agility test

Sport e infortuni

Nel campo dell'attività fisica e quindi sportiva è molto importante affidarsi alla medicina sportiva quando ci si ritrova con qualche particolare problema fisico. Solitamente ogni atleta o sportivo, almeno una volta nella sua vita, avrà avuto a che fare con qualche leggero infortunio. Generalmente si tratta di una situazione che non può essere assolutamente evitata. E' vero insomma che seguendo un determinato regime alimentare e allenandosi regolarmente con costanza, tenendo sempre lo stesso ritmo, diventa difficile incappare in qualche infortunio, eppure tale situazione può verificarsi. Uno sportivo o un atleta dovrà tener presente vari fattori per poter lavorare al meglio e tentare di migliorare le proprie prestazioni. Con il tempo insomma, attraverso determinati allenamenti e test, è possibile riuscire ad avere dei miglioramenti fisici ed atletici non indifferenti, tutto grazie sempre al lavoro costante.
sport

Agility Test

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Il giusto allenamento

allenamentoSolitamente gli atleti professionisti hanno sicuramente dei vantaggi numerosi rispetto al semplice sportivo, nel primo caso insomma ci sarà sempre una squadra di medici e preparatori atletici pronti a tirare fuori il meglio dall'atleta, si tratta di un lavoro molto più professionale. Uno sportivo normale invece cercherà, attraverso delle proprie conoscenze, di sfruttarle al massimo per cercare di migliorare le proprie prestazioni, ma il risultato non sarà mai efficace come quello di un professionista. Gli allenamenti sono indispensabili per riuscire a capire il proprio stato di forma e soprattutto dove il proprio corpo può arrivare. Molto spesso ci si imbatte in qualche infortunio proprio a causa dell'inesperienza atletica. Si cerca insomma di forzare più del dovuto ed ecco che il corpo non è pronto ad affrontare questo sforzo così imponente e il risultato sarà sicuramente negativo. Il processo di un giusto allenamento sportivo deve essere graduale, è sbagliatissmo spingersi sin dall'inizio oltre i propri limiti, si rischia qui più che altro di fare del male seriamente al proprio fisico.

  • elettrostimolatore L’elettrostimolazione è un metodo di stimolazione muscolare che usa degli impulsi elettrici generati da uno strumento che si chiama elettrostimolatore, il quale è formato da una parte che genera corre...
  • Epo globuli rossi L'eritropoietina è un ormone normalmente prodotto da alcuni organi del corpo umano che ha la funzione di regolare l'eritropoiesi cioè la produzione di globuli rossi.Per questa sua azione viene prodott...
  • Test di Conconi in esecuzione Tramite la misurazione della frequenza cardiaca durante uno sforzo prolungato, il test di Conconi permette di calcolare la soglia anaerobica dell'atleta in esame, e quindi la sua resistenza sotto sfor...
  • esercizi glutei Il gluteo è un muscolo molto forte che va allenato con intensità e precisione. Modellare il lato B non è semplice, ma neanche impossibile: ciò che conta è scegliere una serie di esercizi adatti al ris...

Acido Lattico Liquido - 100g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,95€


Agility test

E' anche per questo che nella medicina sportiva esistono vari test in grado di testare la forma fisica di un atleta e capire i punti dove il soggetto possa migliorare e dove invece si ritroverà fortemente frenato. Questi aspetti non devono essere assolutamente sottovalutati, tutto insomma deve necessariamente essere controlato nei minimi dettagli, l'attività fisica non deve essere campata in aria, ma è fondamentale che ci sia di base un progetto consono alle proprie doti e capacità. E' anche per questo che ad esempio in palestra vi sono allenamenti personalizzati, ogni soggetto è diverso dall'altro e il corpo reagisce diversamente a seconda delle proprie doti fisiche. A tal proposito nelle varie attività sportive è alquanto sviluppato l'agility test. Attraverso un particolare test è possibile capire l'agilità di uno sportivo a che punto sia. In determinati sport ciò che conta è soprattutto l'agilità, quante volte insomma un semplice sportivo può trasformarsi in un campione grazie alal sua capacità di cambiare i movimenti del proprio corpo in maniera piuttosto imprevedibile. E' quest'ultimo fattore a rendere grande uno sportivo, l'essere prevedibili non porterà mai da nessuna parte, anche perché l'avversario avrà in questo modo un netto vantaggio nel capire subito le mosse dell'atleta.


Cosa è l agility test

L'agility test è fondamentale quindi per quegli sport in cui vi sono continuo cambiamenti di posizioni e soprattutto variazioni di ritmo nelle varie azioni dinamiche. Da qui si può benissimo comprendere come principalmente il calcio e il football americano siano i campi in cui l'agility test diventa assolutamente indispensabile. Qui i cambi di fronte di gioco, la velocità, l'imprevedibilità la fanno da padrona ed è quindi ancor più importante capire l'agilità dell'alteta, dove il suo corpo può spingersi oltre. In modo specifico l'agility test deve essere necessariamente basato su alcune regole da rispettare: il campo deve essere non scivoloso, c'è l'utilizzo di alcuni paletti o coni, l'atleta deve avere un abbigliamento consono a tale test, c'è bisogno di un assistente, di un cronometro e una penna con un blocco notes per appuntare i vari tempi. Solo tenendo ben presente questi punti l'agility test potrà andare a buon fine. Come allora si effettua un agility test? Generalmente l'atleta si ritrova di fronte tre coni o paletti ad una distanza di deci metri e l'uno e l'altro sono invece distanti circa cinque. Il primo passo che fa l'alteta durante l'agility test è dirigersi verso il cono che sta al centro e quindi di fronte a lui, poi senza perdere velocità dovrà recarsi da quello situato alla sua destra, per poi ritornare al centro e dirigersi verso l'ultimo cono, infine tornare indietro al punto di partenza. Qui si capisce se l'atleta ha innanzitutto una velocità importante e se riesce facilmente a spostarsi da un punto ad un altro senza perdere tempo. Sono movimenti che soprattutto nel mondo del calcio e del football americano sono praticamente richiestissimi, ecco perché in questo caso la medicina sportiva si occupa anche dell'agility test. Ovviamente chi impiegherà minor tempo nello svolgere tale percorso si dimostrerà molto più agile.




COMMENTI SULL' ARTICOLO