tinta capelli naturale

Tinta capelli: hennè

I capelli sono motivo di vanto, fascino, bellezza. Essi racchiudono nel loro meraviglioso splendore significati eclettici: i capelli sono sensualità, morbidezza, seduzione, incanto. La bellezza dei capelli è influenzata dalla cura, dalla moda, dal look, dalla capacità di realizzare il cambiamento, rendendo la chioma un’opera d’arte di volumi, simmetrie, geometrie, colori. I capelli seguono la forma del viso, esaltano la bellezza dei lineamenti, costituiscono il naturale prolungamento che accompagna le curve del viso, delle spalle, delle braccia. Naturale esaltazione del viso, punte estreme di fascino ed eleganza, nelle sfumature di senso, i capelli prendono forma. La moda, riflessa, colora, modella le chiome in maniera continua, proponendo un diverso look, una diversa colorazione. Le tinture classiche, risultano essere particolarmente aggressive per la salute e la bellezza dei capelli: esse contengono ammoniaca, una sostanza che favorisce il fissaggio del colore, ma che allo stesso tempo, comporta pruriti, arrossamenti e danni ai capelli, che finiscono per sfibrarsi e perdere lucentezza. Le tinture chimiche sono estremamente dannose per i capelli, soprattutto se vengono effettuate con una certa costanza. Per cambiare colore dei capelli, senza danneggiare la consistenza di questi ultimi, è necessario utilizzare tinture naturali. Per colorare i capelli esistono infatti diverse metodologie, che modificano il pigmento di colore senza aggredire i capelli. Il trattamento maggiormente gettonato è quello all’hennè. L’hennè è un’erba, che colora i capelli in maniera naturale, senza l’aggiunta di ingredienti supplementari. Il ventaglio di colorazioni è infatti particolarmente ristretto. L’hennè è disponibile solo in determinate colorazioni che variano dalla tonalità del castano scuro, al rossiccio, all’arancio. Le colorazioni all’hennè diverse da queste specifiche sfumature, vengono ricavate dalla miscela dell’hennè con altre erbe, quindi non sono del tutto naturali. La preparazione della tintura naturale è estremamente semplice: L’hennè va versato in un contenitore dai bordi alti e al composto va aggiunta dell’acqua calda; il composto andrà mescolato per diversi minuti, fino ad ottenere un impasto morbido e delicato. Durante l’applicazione, la tintura non dovrà entrare in contatto con la pelle poiché potrebbe provocare reazioni allergiche e macchie. Se durante l’applicazione sulla chioma, qualche goccia di hennè dovesse accidentalmente cadere sul viso, sarà necessario rimuoverla con dell’olio di oliva e del cotone. L’impacco andrà applicato sui capelli dalla radice alle punte, ciocca per ciocca; al termine dell’applicazione, i capelli andranno raccolti e avvolti con una carta argentea che permetta al colore di penetrare meglio. La durata del colore varia a seconda del tempo di permanenza: maggiore è quest’ultimo, più scura risulterà la colorazione. Il risciacquo andrà effettuato con acqua tiepida e uno shampoo delicato. Il colore naturale, presenta però una resistenza minima ai lavaggi: la colorazione diviene più sfumata a seguito di ogni lavaggio, fino a scomparire lasciando un leggero riflesso ramato. A differenza delle tinture chimiche però, la tintura all’hennè, aiuta a rinnovare la bellezza dei capelli, rendendoli lucidi, compatti, voluminosi.
colore intenso naturale

Garnier Olia Colorazione Permanente, 3.0 Nero Naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,49€


tinta capelli naturale: Prodotti naturali

colore biondo Esistono inoltre metodologie alternative a questa, assolutamente naturali che modificano la colorazione dei capelli schiarendoli. Il risultato è leggero e naturale, come se le venature dorate fossero assolutamente parte della tipologia di colore riflessato. I capelli possono essere schiariti con il limone, con il miele, con la birra, con l’olio di oliva, con la camomilla. L’impacco al limone, è l’ideale per chi ha i capelli grassi e sfibrati: il succo di limone, va mescolato ad un quarto d’acqua; suddetta miscela va spruzzata sui capelli, e lasciata agire per un’ora circa. I capelli saranno più lucidi, chiari, morbidi e voluminosi. Il limone, non sono ha proprietà schiarenti, ma anche astringenti e sebo-regolarizzatrici. L’olio di oliva, dona morbidezza ai capelli, ma è anche un potente schiarente naturale, soprattutto se combinato all’esposizione al sole. Come il limone e il miele, anche la camomilla, possiede proprietà schiarenti: può essere applicata sempre dopo lo shampoo. Il suo effetto delicato e leggero, dona ai capelli una nuova morbidezza ed un colore gentile, riflessato, rotondo, dolce. La birra è da sempre la soluzione ideale per avere un colore chiarissimo ed un biondo dorato acceso. La birra grazie all’alcool conferisce ai capelli una colorazione molto chiara ed inoltre tende a seccare i capelli, quindi risulta essere l’ideale per i capelli grassi e sottili. Le modalità di colorazione sono tantissime, come sono tantissime le colorazioni con le quali poter cambiare il proprio look. Biondo dorato e delicato, un colore angelico ed etereo grazie ai prodotti naturali, o riflessato e rosso, acceso e brillante, castano e intenso con l’hennè. Qualsiasi sia la colorazione, la tintura naturale, aiuta a rispettare la delicatezza dei capelli, rendendoli belli e sani.

    COLORE CAPELLI GARNIER NUTRISSE 8 BIONDO CHIARO NATURALE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,99€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO