acqua delle gambe si eliminerà anche il problema della cellulite e soprattutto delle vene varicose. C'è un netto miglioramento della circolazione sanguigna e non sussiterà più nessun tipo di ristagno dei liquidi, potete dire addio agli inestetismi che affliggono le vostre gambe.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO