lenti fotocromatiche

Occhiali e moda

Nel campo della moda gli occhiali hanno sicuramente un ruolo davvero importante, non è un caso che molti si affidano a questo tipo di accessorio che sia però esclusivamente griffato, realizzato quindi da grandi stilisti. Non si parla chiaramente solo degli occhiali da sole, questi hanno costituito sempre un must per gli amanti della moda, guai insomma ad andare in giro senza indossare il giusto paia di occhiali da sole, ma anche quelli da vista hanno ritrovato notevole importanza in tale settore. Merito sicuramente degli stilisti che hanno voluto donare un tocco sempre più originale anche agli occhiali da vista, creando stili e modelli differenti che potessero far sentire a proprio agio praticamente tutti coloro che sin da bambini hanno dovuto fare i conti con questi occhiali. Prima insomma era considerato un grande difetto fisico essere costretti ad indossare gli occhiali da vista, perché tendevano ad imbruttire il volto di una persona, ma ormai non è più così ed anche chi non ha effettivamente problemi alla vista si è tuffato in questo mondo per poter essere più alla moda.

Occhiali e moda

Arctica Photochrome S-116F - Occhiali da sole con lenti fotocromatiche polarizzate, stile classico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€


Lenti fotocromatiche

Lenti fotocromatiche<p />Esiste una gran varietà di stili e modelli di occhiali, ma si è cercato sempre di realizzare qualcosa di innovativo che potesse non solo essere bello dal punto di vista estetico, ma soprattutto pratico. Ecco che molti occhiali, parliamo principalmente di quelli correttivi, si sono ritrovati ad essere realizzati con delle lenti fotocromatiche. Non si tratta di una scoperta recente, già verso la metà degli anni sessanta del ventesimo secolo era possibile avere degli occhiali con delle lenti fotocromatiche, ma è principalmente con l'evoluzione tecnologica che questo settore ha trovato un discreto sviluppo e sono quest'oggi moltissime le persone che si affidano a lenti fotocromatiche. Che cos'ha di così particolare questa tipologia di lenti? Il punto di forza è dato dal cambiamento di colore della lente, che tende a scurirsi quando è a contatto con l'irradiazione della luce solare. Per chi è costretto ad avere sempre gli occhiali da vista è una bella seccatura quando bisogna proteggere i propri occhi dai raggi del sole, tant'è che è necessario poi acquistare degli altri occhiali, questa volta da sole, ma sempre graduati per evitare di rimanere accecati. Le lenti fotocromatiche evitano questa situazione che può essere per molti alquanto fastidiosa, infatti permettono agli occhiali da vista di trasformarsi, appena c'è un po' di luce solare, in occhiali da sole. C'è quindi un passaggio tra l'effetto chiaro e quello scuro e viceversa che avviene in maniera assolutamente automatica.

  • occhiali Gli occhiali sono gli accessori che consentono di proteggere gli occhi dal sole e di correggere i difetti di vista. I primi modelli di occhiali risalgono al Seicento ed erano indossati da intellettual...
  • Moda e occhiali Sono tanti gli aspetti della moda da tenere sott'occhio per poter evitare di sbagliare look ed essere perfetti in qualsiasi tipo di occasione. In questo caso è fondamentlae riuscire a comprendere qual...
  • Gli accessori nella moda Gli accessori sono indispensabili per chi vuole essere sempre alla moda o semplicemente ha intenzione di rendere il proprio aspetto più interessante ed intrigante. L'accessorio è quella componente che...
  • Occhiali da sole Per poter essere alla moda, soprattutto chi ama sentirsi impeccabile e ben vestito, è necessario poter contare sempre sui giusti accessori. Questi hanno il compito di abbellire notevolmente qualsiasi ...

Ryders Eyewear-Occhiali da sole con lenti fotocromatiche, montatura opaca, colore: grigio/telaio nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,36€


Come funzionano le lenti fotocromatiche

Il tutto è possibile grazie ad una reazione chimica che viene innescata proprio in queste lenti fotocromatiche. Bisogna però tener presente il materiale con cui sono realizzate queste lenti, perché il processo chimico risulta essere differente se si parla di vetro o di materiale infrangibile, solitamente ci si riferisce a quello plastico. Quando le lenti fotocromatiche sono realizzate di vetro, qui si attiva un processo particolare che comporta l'utilizzo del vetro borosilicato al quale si aggiunge una particolare miscela di sali di alogenuro d'argento. A questo punto però la lente non ha ancora proprietà fotocromatiche per questo si sottopone la miscela ad un elevato trattamento di calore ed attraverso la durata e la temperatura di questo processo si influenza la colorazione del vetro. Se invece si tratta di lenti realizzate con materiale plastico il procedimento chimico è differente, qui si ricorre ad una miscela di isomeri, definita oxazine, sostanza che cambia colore se soggetta ad una sollecitazione solare. In poche parole quando si è contatto con la luce le molecole di questa particolare miscela si aprono come un fiore, garantendo in questo modo il cambiamento della colorazione della lente.


Pregi e difetti delle lenti fotocromatiche

C'è inoltre una differenza sostanziale sull'omogeneità del colore tra le lenti in vetro e quelli infrangibili. Quelle infrangibili scuriscono in maniera totalizzante senza creare differenze di colori, invece quelle in vetro può cambiare la velocità di reazione, ritrovandosi ad esempio con la parte superiore della lente che si inscurisce prima di quella inferiore. E' bene ricordare come queste lenti fotocromatiche non tendano effettivamente ad essere totalmente chiare come i normali occhiali da vista, anche se è una differenza impercettibile, e mai troppo scure come quelli da sole. Tuttavia gli elementi positivi di possedere delle lenti fotocromatiche sono più che vantaggiosi, insomma anche se hanno solitamente un costo maggiore rispetto ai normali occhiali da vista, si parla di circa 50 euro, permettono poi un risparmio notevole nel dover acquistare occhiali da sole graduate che hanno indubbiamente un costo non indifferente. Un limite di queste lenti fotocromatiche è che se ci si ritrova in auto, a causa del vetro del parabrezza, non si riescono a scurire più di tanto, potendo in questo caso creare qualche fastidio. Tutto sommato però si può parlare positivamente di queste lenti ed anche dal punto di vista estetico sono piuttosto gradevoli, insomma è possibile scegliere il tipo di montatura che più si ritiene adatta al proprio viso.




COMMENTI SULL' ARTICOLO