Tagli uomo

Capelli e volti

Le mode e le tendenze cambiano continuamente, proponendo stili, look e modelli diversi che abbracciano la società presente, rispecchiandola attraverso le novità proposte. I capelli seguono le nuove linee, attraverso tagli, colori, acconciature che incorniciano il volto in maniera perfetta, dando a questo un tempo, una data, un periodo. I tagli ad esempio, sia femminili che maschili, sono il primo riflesso della nuova tendenza, poiché sono l’etichetta di un’epoca. Quella attuale, propone differenti tipologie di tagli per uomo, dalle più sbarazzine, alle più seriose. I capelli sono la cornice del volto e proprio per questa ragione, è importante tenere presente la forma di questo, prima di decidere il taglio. Gli uomini, esattamente come le donne, hanno differenti forme del viso: ovale, squadrata, allungata, triangolare. Ad ogni forma, si adatta un taglio specifico che metta in risalto i lineamenti del viso, gli occhi, gli zigomi, il profilo.
parrucchiere per uomo

Gel all'Aloe Vera Naturale InstaNatural - 473 ml Trattamento Idratante Puro e Organico per Uomo e Donna - Per Scottature, Eruzioni Cutanee, Tagli da Rasatura e Sollievo in Generale - Cura per Pelle Naturale Doposole, per Morsi d'Insetto e per Graffi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€
(Risparmi 42€)


Tagli adatti alle forme del viso

look spettinato Gli uomini dal viso regolare, possono optare per differenti tipologie di taglio: ad un viso ovale, si adatta perfettamente il rasato, lo spettinato semplice, il taglio lungo aggressivo e selvaggio, il taglio lungo alto e modellato. La scelta dunque è decisamente soggettiva, e può variare a seconda della moda. Un viso più spigoloso, come quello squadrato, è meglio incorniciato da un taglio medio o lungo: perfetti in questi casi, i tagli versatili, lunghi su un lato, con il ciuffo morbido che scende sulla fronte fino agli zigomi e che accompagna la linearità del viso, addolcendola. Con questo particolare taglio, si può anche optare per una rasatura sottostante ai capelli che sia visibile solo in parte. Per i visi allungati, sono idonei i tagli lunghi. Un viso imponente certo non va maggiormente evidenziato o allungato con una cresta, o con un taglio rasato in parte o quantomeno corto. In questa maniera si metterebbe ancor più in risalto la fisionomia mastodontica. Un taglio pari, lungo, è decisamente perfetto. I visi triangolari invece, vogliono tagli corti o riempitivi. Le linee geometriche vanno spezzate, quindi si può optare per una taglio ,morbido regolare non rigido. Perfetti sono i tagli asimmetrici poco impostati che diano al volto una freschezza e sveltezza uniche.

    Spazzola per Barba Uomo Premium - Perfetto per Barba Balsami e Oli - Intorno per le Migliori Ergonomica Grip - pura Setola di Cinghiale - 2 Anni di Garanzia

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€
    (Risparmi 5€)


    I prodotti per capelli

    gel Alleati delle acconciature maschili sono il gel, la pasta modellante e la cera. Con questi prodotti, si può scegliere di modellare il proprio taglio ogni giorno, sentendosi differenti nei propri capelli ogni volta. La cera non attacca e non indurisce, quindi può essere usata solo per dare una forma leggera alla massa dei capelli. Generalmente la cera è preferita dagli uomini con capelli ricci, o corti, che devono solo plasmare in parte la loro capigliatura. Il gel è particolarmente indurente. Rende i capelli rigidi ed immobili, quindi elimina l’effetto naturale; è perfetto per acconciature da duri, o per i giovanissimi che amano l’hard styling. La pasta modellante, un po’ come la cera è un prodotto che non unge o attacca, ma modella i capelli garantendo la tenuta.


    Tagli uomo: Capelli cortissimi uomo

    capelli cortissimi I capelli cortissimi per gli uomini, quasi rasati, non sono pratici e freschi da portare (soprattutto nella stagione estiva con le sue temperature bollenti) ma sono anche molto alla moda. Inoltre, aspetto da non trascurare, molte donne li trovano sexy ed irresistibili. Chi ha una testa regolare può decidere per questo taglio senza grossi problemi, mentre per tutti gli altri è meglio osservare qualche regola. Innanzitutto c'è capello corto e capello corto: esistono infatti 4 sfumature di questo taglio. Vediamole insieme.

    1) Testa completamente rasata: adatta soprattutto a chi inizia a soffrire di calvizie. Meglio mostrare la propria testa che nasconderla dietro qualche imbarazzante riporto!

    2) Taglio cortissimo: molte star decidono per questo look che necessita di numerose cure per essere sempre perfetto. Qualche esempio? Il modello Tyson Backford oppure il cantante Justin Timberlake.

    3) Taglio corto: rischiare ma non troppo. I capelli sono corti ma non cortissimi, questo taglio è il migliore per chi non ha una testa dalla forma perfettamente regolare.

    4) Rasatura creativa: in questo caso si tratta di veri e propri tagli decorativi. Molte celebrità decidono di usare la propria testa per creare motivi e geometrie davvero particolari.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO