scarpe comode

Diversità di scarpe

Il mondo delle scarpe è incredibilmente vario, è possibile trovare qualsiasi tipo di modello si desideri a qualunque prezzo. Esse sono definite dal punto di vista della moda come accessori, anche se hanno un compito alquanto importante che è quello di preservare al meglio la salute dei piedi, proteggendoli dalle insidie del terreno. Prima di tutto quindi le scarpe devono avere una funzione di protezione, poi chiaramente si può pensare alla bellezza dell'oggetto abbinandolo al resto del proprio abbigliamento. E' qui che entra in gioco il fattore della moda, quello che spinge le persone a scegliere scarpe sempre più diverse a seconda di ciò che si indossa. E' opportuno quindi crearsi un proprio guardaroba di scarpe che sia completo di qualsiasi genere e stile, anche perché non sempre si decide di vestirsi allo stesso modo. Spazio alle scarpe eleganti, alle scarpe sportive, alle scarpe casual, alle scarpe estive e così via, ogni modello deve poi non solo piacere, ma essere innanzitutto comodo.
Diversità di scarpe

Scarpe donna cerimonia G. VENTURI sandalo argento e fascia con strass N.39 X3289

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€


Scarpe comode

Scarpe comodeQuando si parla di scarpe a volte non si bada più di tanto alla comodità, un errore comune che però rischia di compromettere la salute dei piedi. Sono principalmente le donne a voler puntare meno sulle scarpe comode, ossia c'è una propensione maggiore per quelle scarpe assolutamente fashion, quindi che attirano grandisisme attenzione, ma che non sembrano essere solitamente troppo confortevoli. C'è da dire che sulle scarpe donna la moda ha modo di sbizzarrirsi totalmente, soprattutto per quel che riguarda l'aspetto dei tacchi, molto caro a coloro che amano avere una gamba più slanciata, sembrare quindi più alte, a discapito poi dell'effettiva comodità. La giusta soluzione potrebbe essere quella di acquistare scarpe comode che siano anche belle, ma non è sempre così semplice ritrovare tale binomio, anzi nella maggir parte dei casi sono due qualità separate e distinte. Chiaramente spesso la colpa è più che altro di chi produce le scarpe e diciamo che negli anni sono stati fatti passi da gigante, in modo da poter garantire alle donne scarpe comode, ma anche assolutamente fashion.


  • corsa Tra gli sport più comuni c'è sicuramente la corsa. Vari esperti evidenziano come questo tipo di attività fisica possa garantire al nostro corpo un consumo di grassi notevole e soprattutto è considerat...
  • corsa Uno degli sport più completi e che permette un rapido dimagrimento del vostro corpo è senza alcun dubbio la corsa. Questa coinvolge tutti i muscoli del corpo, anche se non vi farà mai sviluppare dei m...
  • correre Quando si vuole fare sport è importante saper scegliere le scarpe giuste poiché il potersi muovere liberamente evitando traumi alla muscolatura inizia dalla postura del piede. Innanzitutto ogni scarpa...
  • scarpe Le scarpe sono l’accessorio che “veste” i nostri piedi. Anche se poste alla base del corpo, rivestono un’importanza tutt’altro che trascurabile, perché in base alla forma e al modello possono contrib...

Scarpe donna cerimonia G. VENTURI sandalo oro e fascia con strass N.38 X3276

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€


Bellezza delle scarpe comode

Si pensa a volte che la bellezza delle scarpe, sempre per i modelli femminili, debba risiedere esclusivamente nei tacchi, ma qui c'è stato un netto cambio di rotta. C'è stato il classico boom delle ballerine, le scarpe basse femminili che prendono spunto proprio da quelle del mondo della danza. Negli ultimi anni è stato possibile acquistare diversissimi modelli di ballerine, tra i più disparati, ma la cosa più interessante è che anche questo genere è stato poi suddiviso in diversi stili. Si tratta insomma di scarpe comode femminili che assumono un aspetto elegante o sportivo, a seconda poi delle proprie esigenze. Ciò significa che sotto un abito da sera è possibile anche scegliere delle ballerine, purché però siano estremamente eleganti. Per le donne però che non voglio rinunciare a qualche centimetro in più d'altezza si può sempre optare per delle scarpe comode, ma avendo anche i classici tacchi. I vari stilisti ed ideatori di scarpe si sono concentrati sul classico fastidio che le scarpe alte provocano costantemente sulla pianta del piede. Si è in poche parole capito come fosse necessario trovare un equilibrio anche con tanti centimetri di tacco. A volte indossare scarpe con i tacchi significa praticamente avere sempre la sensazione di camminare in punta di piede, cosa assolutamente faticosa se prolungata nel tempo.


Scarpe comode con i tacchi

Molte donne si sono sempre ritrovare a fare i conti con le classiche vesciche proprio in prossimità della pianta del piede, a causa insomma della costate pressione a cui è soggetta con i tacchi. Si è quindi cercato di bilanciare il tutto proponendo la classica zeppa proprio nella zona anteriore della scarpa, in modo da ammortizzare la lunghezza del tacco. Grazie a questo escamotge anche tale tipologia di scarpa è diventata molto più comoda e le varie appassionate di moda hanno avuto la possibilità finalmente di non patire troppi dolorini ai piedi a causa dei tacchi. Ovviamente le scarpe comode devono essere realizzate sempre con materiali di qualità, perché spesso è proprio la scelta di tali materiali che influenza la comodità di una scarpa. Questo aspetto riguarda sia le scarpe da donna che quelle maschili, inglobando chiaramente qualsiasi tipologia di stile. I materiali quindi devono essere morbidi, non troppo duri e facilmente malleabili, devono insomma adattarsi alla forma del piede. Un aspetto importante da non sottovalutare per le scarpe comode è che queste devono seguire al meglio la forma del piede e non viceversa. Acquistare delle scarpe solo perché sono belle è assolutamente sbagliato, bisogna tener presente alcune caratteristiche come la comodità, la praticità e chiaramente la qualità del materiale. Se poi queste scarpe comode sono indossate anche quando hanno subìto una notevole usura, si rischia lo stesso di ritrovarsi con dei problemi al piede, perché incapaci ormai di svolgere al meglio il loro lavoro. Ciò significa che le scarpe devono essere necessariamente cambiate quando non sono più comode e si sono usurate.




COMMENTI SULL' ARTICOLO