Capelli Lisci scalati

I capelli sono la parte del corpo che maggiormente esprime bellezza, sensualità, dolcezza. I capelli vanno curati affinchè si presentino in tutta la loro naturale lucentezza e corposità. Per farlo è importante seguire determinate regole che si basano fondamentalmente sulla tipologia di capello e sulla qualità ad esso appartenente. I capelli lisci, costituiscono per molte un vanto, per altre un cruccio. Per ottenere dalla propria chioma un effetto brillante e setoso è importante innanzitutto scegliere lo shampoo adatto, che garantisca un liscio perfetto. Lo shampoo per capelli lisci, deve contenere agenti liscianti che si basano su sostanze contenenti silicone. Oltre al lavaggio, che costituisce gran parte della cura dei capelli, è importante anche il risciacquo. L’acqua infatti non deve mai presentarsi calcarea, poiché tenderebbe ad opacizzarli e ad appiattirli producendo un effetto indesiderato. Chi ha la chioma liscia infatti, ... continua

Articoli su : Capelli Lisci


  • Acconciature capelli lisci

    capelli lisci Acconciature per i capelli lisci: consigli e idee per acconciare i capelli in varie occasioni. Acconciature in base alla lunghezza e in base al viso
  • Tagli capelli lisci

    taglio medio Cambiare look dei capelli non è sempre facile, soprattutto se si è dedicato molto tempo alla loro crescita. Occorre quindi passare da un taglio lungo ad uno medio per evitare pentimenti!
  • Capelli lisci scalati

    capelli e bellezza La cura dei capelli è un rituale al quale il mondo femminile non può rinunciare. Scopri come prenderti cura al meglio dei capelli!
  • Capelli corti lisci

    capelli corti biondi Cortissimi, medi, rasati da un lato, tirati all’indietro, i capelli lisci corti sono originali e gestibili.
  • pettinature capelli lisci

    pettinature Per le donne i capelli devono essere sempre molto curati, guai insomma ad uscire senza avere il cape
prosegui ... , va principalmente incontro a questa specifica problematica: i capelli tendono a schiacciarsi subito dopo la fonatura, perdendo volume e brillantezza. Per quanto concerne l’asciugatura, l’ideale è costituito dall’utilizzo di un phon ionizzatore che impedisca che i capelli si elettrizzino sia durante che dopo l’asciugatura. Questo phon infatti oltre a riscaldare la chioma e ad asciugarla rilascia piccole particelle, gli ioni, che impediscono ai capelli di perdere la loro naturale forma compatta. Le particelle in parte evaporano, e in parte restano sui capelli, e ne ostacolano l’elettrizzazione. I capelli lisci vanno continuamente idratati, e non vanno fissati con paste modellanti e gel eccessivamente aggressivi che possono attaccare maggiormente i capelli rendendoli sfibrati e attaccaticci. Il phon generalmente per chi ha i capelli lisci, risulta essere particolarmente dannoso, soprattutto se viene portato alla chioma ad una distanza ravvicinata. E’ preferibile utilizzare un diffusore che distribuisce meglio il calore sui capelli, impedendo che questi si elettrizzino. Solitamente chi ha i capelli lisci, dopo l’asciugatura tende a piastrarli, spesso anche in maniera erronea. Le attuali piastre sono costituite da materiali che impediscono al calore di rovinare i capelli. Il materiale più diffuso per questo tipo di strumento è la ceramica. La piastra come il phon non va mai portata ad una temperatura troppo alta. E’ preferibile sempre non superare i centoquaranta gradi (soprattutto se i capelli sono già lisci). Per i capelli lisci, ottime per l’asciugatura sono le spazzole naturali che a differenza della piastra producono un effetto volumizzante, e risultano essere meno aggressive per i capelli lisci. I capelli vanno asciugati ciocca per ciocca con molta cura onde evitare di spezzarli.