la cura delle unghie

Unghie: la cura

Le mani sono uno strumento di comunicazione: esse esprimono sensualità, grazia, bellezza, sensualità. Le mani parlano in silenzio, comunicano uno stato d’animo, un modo di essere. La loro stessa bellezza, viene espressa mediante la cura che si ha di esse, mediante l’apparire. La cura delle mani, parte dalla cura per le unghie. Queste, presentano una consistenza variabile: le unghie sono soggette a spezzarsi, sfaldarsi, rompersi, macchiarsi. Per conservare la loro bellezza nel tempo, è necessario prendersene cura, rafforzando il letto ungueale e la lamina sottile che ne costituisce lo spessore. Le unghie vanno fortificate, protette, curate, abbellite. Per rafforzare il letto dell’unghia, è necessario tagliarle. La lunghezza, rappresenta un fattore invalidante per le unghia fragili e delicate. Qualsiasi urto potrebbe provocarne la rottura o lo sfaldamento. Per indurire le unghie, è necessario applicare su tutta la lunghezza delle stesse una patina leggera di olio di oliva. Suddetto prodotto, sprigiona numerosi principi nutritivi che favoriscono il rafforzamento dell’unghia. Per ovviare alla fragilità, la soluzione migliore è mantenere una lunghezza media, tagliandole continuamente e garantendo a queste una forma poco spigolosa, ma più dolce e arrotondata. L’unghia, va tagliata seguendo l’andatura naturale delle dita, va dunque resa leggermente tondeggiante. Le creme per le unghie, favoriscono il rafforzamento delle stesse e vanno applicate tutte le sere, con un leggero massaggio rilassante. Molto spesso, le unghie diventano fragili a causa di una scarsa cura abbinata ad una notevole carenza alimentare. Molti alimenti, come il lievito di birra, il pesce, i cereali, favoriscono una nutrizione completa delle unghie, migliorandone la consistenza e la bellezza. Suddetti alimenti, contengono infatti omega tre, calcio e oligoelementi, elementi essenziali che favoriscono il rinnovo cellulare. Le unghie, non vanno rosicchiate, mangiate, mordicchiate: sono questi i gesti, che ne favoriscono l’indebolimento e perdita di bellezza e lucentezza. Per eliminare quest’abitudine negativa, la prima soluzione è quella di applicare lo smalto, che sia trasparente o colorato: questo potrà diminuire notevolmente il desiderio dell’automatico gesto di rovinarle. Altra soluzione sta nell’applicare sulle mani delle spezie dal sapore sgradevole, per diverso tempo. Le unghie vanno preservate con una cura continua. Le cuticole, che si collocano alla base dell’unghia stessa, vanno tagliate con molta attenzione, solo se ne è stata provocata volontariamente o involontariamente la rottura. Esse tendono a proteggere l’unghia, tutelandola dalla contrazione di possibili batteri. Se si presentano dure e lunghe, è possibile spostarle e ridurne lo spessore con un bastoncino d’arancio. Le cuticole non vanno rimosse se sane, e non vanno mai tagliate del tutto.
unghie cure

Yoffee Clear - Soluzione Anti Fungina all' Olio di Argan e Tea Tree. Combatte la micosi delle unghie di mani e piedi. 10ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€
(Risparmi 20€)


la cura delle unghie: Come curare le unghie

unghie sane Le unghie sono soggette ad una serie di patologie, più o meno gravi, come le micosi ed i funghi. Suddette patologie, possono essere contratte facilmente, entrando in contatto con batteri e germi. Sono in particolare le unghie dei piedi a subire di queste conseguenze, camminando scalzi in luoghi promiscui, sul bordi delle piscine, in docce pubbliche, o indossando scarpe e indumenti non personali. Le unghie, tendono ad ingiallirsi a macchiarsi, a sfaldarsi e a ridursi. L’unghia perde la sua bellezza, ma anche la sua stessa consistenza, abrutendosi completamente. Fattore importante per avere unghie sane, è la pulizia delle stesse: in primis, esse vanno pulite completamente dai residui di smalto, con un solvente apposito non eccessivamente aggressivo. Per ovviare alle aggressioni esterne, ed avere unghie belle e curate, è possibile utilizzare un olio all’arancio, o alla menta, che aiuterà a rimuovere germi e batteri dal letto ungueale, garantendo allo stesso tempo, una disinfezione profonda e accurata. Le unghie saranno tutelate dall’attacco di possibili patologie, conservando cosi, il loro aspetto luminoso e forte. Per garantire alle unghie una consistenza perfetta, è importante applicare su di esse degli impatti, che sprigioneranno al meglio i loro principi, con l’applicazione di un guanto di cotone leggero. Questi possono essere anche indossati la notte, quando le mani sono a riposo, e non prendono contatto con oggetti esterni. Per decorare le unghie, è importante tagliarle e limarle: anche la scelta della lima è fondamentale, in quanto è preferibile che il materiale sia di catone; le lime di ferro, sono eccessivamente aggressive,e possono ridurre lo spessore dell’unghia Lo smalto va applicato con delicatezza, al di sopra dello smalto trasparente basico che crea uno strato protettivo sull’unghia, rendendo anche lo stesso colore maggiormente acceso e lucido. Lo smalto semipermanente e l’applicazione del gel, danno alle unghie una tenuta lunga e sicura. Le unghie, però a causa di questi trattamenti, possono assottigliarsi e rovinarsi, per cui, è preferibile, lasciare che trascorra del tempo tra un trattamento di bellezza e l’altro.

    KIT BIZARRE.LY 5 Pezzi Professionale UNGHIE incarnite - Strumenti per CURA e PREVENZIONE Unghie Dolenti - LIMA, SOLLEVA UNGHIE, 2 TAGLIAUNGHIE, PINZETTE DI PRECISIONE -CUSTODIA PORTATILE FINTA PELLE

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€
    (Risparmi 13€)



    COMMENTI SULL' ARTICOLO