Pancafit

Gli infortuni

Fare sport in molti casi può causare il più delle volte dei piccoli infortuni. Capita che mentre si corre, si va in bici, si gioca a pallone o si nuota i nostri muscoli tendono ad avere improvvisamente dei problemi. L'infortunio insomma fa parte della vita dello sportivo, è davvero difficile trovare atleti che nella loro vita non hanno mai avuto problemi più o meno gravi legati ai propri muscoli. Gli infortuni muscolari più comuni riguardano lo stiramento, quando insomma ci si sente tirare in quella zona coinvolta dall'infortunio. Per riprendere poi la normale funzionalità del muscolo o delle varie articolazioni interessate ci si dedica ad ore di terapie o al riposo, quest'ultimo può essere molto spesso la cura migliore per far ritrovare il respiro ai propri muscoli. Perché si arriva ad infortunarsi? Il problema è legato strettamente al sovraccarico del lavoro. Ci sono insomma atleti che cercano di superare i propri limiti, ma a volte questi allenamenti duri portano solo ed esclusivamente a degli infortuni. E' sempre bene migliorare le proprie performances sportive, ma guai a pensare che basti aumentare il carico da lavoro per essere più forti. Il nostro corpo ha comunque dei limiti e come tali bisogna rispettarli, altrimenti si rischia sempre di cadere in qualche infortunio piuttosto grave.
infortunio

Physionics Hntlb01/C Panca Multifunzione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,95€


Pancafit

pancafit Qui come sempre deve essere l'equilibrio il principio da seguire, con un allenamento costante e gradualmente faticoso si possono raggiungere i risultati sperati, ma non bisogna assolutamente forzare più del dovuto. Esiste però un attrezzo del fitness che permette ai muscoli di subire meno infortuni. Si tratta del Pancafit realizzato da un fisioterapista italiano, Daniele Raggi, che dovo aver subito un brutto infortunio in palestra e non riuscendo a superare il trauma ha pensato bene di appoggiarsi sulle proprie qualità e conoscenze per tentare di curare al meglio questi traumi muscolari. Pancafit fa leva sullo stretching, sull'allungamento dei muscoli e sulla prevenzione degli infortuni. Secondo quindi il dottor Raggi utilizzando questa Pancafit i muscoli e le varie articolazioni riusciranno ad essere più flessibili e quindi si eviteranno infortuni. Questo attrezzo è utile soprattutto per sciogliere un pò tutto il corpo, importante per chi soffre di continui problemi di mal di schiena, dolori alle articolazioni, ernie del disco, artrosi e così via. Pancafit, attraverso due panche di legno che formano quasi una V, permette al paziente di ritrovare un certo benessere, grazie proprio alla pratica dello stretching. Questa di solito si svolge prima di qualsiasi tipo di attività fisica, in modo da sciogliere bene i muscoli ed evitare di incappare in qualche infortunio grave.

  • In vista dell’estate, si avverte l’esigenza di migliorare il proprio aspetto fisico. L’adipe, accumulato sull’addome sui fianchi e sui glutei, non è altro che il nemico da sconfiggere, in un tempo bre...
  • seno e chirurgia estetica Una donna per sentirsi tale ha il bisogno di avere un seno che la soddisfi. Di solito nessuna donna riesce ad essere contenta del proprio corpo, c'è insomma sempre qualcosa che non sembra soddisfarla....
  • gambe Una donna per sentirsi veramente in forma non può trascurare le gambe, parte del corpo importantissima per la bellezza femminile. E' alquanto brutto vedere ad esempio donne con gambe ricche di grasso ...
  • mal di schiena Quante volte abbiamo fatto i conti nella nostra vita con il mal di schiena. E' uno dei problemi più comuni tra gli uomini e le cause possono essere davvero molteplici. E' davvero difficile riuscire a ...

HOLISTIC - GUANCIALE PROFESSIONALE ORTO-CERVICALE A RILASSAMENTO MUSCOLARE COMPLETO DI RIVESTIMENTO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 142€


Lo stretching

pancafit La Pancafit permette quindi l'allungamento dei muscoli e la cura di questi vari dolori che affliggono un pò tutti, soprattutto durante le stagioni invernali quando il freddo può davvero paralizzare le articolazioni e i muscoli del nostro corpo. Non è un caso che soprattutto in questo periodo emergono i maggiori infortuni fisici, lo si può notare ad esempio già seguendo uno sport come il calcio. Lo stretching diventa quindi importantissimo per prevenire gli infortuni e donare benessere ai muscoli, soprattutto per chi ama il fitness e l'attività sportiva in generale. Ci sono però alcune teorie che indicano come la Pancafit non abbia effetti assolutamente miracolosi e si sbaglia a definirla come un attrezzo capace di prevenire gli infortuni. Un atleta, come detto già in precedena, di solito tende ad infortunarsi soprattutto perché chiede troppo dal proprio corpo, ma la situazione sarà la stessa anche se si sottoporrà ad esercizi di elasticità dei muscoli, se si aumenterà la muscolatura o se si migliorerà la postura. Questo è ciò che garantisce indubbiamente la Pancafit, ma le probabilità di infortunio saranno sempre le stesse per uno sportivo.


L'efficacia della Pancafit

pancafit Insomma i più grandi atleti sono monitorati continuamente da personale esperto che si occupa della loro salute muscolare, eppure gli infortuni esistono lo stesso. Pancafit può migliorare sicuramente l'elasticità o la postura di un corpo, ma non ci sono garanzie riguardo proprio al miglioramento sportivo. Se così fosse tutti gli atleti si sottoporrebbero a cure migliorative e tutti i vari record verrebbero frantumati in un batter d'occhio, ma invece tale situazione è alquanto rara. Bisogna quindi cercare di non farsi troppo abbindolare dalle parole di qualche esperto del settore che tende più che altro a vendere il prodotto, Pancafit è ottimo per lo stretching, ma guai a pensare che utilizzandola avrete improvvisamente dei miglioramenti a livello sportivo oppure non sarete più coinvolti in qualsiasi tipo di infortunio. Può curare patologie legate all'elasticità dei muscoli e delle articolazioni, ma non fa assolutamente dei miracoli. E' giusto che lo sportivo sia a conoscenza di tutta la verità, è facile credere di poter raggiungere un obiettivo utilizzando più volte esclusivamente un attrezzo, ma il nostro corpo non è quello di Superman, siamo umani e come tali siamo costretti a subire i limiti della nostra natura.




COMMENTI SULL' ARTICOLO