igiene dei denti

Salute e bellezza dei denti

La bellezza passa strettamente anche dal proprio sorriso. I denti sono il primo biglietto da visita che si ha durante qualsiasi rapporto di consocenza. Proprio per questo è indispensabile riuscire ad avere denti impeccabili, ma purtroppo non sempre è così. Per poter apparire sani e belli non c'è solo bisogno di praticare attività fisica e rimodellare il proprio corpo, né tantomeno affidarsi al classico make up per nascondere i vari difetti, ma è necessario puntare anche su un sorriso che sia più che piacevole. Potete insomma avere anche un fisico tonico e un viso truccato a dovere, ma se i vostri denti appariranno non in salute, inevitabilmente svanirà tutta la magia e la bellezza della vostra persona. Si tratta però in questo caso non solo di una questione meramente estetica, chiaramente è in primis la salute a dover essere monitorata. Se i denti non appaiono in buone condizioni, con carie o con la mancanza di qualche dente, è evidente come non ci sia stata una cura efficace di questa parte importante del vostro organismo. La maggior parte delle volte si tratta esclusivamente di mancanza di attenzione, spesso ci si dimentica di lavarsi i denti, ma questo può provocare non pochi problemi alla vostra bocca.
bellezza dei denti

Newcomdigi 5 Pezzi Kit Dentale Dentista Strumenti Set Igiene Orale per Pulizia Cura di Denti Professionale in Acciaio Inox con Custodia Protettiva

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 149,01€)


Igiene dei denti

Igiene dei dentiL'igiene dei denti deve essere una pratica da svolgere quotidianamente, bisogna insomma prendersi cura di ogni parte del vostro organismo e solitamente quando manca l'igiene si rischia facilmente di dare troppo spazio alla formazione di qualche patologia. E' assolutamente importante che l'igiene dei denti sia insegnata sin da bambini, deve essere un'abitidine costante da adottare durante la quotidianità. I più piccoli inizialmente possono avvicinarsi al mondo dell'igiene dei denti anche grazie al gioco, comprate quindi qualche spazzolino che sia divertente, colorato o che abbia la forma di qualche personaggio dei cartoni molto amato dai vostri piccoli bambini. Già insomma all'età di due o tre anni bisogna avvicinare il bimbo all'igiene dei denti e spiegargli che dopo i tre pasti principali della giornata è importantissimo lavarsi i denti, in questo modo i vari batteri che si formano a causa dei residui di cibo non avranno modo di stazionare tra i denti e produrre le classiche carie. Si parte quindi sin dalla tenera età per comprendere l'igiene dei denti, questo perché spesso gli adulti, pur lavandosi quotidianamente i denti, commettono quasi sempre degli errori.

  • cura dei denti Il sorriso è la parte del corpo che generalmente spicca maggiormente, insomma quando parliamo con qualcuno è soprattutto la bocca a risaltare principalmente agli occhi. Proprio per questo è sempre nec...
  • alito pesante Uno dei problemi più comuni tra le persone è sicuramente avere l'alito pessante. E' un disturbo che si può verificare anche in modo sporadico, ma almeno tutti nella vita hanno avuto a che fare con l'a...
  • salute della bocca Avere una bocca sempre ben curata e pulita può migliorare non solo l'aspetto di una persona, ma anche la propria salute. Ci si preoccupa solitamente di apparire belli quanto più possibile, curando asp...
  • afte bocca Tecnicamente, le afte, sono delle lesioni della bocca, che si palesano come piccole abrasioni o lacerazioni. Solitamente, presentano una forma tondeggiante, con un diametro pari a circa cinque millime...

Kit Dentale&Kit per Igiene Dentale con Guida per L'utilizzo-per Uso Domestico-5 Pezzi in Acciaio Inox per Rimuovere il Tartaro,le Placche e i Residui di Cibo Tra i Denti-per Mantenere Alta la Cura e la Pulizia dei Denti-Usato dai Dentisti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,49€
(Risparmi 9,66€)


Alito cattivo

Vediamo allora nel dettaglio quali sono le regole fondamentali da seguire per una corretta igiene dei denti quotidiana. Come accennato già poc'anzi è importante che i denti siano lavati tre volte al giorno, non bisogna lasciar passare oltre mezz'ora dopo i pasti prima di occuparsi di questa semplice pratica. Molto spesso è la pigrizia che spinge le persone a non lavarsi i denti, un errore comune tra i più piccoli, ma che non deve assolutamente essere un'abitudine. Inoltre se l'igiene dei denti non è corretta si rischia di avere poi dei disagi non indifferenti soprattutto quando si parla con qualcuno. Inevitabilmente l'alito diventerà più che pesante e la causa maggiore è data proprio dal ristagno tra i denti dei residui di cibo. Vi sono poi chiaramente degli alimenti che condizionano fortemente l'odore dell'alito come caffé, cipolla, aglio, cibi speziati, ma anche l'alcol e il vizio del fumo. E' bene quindi limitare tali alimenti se si vuole avere sempre un alito impeccabile, solitamente nememno dopo aver lavato i denti l'alito ritroverà freschezza. L'igiene dei denti quindi passa molto dall'alimentazione, non è un caso che alcuni cibi condizionino anche il bianco naturale del vostro sorriso. In questo caso sono principalmente le bevande come vino rosso, caffé, coca cola e così via a rovinare lo smalto naturale dei denti.


igiene dei denti: Uso dello spazzolino

Il più delle volte però l'errore comune del'igiene dei denti è commesso dall'uso errato dello spazzolino. Questo deve essere lo strumento principale per la pulizia dentale, ma non sempre lo si utilizza in modo corretto. La prima cosa da fare è utilizzare uno spazzolino che non abbia setole troppo dure, altrimenti c'è il forte rischio che le gengive possano lesionarsi. Il movimento dello spazzolino poi deve essere verticale e mai orizzontale, è preferibile spostarlo dalla parte superiore a quella inferiore del dente con dei movimenti circolari. Devono inoltre essere impiegati minimo due minuti per spazzolare al meglio i denti, la pulizia deve avvenire anche nella parte interna dei denti, non bisogna quindi trascurare alcun punto. L'igiene dei denti passa però anche dall'uso del filo interdentale, questo non è utilizzato spesso, ma è l'unico che riesce ad addentrarsi negli spazi ristretti che vi sono tra dente e dente, solo in questo modo la pulizia potrà essere praticamente totale. Non è sicuramente comodo utilizzare il filo interdentale durante il giorno, anche per una questione meramente temporale, potete a tal proposito utilizzarlo prima di andare a letto, anche perché è soprattutto di notte che i batteri si formano maggiormente nella bocca. Il dentifricio ha più che altro il compito di rinfrescare la bocca e l'alito, può essere utile in quest'ultimo caso anche il colluttorio.



COMMENTI SULL' ARTICOLO