Allenamento

Allenamento: quando si fa riferimento a questa parola si pensa spesso ad atleti, agonisti e non, che trascorrono molte ore delle proprie giornate a potenziare i muscoli ed a sviluppare resistenza cardiaca e respiratoria in vista di una gara.

L'allenamento, in realtà, abbraccia un campo molto più ampio di questo: ad ogni età, e praticando qualsiasi tipo di sport, infatti, è possibile eseguire degli esercizi, di intensità più o meno forte, per mantenere il corpo giovane, non andare incontro agli acciacchi dovuti al passare del tempo, e sentirsi bene sia fisicamente che mentalmente.

Allenarsi, in ambito sportivo, significa migliorare le proprie capacità cardiache e muscolari, abituare il proprio corpo (specialmente i legamenti, i muscoli e le articolazioni) al movimento, ed eseguire delle serie di esercizi al fine di migliorare le proprie performance durante le competizioni sportive.

Qualsiasi sport che si decide di praticare, ... continua


Articoli su : Allenamento


1           3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Cyclette magnetica

      Allenarsi con la cyclette La cyclette magnetica non è rumorosa, occupa poco spazio e porta la palestra in casa per tenersi in forma con il mimino sforzo.
    • Gps per bici da corsa

      Ciclocomputer con GPS integrato Conoscere i dispositivi GPS per bici da corsa e sapersi orientare verso un acquisto mirato alle proprie esigenze in base alle specifiche tecniche.
    • Pedana vibrante controindicazioni

      Esempio pedana vibrante Fare movimento senza realmente muoversi è possibile con l'utilizzo della pedana vibrante controindicazioni e vantaggi tutti da scoprire.
    • Battiti cardiaci

      Corsa I battiti cardiaci durante un allenamento aerobico aumentano ampiamente, fino a superare il numero di 150 per minuto.
    • Fartlek

      Donna che si allena nel parco Il fartlek ha lo scopo di divertirsi e di avere benefici cardio-vascolari. Inoltre presenta alcuni aspetti simili all'aerobica ed è molto versatile.
    • Test di Conconi

      Fare il test di Conconi Il test di Conconi misura la soglia anaerobica di un atleta basandosi sulla frequenza cardiaca. Il test viene fatto su tapis roulant oppure su pista.
    • Allenamento triatlon

      Triatlon L'allenamento triatlon prepara ad affrontare uno sport multidisciplinare, basato su tre prove senza interruzioni, di nuoto, ciclismo e corsa.
    • Frequenza cardiaca alta

      Tecnica di rilevazione polso radiale Tutte le informazioni per coniugare in piena sicurezza la frequenza cardiaca alta e le sessioni di allenamento e ottimizzare i vostri risultati.
    • Salti con la corda

      Salto con la corda Fare dei salti con la corda ogni giorno e con costanza nel tempo aiuta a mantenere un fisico sodo e in forma. È un toccasana per perdere kg di troppo.
    • Flessioni sulle braccia

      flessioni sulle braccia Le flessioni sulle braccia sono esercizi che si praticano a corpo libero per la tonificazione di braccia, addome e pettorali.
    • Mezzo ironman

      gara di triathlon Composto da tre discipline diverse, il mezzo ironman non è una gara per principianti: serve duro allenamento ed una ferrea forza di volontà.
    • Allenamenti triathlon

      ciclisti triathlon Il triathlon è una disciplina sportiva comprendente 3 attività consecutive: nuoto, bike e corsa; gli allenamenti triathlon si svolgono senza soste.
    1           3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , da quelli aerobici come la corsa a piedi, il nuoto ed il ciclismo, a quelli che apparentemente non necessitano di potenza e resistenza cardiaca, come lo Yoga o la ginnastica leggera, può essere perfezionato attraverso l'allenamento, l'importante è che esso sia fatto bene e con continuità.

      L'allenamento del corpo è uno dei metodi consigliati dagli specialisti in ambito medico per vivere in modo sano e mantenere il corpo e la mente giovani. Il corpo umano, infatti, è costituito da fitti intrecci di nervi, fibre muscolari, vene ed arterie, ed allenarlo mette in armonia tutti questi importanti sistemi che lo caratterizzano, aiutandoli a funzionare nel modo giusto.

      Nonostante l'esercizio fisico sia qualcosa di molto utile per il corpo, è bene ricordare che ogni fascia di età necessita di un certo tipo di allenamento.

      E' molto frequente, ad esempio, vedere dei bambini che praticano sport, anche a livello agonistico, ma rispetto ad un ragazzo o ad un uomo, un bambino ha bisogno di praticare degli esercizi meno intensi e di minore durata, poiché il suo corpo non è sufficientemente sviluppato per resistere a grossi sforzi e questi potrebbero addirittura risultare dannosi al suo fisico.

      Un'altra categoria di persone che deve fare attenzione al tipo di allenamento che svolge è quella degli anziani.

      L'allenamento delle persone over 60, molto efficace per contrastare i dolori alle articolazioni dovuti all'età e anche l'invecchiamento della mente, deve essere più blando rispetto a quello di un giovane, altrimenti il suo effetto benefico potrebbe ribaltarsi. Gli anziani, infatti, devono eseguire esercizi molto leggeri, che mettono in movimento legamenti e muscoli, ma senza causare loro danni.

      L'età in cui l'allenamento fisico ha il suo maggiore effetto, che si protrarrà negli anni, è quella che parte dai 17 e arriva ai 40 anni.

      In questo periodo della vita eseguire degli esercizi che allenano il corpo (anche se non si praticano sport a livello agonistico) aiuta ad intraprendere una vita all'insegna del benessere e anche ad ottenere un fisico tonico ed esteticamente più gradevole. L'esercizio fisico aiuta a rafforzare i muscoli ed a conquistare una maggiore potenza corporea, ma anche a livello psichico, se l'allenamento è stato costante, lo sport porta piacere ed entusiasmo perché si è raggiunto un determinato obiettivo.

      Anche nella gioventù, prima di iniziare allenamenti pesanti, è importante sottoporsi a controlli medici per non incorrere in problemi fisici dovuti al troppo carico di lavoro. Ad ogni età è fondamentale dosare il peso degli allenamenti che si è in procinto di fare, quindi è opportuno iniziare da esercizi più semplici e meno dispendiosi di energia per proseguire poi in crescendo verso esercitazioni più complesse, ascoltando sempre, e con attenzione, le esigenze e il grado di sopportazione del proprio corpo.

      Le regole per allenare il fisico e raggiungere un determinato obiettivo sono: individuare la parte del corpo che si vuole allenare (affinché sia più forte, più "sciolta" o semplicemente più tonica ed asciutta); farsi consigliare da personal trainer o coach sportivi la tipologia di esercizi più indicata per età e forma fisica; impegnarsi per svolgere al meglio gli esercizi stabiliti.