truccarsi

Il make up

Truccarsi è una vera e propria arte. Abbinare colori, creare sfumature, coprire le imperfezioni e risaltare la bellezza del viso, sono le regole basiche di un maquillage. Bisogna conoscere le tecniche giuste per poter realizzare un risultato soddisfacente e pienamente gradevole. Il trucco varia a seconda del viso e dell’occasione. Il make up giornaliero ad esempio, è certamente leggero, e mette in risalto l’effetto naturale che ben si adatta a situazioni formali e decorose. In questo caso, si parte sempre da una base di crema idratante, seguita da una crema colorata o da un fondotinta che andrà ben steso su tutto il viso, con massaggi lievi e leggeri. Lo scopo è quello di uniformare l’incarnato e camuffare le imperfezioni. Gli occhi andranno valorizzati con una semplice matita sfumata e con abbondante mascara sulle ciglia inferiori e superiori per accentuare lo sguardo. Una spolverata di fard sulle gote, di colore roseo per le bionde e arancio terra per le brune e le more donerà un effetto glamour evidenziando gli zigomi e i contorni del volto allo stesso tempo. Per un’occasione speciale, come una cena, si potrà optare per un trucco romantico, strong o delicato che diano la giusta aderenza all’occasione.
trucco

Specchio da bagno rotondo, orientabile e girevole sul suo asse, autoportante, con ingrandimento per truccarsi o rasarsi, colore: cromato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Truccare gli occhi

Oltre alla base, è importante concentrarsi sugli occhi, che vanno truccati in base al colore in primis. Gli ombretti brillanti andranno scelti proprio in base alla consistenza dell’iride che dovrà essere almeno minimamente richiamato nelle sfumature di colore, e contrastato con un ombretto più scuro che ne risalti la colorazione stessa. Gli abbinamenti sono: per gli occhi marroni il grigio e il color terra/ruggine, per un’iride nocciola, il grigio e l’oro, per gli occhi verdi, grigio e verde, per gli occhi azzurri e celesti il grigio e l’azzurro. La palpebra andrà truccata prima con la cipria o un primer che favoriscano la tenuta e l’aderenza del colore stesso. In seguito su tutta la lunghezza andrà applicato il colore scuro nero o grigio, che andranno solo leggermente sfumati nella parte alta della palpebra, il colore marrone, oro, verde e azzurro, invece, andranno a coprire il centro della palpebra e l’interno di essa cosi da costituire un richiamo del naturale colore degli occhi. L’effetto è parecchio impattante.

    [neu.holz] Tavolino da trucco Tavolino con specchio (bianco) Specchio completo di sgabello Comò da toletta Tavolo da toletta Tavolo per truccarsi

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,9€


    truccarsi: Come truccare le labbra

    truccare le labbra Le labbra andranno evidenziate con un lucido blush semplice, che ne metta in evidenza la brillantezza e la linea. Per un trucco romantico e da serata invece, si può procedere al contrario. Gli occhi andranno evidenziati poco, con il solo mascara che dia profondità allo sguardo e un velo leggerissimo di matita che arricchisca; le labbra invece possono essere marcate con una matita che ne delinei il contorno ed un rossetto che si intoni all’incarnato o all’abito. Prediletti sono i colori rosso sgargiante, rosa intenso ed oro. Il trucco migliora l’estetica e rende maggiormente brillante e luminoso qualsiasi viso.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO