il punto g femminile

Sesso e donne

Il sesso è un argomento che ormai non è più considerato un tabu, è fondamentale poterne parlare all'interno di una coppia per scoprire le paure, i disagi, le voglie e soprattutto i desideri di ognuno. Non basta insomma solo praticare il sesso per poter essere pienamente soddisfatti del proprio rapporto, ma è fondamentale anche discuterne senza alcun tipo di timidezza o timore, perché si tratta di un argomento naturale che non deve essere considerato troppo trasgressivo. Comunicare con il proprio partner oppure con una persona più esperta può essere molto utile per comprendere al meglio tutto ciò che ruota intorno al sesso e rendere un rapporto molto più intrigante sotto questo punto di vista. Sono di più le donne a mostrarsi un po' meno attive nel voler parlare di sesso, forse perché preoccupate di essere giudicate negativamente, ma parlare dei propri piaceri e desideri non può e non deve essere motivo di giudizio negativo.
Sesso  e donne

Punto G. Un percorso di coppia alla scoperta dell'orgasmo femminile. L'estasi del piacere sessuale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,63€
(Risparmi 1,87€)


Il punto g femminile

Solitamente è soprattutto il punto g femminile a creare un po' d'imbarazzo nelle donne, alcune hanno vergogna di parlarne con il proprio partner, provare insomma insieme a raggiungere questa zona alquanto erogena che crea massimo piacere nella donna. Non deve però crearsi alcun tipo di imbarazzo quando si tratta di scovare questo punto g femminile, da sempre oggetto di dibattito tra sessuologi e non solo, ma che effettivamente ha una sua esistenza. Molti hanno sempre pensato al punto g femminile come ad una leggenda ad, un qualcosa di assolutamente misterioso difficile da scovare, ma in realtà non è assolutamente così. Questa zona è considerata quella più sensibile dal punto di vista sessuale, capace insomma in poco tempo di far raggiungere l'orgasmo alla donna, arrivando in acluni casi anche all'eiaculazione femminile. Ovviamente non tutte le donne sono uguali ed è per questo che il punto g femminile è stato sempre oggetto di grandi dibattiti, in quanto non sono in grado tutte di poterlo scovare.

  • afrodisiaco e cibo E' sempre stato detto come tra cibo e sessualità ci sia una sorta di collegamento. Determinati alimenti, secondo alcune tradizioni piuttosto antiche, aiutano notevolmente a migliorare le prestazioni s...
  • sesso Il sesso comprende tutte le relazioni fisiche e intime che portano all’unione di due persone e al concepimento di una nuova vita. Per sesso si intende anche il genere di appartenenza di un individuo....
  • L amore di coppia Quando due persone si amano sentono l'esigenza di viversi completamente, di non poter stare l'uno senza l'altra. C'è un insieme di attrazioni che portano i due individui ad essere totalmente uniti. No...
  • Rapporto sessuale e piacere In un rapporto di coppia è importante poter raggiungere il piacere sessuale reciproco per riuscire a completare al meglio l'unione fisica e mentale. Chiaramente può anche non esserci di base l'amore,...

Gojoy Vibratore in Silicone, Doppio Motore - Doppia Stimolazione, Punto G e Clitoride, Giocattolo del Sesso, Masturbazione Massaggiatore, 7 Modi di Stimolazione, Waterproof, Silenzioso, Per la Masturbazione Femminile Orgasmo (rosa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
(Risparmi 94€)


Cos è il punto g femminile

Che cos'è quindi questo punto g femminile? Si tratta in modo particolare di una leggera protuberanza spugnosa situata nella zona anteriore della parete della vagina, in modo specifico dietro l'osso pubico. Parliamo di un punto alquanto sensibile, come già accennato in precedenza, perché ricco di terminazioni nervose ed una volta stimolate possono quindi generare orgasmo ed eiaculazione femminile, in quest'ultimo caso con l'espulsione di un liquido molto simile a quello maschile. Alcune donne riescono ad avere in questa zona terminazioni nervose molto più sensibili, altre invece no, ma non per questo non sono in grado di raggiungere l'orgasmo. Stuzzicando il punto g femminile si potrà avere una scossa di piacere più prolungata, arrivando anche al classico orgasmo multiplo, ma con ciò non significa che chi non prova tale sensazione non sia soddisfatto sessualmente, è come sempre una situazione soggettiva.




COMMENTI SULL' ARTICOLO