scarpe trekking

Diverse tipologie di scarpe

Il mondo delle scarpe è alquanto variegato, come quello dei vestiti c'è necessità di indossare un modello a seconda dell'evento a cui si partecipa. Esistono diverse tipologie di scarpe, ma è opportuno conoscere al meglio tutte le loro caratteristiche per riuscire a fare una scelta che sia quanto più adeguata possibile. Ricordiamo come i piedi richiedano innazitutto comodità, se non si riesce perfettamente a garantire loro benessere, si rischia di ritrovarsi con qualche problema piuttosto doloroso e difficile da guarire che inevitabilmente rischierà di mettere a repentaglio la vostra salute. La scelta delle scarpe quindi dipende molto dall'utilizzo che si ha intenzione di farne, se insomma devono essere solo belle per un vestito elegante, oppure da utilizzare per un determinato tipo di sport. Chiaramente in ogni caso la comodità deve essere posta al centro, se non si bada a quest'aspetto ci si ritroverà facilmente con vesciche ed altre ferite ai piedi.
Diverse tipologie di scarpe<p />

Formale Da Uomo Coccodrillo Slip On Buckle Lucido Verniciata Scarpe Eleganti Da Cerimonia - Marrone Coccodrillo, 6 UK

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,91€


Scarpe trekking

Scarpe trekking Negli ultimi anni, dal punto di vista prettamente sportivo, sono molto di moda le scarpe trekking. Si tratta di una tipologia di scarpe adatte per coloro che amano fare lunghe passeggiate in montagna. In molti casi però la salita può essere ancor più ripida e ricca di pericoli e qui la stabilità è fondamentale e solo con le giuste scarpe trekking si riuscirà a portare a termine la propria missione. L'errore che commettono la maggior parte delle persone che si cimentano con questo tipo di sport è quello di utilizzare delle semplici scarpe da ginnastica per le passeggiate in montagna. Si tratta di un errore comune che però può provocare molti problemi, in quanto il trekking esige delle scarpe scpecifiche con caratteristiche totalmente differenti dalle scarpe da ginnastica. Non solo quindi il modello, ma anche i materiali con i quali sono realizzate le scarpe trekking sono assolutamente diverse rispetto alle semplici scarpe da ginnastica. Questo perché è opportuno che svolgano bene la loro funzione di garantire stabilità poggiandosi al suolo, evitando di scivolare e di ritrovarsi in situazioni piuttosto pericolose.

  • corsa Tra gli sport più comuni c'è sicuramente la corsa. Vari esperti evidenziano come questo tipo di attività fisica possa garantire al nostro corpo un consumo di grassi notevole e soprattutto è considerat...
  • corsa Uno degli sport più completi e che permette un rapido dimagrimento del vostro corpo è senza alcun dubbio la corsa. Questa coinvolge tutti i muscoli del corpo, anche se non vi farà mai sviluppare dei m...
  • correre Quando si vuole fare sport è importante saper scegliere le scarpe giuste poiché il potersi muovere liberamente evitando traumi alla muscolatura inizia dalla postura del piede. Innanzitutto ogni scarpa...
  • scarpe Le scarpe sono l’accessorio che “veste” i nostri piedi. Anche se poste alla base del corpo, rivestono un’importanza tutt’altro che trascurabile, perché in base alla forma e al modello possono contrib...

Scarpe donna cerimonia G. VENTURI sandalo oro e fascia con strass N.38 X3276

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,4€


Modelli di scarpe trekking

Proprio per queste motivazioni è bene scegliere le giuste scarpe trekking quando si ha intenzione di cimentarsi in questa nuova attività fisica più che coinvolgente. Prima di tutto è bene capire quale modello di scarpe trekking bisogna scegliere, infatti vi sono diverse tipologie di trekking, c'è chi predilige altezze vertiginose in situazioni climatiche piuttosto rigide e chi invece solitamente ama passeggiare nelle zone molto più pianeggianti. In questi casi si esigono scarpe trekking assolutamente differenti, è importante quindi essere ben consapevoli dell'uso che bisogna farne. Le tipologie scarpe trekking sono sostanzialmente tre: tradizionali scarponi in cuoio, scarponi medi e scarponcini leggeri. Ogni modello ha delle caratteristiche ben specifiche che sono adatte al tipo di trekking che si ha intenzione di svolgere. I tradizionali scarponi in cuoio sono alti sulla caviglia, alquanto pesanti e molto rigidi, questi è opportuno utilizzarli spesso prima che acquisiscano la forma del piede, ma sono assolutamente eccezionali per il sostegno e consentono un'ottima impermeabilità se ingrassati a dovere. Gli scarponi medi sono più leggeri rispetto a quelli tradizionali, inoltre hanno una tomaia meno pesante e sono anche un po' più bassi sulla caviglia, in modo da garantire una maggiore mobilità al piede durante le passeggiate, ma senza trascurare chiaramente il giusto sostegno. Diverso discorso va fatto per gli scarponcini leggeri, questi sono realizzati con tomaia in tessuto o in pelle, ma hanno la caratteristica principale di essere estremamente flessibili. Sono le scarpe trekking più leggere, non sono impermeabili, ma garantiscono al piede maggior traspirazione, non sarà insomma mai umido. E' bene anche però dire che questi scarponcini leggri non donano alcun tipo di protezione alla caviglia, ciò significa che è molto probabile imbattersi in qualche slogatura.


Scelta delle scarpe trekking

Chiaramente la scelta del tipo di scarpe trekking da utilizzare dipende da diversi fattori: dal tipo di escursione che si ha intenzione di fare, dalle caratteristiche fisiche e dal costo. Generalmente i tradizionali scarponi sono indispensabili quando si passeggia per tantissime ore su terreni piuttosto difficili e faticosi, dove la stabilità è il primo punto da tener assolutamente presente. Da non sottovalutare poi il periodo della stagione, in pieno inverno i tradizionali scarponi sono praticamente indispensabili. Le scarpe trekking con la classica tipologia media invece sono adatte per condizioni climatiche intermedie e terreni non del tutto disastrati, essendo poi più leggere permettono anche movimenti più rapidi. In estate invece è praticamente obbligatorio utilizzare le scarpe trekking leggere, ma chiaramente è sempre opportuno non inoltrarsi in luoghi in cui il terreno non garantisce molta stabilità. Viste tutte queste caratteristiche è opportuno che si scelga la qualità e si può tranquillamente dire che le scarpe trekking hanno un costo piuttosto elevato che varia tra i 100 ed i 200 euro.




COMMENTI SULL' ARTICOLO