Lavaggio Mani

Mani ed igiene personale

L'igiene personale è importantissima per garantire salute al proprio organismo, evitando quindi di imbattersi in qualsiasi tipo di infezione anche piuttosto grave. Sono principalmente le mani ad essere a contatto costantemente con oggetti che pullulano di batteri, ecco perché diventa assolutamente importante mantenere questa zona del corpo sempre pulita. E' però anche vero che lavando ossessivamente le mai, vi sono in effetti persone alle prese con questo tipo di fissazione, si possa rovinare non poco la salute di quest'ultime, ritrovandosi con pelle secca e la comparsa di elementi irritanti. E' insomma fondamentale mantenere una corretta igiene delle proprie mani, ma sempre non esagerando con il lavaggio, altrimenti si altera di molto il ph naturale della pelle, creando poi un ulteriore problema.
Mani ed igiene personale

Edealing Nuovo rubinetto Extender per il lavaggio Toddle bambini dei capretti della mano lascia ombra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€
(Risparmi 7€)


Lavaggio mani

Il lavaggio mani deve essere quindi eseguito rispettando delle regole precise e facendo molta attenzione ai gesti quotidiani. Tutto ciò che ci circonda è pieno di batteri, la maggior parte di questi sono praticamente innocui, ma in questi casi prevenire è sempre meglio che curare. Le mani sono in contatto ogni giorno con qualsiasi tipo di ambiente, anche a volte fin troppo sporco come quello dei bagni pubblici, è a tal proposito necessario capire quando e come il lavaggio mani deve essere praticato. E' consigliabile il lavaggio mani prima di mangiare o toccare alimenti, di curare o toccare una ferita, di applicare o rimuovere le lenti a contatto. Ovviamente bisogna affidarsi al lavaggio mani anche dopo alcune azioni quotidiane: esser stati al bagno, maneggiato cibo crudo, soffiato il naso, tossito o starnutito, cambiato un pannolino, aver maneggaito dei rifiuto, accarezzato animali, essersi allenati in palestra, esser stati in luoghi molto affollati come autobus, treni e così via, esser stati a contatto con persone malate.


  • mani Le mani sono il nostro biglietto da visita. Sono la parte del nostro corpo, insieme al viso, maggiormente a contatto con l’ambiente; Attraverso le mani entriamo in contatto con ciò che ci circonda per...
  • bagni alle mani Un disturbo lieve ma particolarmente diffuso riguarda le mani. Queste, soprattutto nei periodi freddi, si presentano rossastre screpolate e gelide. Avere mani in queste condizioni spesso danneggia a l...
  • mani e unghie La cura del corpo non riguarda esclusivamente il nostro organismo, ma è importante saper prendersi cura anche dell'aspetto fisico. C'è una parte del corpo che molto spesso viene piuttosto trascurata, ...
  • mani curate Avere mani belle è molto più semplice di quanto si possa pensare. Per curarle, è importante seguire delle regole ben precise, che rispettate con costanza, produrranno certamente risultati ottimali. Le...

Crabtree & Evelyn Citron, Miele e coriandolo condizionata lavaggio a mano, 1er Pack (1 x 250g)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,5€


Lavaggio Mani: Come lavarsi le mani

Possono sembrare consigli stupidi, ma purtroppo non sempre si presta molta attenzione al lavaggio mani. Dopo aver elencato le varie situazioni in cui bisogna mantenere le proprie mani sempre pulite, è bene sapere come poterle lavare. Il lavaggio mani non deve essere sottovalutato, è bene usare sempre il sapone durante tale pratica, altrimenti non avverrà mai la totale eliminazione dei batteri. L'acqua deve essere calda e corrente, lasciate sciacquare per qualche secondo le mani e poi applicate del sapone, qui inziate a strofinare entrambe le mani, lavate accuratamente anche i polsi ed il dorso per circa venti secondi, poi risciacquate abbondantemente ed asciugate con un asciugamani pulito o con carta usa e getta, anche il dispositivo ad aria calda va bene. Piccoli passaggi fondamentali per il lavaggio mani.



COMMENTI SULL' ARTICOLO