corsi di nuoto

I benefici del nuoto

Tra le attività sportive più praticate, soprattutto dai bambini, c'è il nuoto. Il saper stare a stretto contatto con l'acqua diventa una motivazione in più, soprattutto per i più piccoli, per potersi divertire. Fondamentale, in qualsiasi sport che si pratichi, deve essere ovviamente il divertimento, altrimenti non avrebbe proprio alcun senso praticare quella determinata disciplina fisica. I bambini quando iniziano a cimentarsi con un tipo di sport ovviamente sono rapiti dalla voglia di poter conoscere altri loro coetani, ma soprattutto di poter trascorrere del tempo libero divertendosi, anche se hanno modo di iniziare a sviluppare in modo adeguato il loro fisico. Prorpio da questo punto di vista il nuoto è stato sempre identificato come lo sport migliore da praticare sin da bambini. Questo infatti permette di sviluppare in modo adeguato le ossa, senza dover incappare in qualche problema tipico della schiena, con scoliosi o altri difetti di questo genere. Si potrà quindi avere una postura corretta e tutti i muscoli del corpo saranno sviluppati in modo adeguato e lo sport ideale soprattuto per i maschietti. Non è un caso che il fisco dei nuotatori sia praticamente definito perfetto, con spalle larghe, vita stretta e gambe ben muscolose.
nuoto

TomTom Multi-Sport Cardio Orologio GPS con Cardiofrequenzimetro Integrato, per Corsa Outdoor e Indoor, Bici e Nuoto, Rosso/Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 146,84€
(Risparmi 132,16€)


I corsi di nuoto

corsi di nuotoD'altronde però bisogna necessariamente sfatare un mito sul nuoto, non è insomma vero che garantisca l'allungamento delle ossa. Praticando nuoto non si diventa più alti, ma sicuramente il fisico tenderà ad essere più sfinato, ma non aumenteranno i centrimetri della vostra altezza. E' consigliabile comunque iscrivere i propri figli, sin da piccolini, a corsi di nuoto, questi devono però essere coinvolgenti altrimenti il bambino inizierà ad annoiarsi e a voler poi virare su qualche altro tipo di sport. All'inizio in effetti i corsi di nuoto tendono ad essere soprattutto giocosi, con qualche particolare giochetto acquatico e poi si passa alla fase dell'apprendimento, importante insomma per garantire al bambino la capacità di saper nuotare. Fondamentalmente il nuoto è importante perché si impara a stare a galla a poter tranquillamente godersi giornate al mare o in piscina nuotando, senza il rischio insomma di affogare. In questo modo anche i genitori potranno stare più tranquilli e godersi i propri figli in vacanza senza la preoccupazione dell'acqua. I corsi di nuoto quindi sono i primi passi per inserire i bambini, ma in generale anche gli adulti, in questo sport che può diventare una vera passione e sfociare perché no in qualcosa di più professionistico.


  • nuoto Il nuoto è uno degli sport più completi da praticare e che garantisce miglior salute al nostro organismo. Nuotare stimola in poche parole tutti i muscoli del corpo e garantisce anche un allenamento du...
  • nuotare Vi capita mai di rimanere minuti e minuti sotto la doccia, immobili, con l’acqua che vi scorre sul viso e per tutto il corpo, lavando via i pensieri oppure aiutandovi proprio a pensare, a chiarirvi le...
  • nuoto uomini Quando assistete a delle gare di nuoto vi rendete da subito conto, soprattuto per quel che riguarda il corpo maschile, come questo sia assolutamente perfetto. Spalle larghe, vita stretta e gambe musco...
  • nuoto Tra gli sport più completi, quelli che permettono al nostro corpo di svilupparsi al meglio sforzando praticamente tutti i muscoli, ritroviamo sicuramente il nuoto. Si tratta di una disciplina sportiva...

Willful Pedometro Bluetooth Orologio Fitness Bracciale Impermeabile Waterproof Controllo Musica Notifiche Chiamate & Messaggi per iOS Android Bici Nuoto Corsa Running Swimming Donna Uomo Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,99€


I quattro livelli del corso di nuoto

Con la grande forza e tenacia i più piccoli possono iniziare a vedere il nuoto anche come uno sport prettamente professionale, tutto ovviamente dipende anche dalle capacità che uno riesce a sviluppare. Il corso di nuoto generalmente si divide in quattro livelli e quando saranno completati ci si può definire tranquillamente un nuotatore. Il primo approccio con una piscina è ovviamente l'ambientamento in acqua. Ci troviamo nel primo livello qui inizierà ad esserci un adattamento fisico-sensoriale, con spostamenti in acqua con graduali immersioni del corpo e del viso. Si passerà poi all'apertura degli occhi e della bocca sott'acqua e all'accettazione della profondità, che è sicuramente la cosa che all'inizio spaventa di più. Inizieranno poi ad esserci i primi insegnamenti di respirazione, con l'apnea e gli scambi respiratori e le fasi di galleggiamento e respirazione. Per la fase del galleggiamento si partirà dall'aiuto di un appoggio per poi essere completamente liberi e quindi capaci di galleggiare senza alcun aiuto. Spazio poi allo scivolamento, quello relativo al petto, al dorso, integrandoli poi con le battute delle gambe. Non si trascureranno i tuffi, questi sono importanti soprattutto nelle fasi di partenza.


L acquisizione degli stili di nuoto

Nel secondo livello invece si darà spazio alla tecnica con insegnamenti mirati dei vari stili del nuoto: dorso, stile libero, rana e in questo caso si inizieranno a fare le vasche, prima sfruttando solo i 25 metri e poi i 50 tutti praticati senza alcuna interruzione. Spazio anche alle virate, alle nuotate subacque. Nel terzo livello ci sarà un'affinamento e un miglioramento della coordinazione gambe e braccia nei vari stili del nuoto. Si passerà anche all'insegnamento del delfino, sicuramente il più difficile da mettere in pratica. A questo punto saranno aumentate anche le vasche da percorrere procedendo per 100 metri senza interruzione. Non si sottovaluteranno le tecniche di salvataggio, nel nuoto è fondamentale saper cosa fare quando ci si trova di fronte ad una situazione potenzialmente pericolosa. Nel quarto livello si attuerà una perfezionamento dello stile delfino e ci si potrà prepapare per i cento metri misti, qui la tecnica deve essere quindi ancor più affinata. Si darà importanza anche alla resistenza, da non sottovalutare durante il nuoto, con un miglioramento della velocità per poi passare all'acquisizione totale delle tecniche di salvamento. Questi sono gli aspetti principali e fondamentali per i vari corsi di nuoto, ovviamente non tutti riusciranno a raggiungere i vari livelli, ci vorranno anni di esperienza per poter imparare a nuotare alla perfezione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO