mal di schiena

Gli infortuni fisici

Il corpo umano è una macchina complessa che vive grazie agli ingranaggi dei vari organi. Ogni parte del nostro organismo è importante per poter vivere in modo corretto, evitando quindi di ritrovarsi in situazioni piuttosto problematiche. Tuttavia può capitare che determinati fattori, prettamente esterni, possano mettere a serio rischio la corretta funzionalità del corpo umano. Capita molto spesso ad esempio di compiere movimenti del corpo bruschi che possono causare poi dolore o infiammazione in una determinata parte di esso. Stiamo parlando dei classici infortuni dati da un'errata postura del nostro corpo. Solitamente sono soprattuto gli sportivi a ritrovarsi con qualche infortunio piuttosto grave, questo perché sono più soggetti al movimento fisico e in condizioni particolari, caduta o una parte del corpo posizionata in modo scorretto, si ritrovano con qualche problema fisico non indifferente.

infortuni fisici

GHB Fascia Elastica Lombare Fitness Supporto Schiena Regolabile L 86.4-111.8cm per Sport/Uso Quotidiano Unisex

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 18€)


Il mal di schiena

mal di schienaIn generale però c'è un problema fisico che affligge in modo particolare tutte le persone, indipendentemente dal tipo di lavoro o di attività fisica che svolgono. Si tratta del temibile mal di schiena, un dolore più o meno forte che almeno una volta nella vita tutti hanno avuto modo di patire. Il mal di schiena si presenta come un'infiammazione alla zona inferiore lombare della schiena, non è un caso che esso è definito anche lombalgia. Il mal di schiena può essere causato da diversi fattori, fisici, psicologici e sociali. Non per forza quindi il dolore alla schiena è causato da qualche brusco movimento. Non bisogna sottovalutare soprattutto l'aspetto mentale di una persona, si sa ad esempio che in condizioni di forte stress il sistema immunitario tende ad indebolirsi facilmente. Quest'infiammazione alla schiena può inoltre colpire i muscoli, le articolazioni, i nervi e dischi della colonna vertebrale, quindi non tutti i mal di schiena sono uguali e bisogna capire sin da subio la sua vera natura.


  • mal di schiena Quante volte abbiamo fatto i conti nella nostra vita con il mal di schiena. E' uno dei problemi più comuni tra gli uomini e le cause possono essere davvero molteplici. E' davvero difficile riuscire a ...
  • Schiena Il mal di schiena è una patologia che in Italia colpisce più di quindici milioni di persone: almeno una volta nella propria vita chiunque è stato affetto da questo disturbo. A dire il vero, con il ter...
  • Dieta e salute La dieta è la soluzione per chi desidera perdere peso. Chi desidera dimagrire, in primis decide di ridurre l’apporto calorico dei cibi, cercando di snellire la propria silhouette in un arco di tempo b...
  • massaggio piedi La riflessologia è una vera e propria terapia, che affonda le sue radici nel presupposto che il benessere dell’individuo è influenzato da ogni singolo aspetto della vita di una persona. La riflessolog...

8 passi per liberarsi dal mal di schiena. Curare la postura per vincere il dolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,4€
(Risparmi 3,6€)


Cause del mal di schiena

Generalmente il mal di schiena è causato da qualche movimento brusco, può quindi trattarsi esclusivamente di un fattore muscolare. Se esso si manifesta solo dopo qualche tipo di attività fisica allora è più che evidente come essa non sia svolta nel migliore dei modi. Proprio per questo è sempre importante affidarsi ad un esperto e non fare di testa propria quando si decide di relazionarsi con il mondo della ginnastica, gli infortuni sportivi potrebbero essere dietro l'angolo. Il mal di schiena, se non assume un aspetto cronico, quindi è solo un episodio molto sporadico, tende a scomparire in poco tempo. Attenzione però perché quando si soffre di mal di schiena il riposo non è effettivamente la soluzione migliore. Se vi distendete sul letto il dolore non svanirà, ma sarà anzi più forte, questo perché solitamente la colonna vertebrale da supini non è dritta. Meglio quindi stare seduti, ma con la schiena dritta. Uno dei problemi principali che scaturisce questo dolore nella zona lombare è infatti proprio la cattiva postura. Non è un caso che le persone che svolgono un lavoro d'ufficio, siano quelle più soggette al mal di schiena. Non aiuta sicuramente stare più di dieci ore al giorno seduti, è importante in questo caso alzarsi spesso, evitare quindi di assumere per troppo tempo la stessa posizione. Chiaramente la schiena deve essere sempre dritta, non appoggiate quindi i gomiti sulla scrivania e non assumete posizioni curve. Seguendo questo banale consiglio il mal di schiena non sarà più molto frequente.


Prevenire il mal di schiena

La prevenzione in questo caso resta sempre la soluzione migliore e bisogna fare molta attenzione anche ai vari movimenti che si svolgono durante la giornata. Sollevare ad esempio qualsiasi tipo di peso in modo sbagliato può provocare una lesione muscolare, articolare o nervosa alla vostra schiena. Proprio per questo motivo, quando sollevate un oggetto dal suolo che sia più o meno pesante, è importante far forza sulle gambe e non sulla schiena. Dovrete quindi piegare le ginocchia e mantenere la schiena dritta, saranno le gambe a sostenere il peso maggiore. Con questi movimenti bruschi gli strappi sono alquanto frequenti, ma attraverso un po' di attenzione si eviteranno tali problemi. Il mal di schiena però può essere provocato anche dall'ernia del disco, che si forma quando i dischi che si trovano tra una vertebra e l'altra iniziano a consumarsi e a non svolgere più la loro funzione di cuscinetto. Con l'età solitamente i dischi della colonna vertebrale tendono a consumarsi e qui la soluzione migliore resta sicuramente l'intervento chirurgico. Per alleviare il dolore da mal di schiena possono essere praticati degli appositi esercizi fisici, piccoli movimenti che aiutano notevolmente a risolvere il vostro problema. E' molto efficace ad esempio sdraiarsi supini e portare le ginocchia verso il petto, mantenete tale posizione per dieci secondi e ripetete il tutto per dieci volte. I piegamenti sulle braccia sevono invece per rafforzare i muscoli della vostra schiena, le classiche flessioni, mantenendo sempre la schiena più che dritta, possono essere un valido esercizio per preservare la salute di quest'ultima. La cura poi del dolore può essere aiutata con antinfiammatori, massagi o proprio con l'attività fisica.




COMMENTI SULL' ARTICOLO