Solari il lettino

La pelle va continuamente protetta e tutelata in particolare dai raggi solari. Prendere il sole senza la crema solare giusta può provocare seri danni all’epidermide quali scottature, screpolature, melanomi e nei casi peggiori tumori della pelle. Per difendere l’epidermide dai raggi ultravioletti del sole, bisogna sempre avere in borsa una crema solare che crei una barriera protettiva tra questo e la nostra pelle, favorendo comunque una sana abbronzatura. Le creme solari hanno una doppia funzione: quella di proteggere la pelle dai raggi solari e nello stesso tempo quella di prevenire l’invecchiamento epidermico, terribilmente accelerato dall’esposizione al sole. Per effettuare una scelta appropriata del filtro solare idoneo per la nostra pelle, bisogna tenere innanzitutto presente la colorazione dell’epidermide. Se questa è già minimamente tendente all’olivastro e al bruno, ... continua

Articoli su : Solari


  • lettini solario

    Abbronzatura artificiale Con l'arrivo dell'estate inevitabilmente si inizia a mettere più in mostra la propria pelle. Magliet
prosegui ... , basterà applicare una crema protettiva abbronzante di gradazione non altissima. Se invece presenta un fototipo chiaro, rossastro o bianco nordico, con diversi nei cosparsi su di essa, è di fondamentale importanza tutelarla con un solare ad alta gradazione. La pelle chiara infatti è facilmente incline alle bruciature causate dal sole, per cui, è meglio prevenire, piuttosto che curare. I solari devono riportare sull’etichetta informazioni chiare ed esplicative in merito al prodotto. Non devono infatti risultare ingannevoli. Molte creme solari vantano una protezione totale dai raggi solari, ma in realtà nessuna crema solare ha il potere di difendere la pelle in maniera totale dal sole. L’abbronzatura infatti si presenta comunque, nonostante le continue applicazioni di creme. Altro fattore importante è la resistenza all’acqua e al calore. Il solare va applicato una sola volta e non deve lavarsi via con le immersioni in mare o in acqua. Il calore del sole non deve scioglierlo, né deve intaccarne la consistenza. La crema solare va applicata su tutto il corpo, in particolare sul viso, la parte più delicata di tutto il corpo. Il contorno occhi infatti, risulta essere particolarmente delicato, in quanto proprio in quella zona la pelle si presenta maggiormente delicata e soggetta alla formazione di rughe d’espressione. Dopo una lunga esposizione al sole, la pelle si presenterà maggiormente irritata e secca. I raggi solari infatti, scurendo la pelle, insieme al vento tendono a squamare la pelle che risulterà calda al tatto nonché secca. Per donare alla pelle la giusta nutrizione, è necessario l’utilizzo di creme dopo sole, che hanno un effetto altamente benefico in quanto idratano e calmano eventuali rossori. I dopo sole, grazie alla presenza di emollienti, tendono a rendere la pelle liscia e morbida calmando eventuali scottature. Il viso può essere curato anche con solari come maschere che aiutano anche a conservare l’abbronzatura ed il bel colorito!!!