scarpe tango

Diverse tipologie di scarpe

Il mondo delle scarpe è alquanto variegato, abbraccia diversi stili e modelli che possono chiaramente essere scelti a seconda delle proprie esigenze. E' importante saper scegliere al meglio il tipo di scarpe da indossare per determinati eventi, che si tratti di situazioni legati al mondo dello sport, del ballo o semplicemente a serate mondane. Tutto ciò necessita sempre di scarpe adatte, ogni campo deve puntare su calzature che possano consentire ai piedi di non essere sottoposti a degli sforzi eccessivi. Dal punto di vista puramente estetico la scelta è davvero vasta, se bisogna insomma partecipare ad una cerimonia è rigoroso puntare su scarpe eleganti, se invece ci si dedica ad una semplice passeggiata con gli amici allora è bene affidarsi a scarpe più casual. La scelta delle scarpe però è fondamentale soprattutto in campo sportivo, ogni disciplina esige la propria tipologia di calzatura e guai a sbagliare perché si rischia di compromettere la salute del piede. Tale concetto non vale solo per lo sport, ma anche per il ballo. Le scarpe utilizzate per ballare differiscono dal tipo di stile che si affronta, esistono insomma le scarpe per la danza classica, quelle per i balli caraibici e così via.
Diverse tipologie di scarpe

Antica Cuoieria by Soldini - Scarpe stringate - Antica Cuoieria by Soldini Uomo - 18638-L-N88 - 43, Bordeaux

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,9€


Scarpe tango

Scarpe tango Vogliamo però soffermarci più che altro sulle scarpe tango, uno dei balli più apprezzati in tutto il mondo grazie alla sua incredibile sensualità e carica erotica che riesce a sprigionare. Il tango può essere utilizzato da molte coppie anche come terapia, vista la sua intensità intima ed emotiva che lo avvolge. Come capita quindi per il mondo dello sport, con ad esempio il calcio che necessita di scarpe e completino adeguati, anche per il tango o altri tipi di ballo c'è una differenziazione di abbigliamento. Per quel che riguarda le scarpe tango è opportuno prendere in esame alcuni aspetti fondamentali, trattandosi di un ballo non può essere trascurata l'estetica, ciò significa che la scelta del look deve essere curata nei minimi particolari. L'effetto scenografico conta quanto la bravura del ballerino, se quest'ultimo è agghindato a dovere il ballo acquista un maggiore appeal. L'occhio quindi vuole la sua parte nel mondo del ballo, ancor di più quando si parla di tango e visto come sono i piedi ad essere sottoposti a sforzi sempre più intensi le scarpe tango devono poter soddisfare al meglio esigenze estetiche, ma anche pratiche.


  • corsa Tra gli sport più comuni c'è sicuramente la corsa. Vari esperti evidenziano come questo tipo di attività fisica possa garantire al nostro corpo un consumo di grassi notevole e soprattutto è considerat...
  • corsa Uno degli sport più completi e che permette un rapido dimagrimento del vostro corpo è senza alcun dubbio la corsa. Questa coinvolge tutti i muscoli del corpo, anche se non vi farà mai sviluppare dei m...
  • correre Quando si vuole fare sport è importante saper scegliere le scarpe giuste poiché il potersi muovere liberamente evitando traumi alla muscolatura inizia dalla postura del piede. Innanzitutto ogni scarpa...
  • scarpe Le scarpe sono l’accessorio che “veste” i nostri piedi. Anche se poste alla base del corpo, rivestono un’importanza tutt’altro che trascurabile, perché in base alla forma e al modello possono contrib...

Scarpe donna cerimonia G. VENTURI sandalo oro e fascia con strass N.38 X3276

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€


Scelta delle scarpe tango

La prima cosa da fare nella scelta delle scarpe tango è capire che forma abbia il proprio piede. In genere esistono tre tipologie: il piede greco, il piede egiziano ed il piede quadrato. Nel primo caso il pollice è più lungo dell'alluce, nel secondo l'alluce è più lungo del pollice e nel terzo tutte le dita hanno praticamente pari lunghezza. In base quindi alla forma del piede si può puntare sulle scarpe tango più adatte, altrimenti c'è il rischio che durante i vari movimenti si possa andare incontro a fastidi piuttosto insopportabili che provocano la formazione di vesciche o di calli. Le scarpe tango devono quindi essere della giusta misura, in modo da riuscire a prendere la forma del piede in questione. Quali sono però le caratteristiche tecniche più importanti delle scarpe tango? Una volta insomma visto che la scarpa si addice perfettamente alla forma del proprio piede, bisogna tener presente com'è realizzata. Innanzitutto sono assolutamente da evitare le scarpe tango con paillettes, le calssiche decorazioni che fanno scena, ma che possono rivelarsi un'arma più che tagliente per il partner, è facile insomma che possa graffiare le calzature, ma anche le gambe. Un altro consiglio utile per le scarpe tango è quello di non acquistare modelli che presentino cuoio laccato, in quanto impedisce di donare sinuosità ai movimenti perché fa attrito sulle scarpe del partner. Stesso discorso vale anche per il modello scamosciato, è sempre opportuno acquistare scarpe tango che presentino la classica versione liscia del cuoio.


Tipologie di scarpe tango

Quali sono le tipologie delle scarpe tango? In genere per la sfera maschile i modelli sono standard, quindi scarpa chiusa con un massimo di cinque centimetri di tacco. Per le donne è un po' più difficile ricercare la comodità, anche perché ballare con i tacchi non è assolutamente semplice. Le scarpe tango donna presentano diverse varianti, la misura massima del tacco è di otto centimetri, ma possono essere scelte anche scarpe più basse se si è alle prime armi. I modelli sono solitamente intrecciati o sul collo del piede oppure lungo la caviglia, arrivando anche al polpaccio. Esteticamente le scarpe tango donna sono molto più accattivanti ed intriganti, devono esprimere massima sensualità e per questo possono considerarsi anche piuttosto scomode. I modelli intrecciati non devono essere troppo stretti da impedire la circolazione sanguigna ed è consigliabile misurare le varie scarpe tango da acquistare sul finire della giornata, quando i piedi già sono più provati e gonfi. Un aspetto importante per le scarpe tango è la suola, questa cambia a seconda del tipo di pavimento su cui bisogna ballare. La suola cuoio è ottima per pavimenti lisci, come il parquet; la suola di bufalo più per i pavimenti in legno; la suola di plastica per i pavimenti più ruvidi. Ecco quindi le caratteristiche più importanti delle scarpe tango.




COMMENTI SULL' ARTICOLO