In Acqua costo medio

In estate, non solo aumenta la voglia di perdere peso, ma anche il desiderio di rassodare le parti del corpo maggiormente esposte come pancia, fianchi e glutei. Il caldo eccessivo è a nostro sfavore; al minimo sforzo subito ci sentiamo stanchi, per non parlare della perdita di liquidi che si accentua notevolmente a causa dell’umidità. Per questo motivo, durante il periodo estivo si prediligono gli sport in acqua, che possono essere svolti sia in piscina che in mare; l’attività fisica svolta in acqua prende il nome di acquafitness. Con questo termine s’intendono una serie di esercizi che consentono di sviluppare resistenza, forza, coordinazione e mobilità, poiché tale ginnastica concilia due distinti elementi: l’acqua e l’aria, dove agisce la forza di gravità. Secondo alcuni studi, il continuo massaggio dell'acqua sui tessuti adiposi aiuta a bruciare ed a eliminare i grassi più velocemente, ... continua

Articoli su : In Acqua


  • Fitness in acqua

    acqua fitness Desideri evadere dalla routine ma non sai come farlo? Esistono numerosi corsi in piscina in grado di coniugare all'attività fisica il divertimento!
  • Nuoto

    nuotare Se sei in difficoltà sulla scelta di un'attività fisica per mantenerti tonico e lontano dai problemi fisici, il nuoto è uno sport completo in grado di rispondere alle tue esigenze.
  • Acquabike

    movimento fisico Grazie all'acquabike è oggi possibile migliorare la tonicità del proprio corpo...divertendosi in acqua! Scopri di cosa si tratta!
prosegui ... , riducendo anche gli inestetismi dovuti alla cellulite. Quando si sta in acqua, agiscono sul nostro organismo una serie di pressioni che stimolano i vasi sanguigni e linfatici a mantenere la loro fisiologica elasticità. Come conseguenza, la ginnastica svolta in acqua rappresenta un valido rimedio all’ipertensione, alle varici degli arti inferiori, alla ritenzione idrica; tende a migliorare l’ossigenazione periferica e dei muscoli; tonifica tutto il corpo, in particolar modo gli addominali. Il movimento in acqua, essendo più difficoltoso ma al tempo stesso anche più divertente, tende a rassodare tutti i muscoli del corpo, cioè permette l’allenamento di quelle fasce muscolari poco sollecitate negli altri sport. Si è constatato che tale ginnastica può essere svolta a qualsiasi età ed è in grado di ridurre anche lo stress; inoltre, non è necessario saper nuotare, in quanto vi sono una serie di esercizi che si eseguono a bordo vasca e/o in acque basse.Il miglioramento estetico è possibile mediante alcune tecniche svolte in acqua, come l’acquarunning, l’acquastep, l’hidrocapoeira, l’acquafit ed infine, il nuoto. La tecnica più bizzarra è l’hidrocapoeira, un’attività che si rifà ai movimenti della capoeira, una particolare arte marziale brasiliana; si svolge all’interno di una piscina ad una temperatura di circa 32°C per permettere ai muscoli di distendersi completamente. I benefici degli sport in acqua si riscontrano soprattutto a livello dell’apparato scheletrico, in quanto diminuiscono il rischio di fratture proprio perché l’acqua fa da tramite e quindi attenua il colpo. L’hidrocapoeira è una disciplina che favorisce il dimagrimento attraverso un’ allenamento piacevole e rilassante, migliorando la coordinazione e l’equilibrio. In questo modo, si bruciano calorie inconsapevolmente perché al tempo stesso è un’attività che concilia il benessere psichico.